Esclusivo

Gli eroi della Gen-Z emergono nel primo sguardo a X-Men: Children of the Atom della Marvel Comics

>

Abbracciando l'energia sconfinata e lo spirito spericolato dei combattenti del crimine mutanti adolescenti, una nuova X-Men La serie spinoff ideata dalla Marvel Comics è pronta a presentare ai lettori una nuova generazione di supereroi Zoomer che operano all'ombra dei loro leggendari colleghi veterani – e SYFY WIRE sta offrendo una sbirciatina esclusiva al numero principale.

X-Men: I figli dell'atomo viene annunciato con la sfacciata affermazione di essere 'la più grande squadra di supereroi adolescenti di tutti i tempi'. Il loro debutto era originariamente previsto per il 15 aprile, ma a causa della recente crisi sanitaria nel mondo, la Marvel ha posticipato l'uscita a maggio. Esplosione dello scrittore Jonathan Hickman's L'alba di X rilancio dell'intera linea X-Men lo scorso anno, questa serie dinamica è scritta dall'acclamata scrittrice Vita Ayala ( Nebulosa, le terre selvagge ) con un'intensa opera d'arte per gentile concessione di Bernard Chang ( Teen Titans, Wonder Woman ).

Atomo principale

Credito: Marvel Comics



Incontra la prossima iterazione di homo superior e scopri chi sono questi formidabili aiutanti degli X-Men mentre si sforzano di ritagliarsi un'identità tutta loro in un paesaggio affollato di crociati extraumani. Questi ambiziosi mutanti misteriosi si riuniscono nell'immagine di copertina qui sotto, supervisionati dai loro mentori più esperti Jean Grey, Nightcrawler, Cyclops, Angel e Gambit.

Con una copertina principale dell'artista R.B. Silva e varianti di Jim Lee, Todd Nauck e Tom Muller, Figli dell'atomo originariamente è nato dalla mente dell'editor della Marvel Chris Robinson, che ha posto la domanda: e se gli X-Men avessero avuto aiutanti della Generazione Z?

Fetta Atomica 2

Credito: Marvel Comics

chi suona il flash in Batman vs Superman?

Non ho mai conosciuto un mondo senza mutanti e X-Men, ed essere in grado di creare personaggi che diventerebbero parte del canone è selvaggio', spiega Ayala. 'Li amo veramente tanto. Bernard, Chris e io abbiamo lavorato così duramente su di loro, e praticamente non vedevo l'ora di farli uscire al mondo in modo che anche gli altri potessero amarli.

“Ciò che rende speciale il nuovo cast per me è che riflettono molte persone che conosco che ammirano ciò che rappresentano gli X-Men e si sono impegnate a promuovere quegli ideali. Questi ragazzi sono esattamente i ragazzi che, nella vita reale, hanno poster di Storm e Wolverine nelle loro stanze, che sono cresciuti vedendoli come eroi e vogliono essere all'altezza di questo.

Lee Variante

Credito: Marvel Comics

Ora carica il nostro sguardo esclusivo su Marvel Comics' X-Men: I figli dell'atomo #1 nella galleria completa qui sotto e presentati agli eredi dei mitici guerrieri mutanti del Professor Xavier.



^