David Nutter

Il regista di Game of Thrones parla dei tempi di esecuzione della stagione 8, delle 'mentite' a Obama e del viaggio nel tempo (!?) su Reddit AMA

>

All'inizio di oggi, HBO ha annunciato che l'ottava e ultima stagione di Game of Thrones debutterà il prossimo aprile. Nel pomeriggio, uno dei registi dello show, David Nutter, è saltato su Reddit per un AMA.

Naturalmente, Nutter, che è stato con la serie fantasy dal 2012, ha ricevuto molte domande sulla stagione 8 ed era fin troppo disposto a ricambiare con alcune stuzzicanti prese in giro e suggerimenti sull'imminente fine dello show.

Con sette stagioni già in passato, è stato anche in grado di rivisitare alcuni dei momenti più importanti di Westeros senza doversi preoccupare di divulgare spoiler.



David Nutter Il Trono di Spade HBO

Credito: Chelsea Lauren/WireImage

Ecco alcune delle nostre risposte preferite dall'AMA...

La durata degli episodi dell'ottava stagione:

Questa mattina, abbiamo rivisitato la speculazione secondo cui tutti e sei gli episodi della Stagione 8 sarebbero stati della durata di due ore di film. Secondo Nutter, questo potrebbe essere vero solo a metà.

'Penso che gli episodi della stagione 8 saranno più lunghi di 60 minuti', ha scritto in una delle sue risposte. 'Danzeranno intorno ai numeri più grandi, lo so per certo.'

Stagione 8 in tre parole:

Nelle stesse parole di Nutter, 'Spettacolare, stimolante, soddisfacente'.

Viaggio nel tempo?!

Quando è stato chiesto se la stagione 8 avrebbe caratterizzato in qualche modo il viaggio nel tempo, Nutter non ha né confermato né smentito. Tuttavia, ha affermato che nessuno dei suoi episodi (tre su sei in totale) ne era sprovvisto.

'Questo è l'unico indizio che ti do', ha scritto in una risposta che lascia la porta aperta alla possibilità di uno spostamento temporale. Naturalmente, Bran Stark (Isaac Hempstead Wright) è in grado di guardare al passato nei panni del Corvo con tre occhi. Forse ne otterremo di più.

Peter Dinklage Tyrion Lannister Il Trono di Spade HBO

Credito: HBO

'Mentire' al presidente degli Stati Uniti:

C'è una storia su Nutter che 'mentre' al presidente Barack Obama sul destino di Jon Snow (Kit Harrington) dopo che il personaggio è stato pugnalato a morte dai suoi compagni membri dei Guardiani della notte alla fine della stagione 5. Nutter è stato finalmente in grado di ha messo le cose in chiaro durante il suo AMA.

nuovo film di Star Trek?

“Non volevo leggere oltre la quinta stagione. Praticamente stavo dirigendo la quinta stagione e basta. Non volevo sapere cosa sarebbe successo dopo come fan dello show', ha detto il regista. 'Quindi non ho mentito al presidente, ma ovviamente quando sono usciti con lui sopravvissuto l'anno successivo, ero preoccupato che sarei stato auditato o qualcosa del genere, che sarei stato mandato a Guantanamo, ma sono sopravvissuto, il che era una buona cosa.'

Alla fine, ha scherzato su questo con Obama in un'altra occasione, dove il presidente avrebbe detto: 'David, uccidi tutti i miei personaggi preferiti'.

Altamente classificato e rispettoso dell'ambiente:

Lo sappiamo sicurezza sul set degli ultimi sei episodi è stato il più rigoroso per una qualsiasi delle stagioni finora. Quello che potresti non sapere è che anche la produzione è diventata verde... per così dire.

«Non c'è molta carta sul set, come nessuna. Non sono stati stampati script, abbiamo usato solo iPad e cose del genere', ha scritto Nutter. 'Era molto più grave che in passato, ma la sicurezza è sempre stata alta'.

Ha continuato raccontando come una tonnellata di sicurezza è stata assunta per la passeggiata della vergogna di Cersei nella quinta stagione perché il luogo delle riprese era maturo perché i paparazzi si nascondessero dietro ogni angolo. Alla fine, non ci sono stati tentativi fotografici e tutto quel denaro per la sicurezza è stato sprecato.

Emilia Clarke Daenerys Targaryen Game of Thrones HBO

Credito: HBO

Un finale soddisfacente:

Potrebbe essere solo che è stato pagato per dirlo, ma Nutter è molto contento di come finisce la serie e pensa che lo saranno anche i fan.

'Penso che [gli showrunner] [David Benioff e D.B. Weiss] ha fatto un lavoro straordinario e hanno preso in considerazione ciò che i fan vogliono, così come ciò che è giusto per quanto riguarda la narrazione. Garantisco che ci saranno molte sorprese e momenti scioccanti, ma è davvero roba molto avvincente', ha scritto in una risposta.

Oltre a un finale pieno di chiusura, un'altra componente soddisfacente della Stagione 8 vedrà alcuni personaggi incontrarsi per la prima volta.

'È stata un'opportunità per molti personaggi di lavorare insieme che non avevano mai funzionato insieme prima. O almeno non lavoravano insieme da molto tempo. Quindi c'era un senso di scoperta e apprezzamento', ha detto il regista.

Shock & Awe:

Qualcosa nella stagione 8 sarà scioccante come? Il matrimonio rosso nella terza stagione? Ecco la risposta di Nutter:

'Per quanto riguarda la stagione 8 rispetto al Red Wedding, devo solo dirti: tieni duro perché sarà speciale.'




^