Sean Astin

L'ex hobbit Sean Astin ha predetto i tempi di riavvio del Signore degli Anelli, si aspetta pienamente una serie Amazon 'sorprendente'

>

Il conte Samwise Gamgee tra i primi fan della nuova serie di Amazon interpreta un J.R.R. classico di Tolkien. Sean Astin, uno dei membri del cast originale di di Peter Jackson pluripremiato Il Signore degli Anelli trilogia di film, dice di aver visto un LOTR revival in arrivo anni fa – e non potrebbe essere più felice di un nuovo gruppo di fan che fanno il loro primissimo viaggio sul piccolo schermo nella Terra di Mezzo.

Con l'attesissimo (e riferito molto costoso ) La serie Amazon deve ancora annunciare una data di debutto ufficiale, Astin sembra comunque entusiasta del suo potenziale come qualsiasi fan di vecchia data. Parlando con Prossimamente.net di recente, Astin ha detto che ha senso per Il Signore degli Anelli per tornare alla coscienza della cultura pop due decenni dopo che il ciclo di film di Jackson lo ha elevato allo status di pietra di paragone per un'intera generazione di spettatori.

Penso che Amazon sia stato fantastico nel farlo. Avevo previsto nel 2002, che sarebbe stato nel 2020, 2021, che l'avrebbero riavviato, ha detto Astin, parte del jolly quartetto (insieme a Elijah Wood, alias Frodo; Dominic Monaghan, alias Merry; e Billy Boyd, alias Pippin Take) che ha ancorato i primi film. Sono stato specifico al riguardo e la gente mi ha chiesto come potesse essere così sicuro, e ho detto: 'Perché ho quella lungimiranza'. No, perché so che in una generazione le persone vogliono sperimentare di nuovo ciò che amano.



Astin ha detto che non ha alcun accesso privilegiato a come si sta evolvendo la serie. Ma anche senza un'anteprima pratica del prodotto finito, ha l'ottimismo di uno Hobbit su come si collegherà la nuova versione di Amazon.

servizio di streaming dc Universe ps4

Sono sempre stato un grande sostenitore di sequel e remake e in particolare di classici, ha spiegato Astin. Molte persone pensano: 'Perché vorresti rifare un classico?' La buona notizia è che il classico rimarrà sempre. Quindi forse qualcuno farà qualcosa di interessante, e se puzza, non guardarlo. Ma ho tutte le aspettative che questo Signore degli Anelli l'adattamento sarà fantastico. C'è voluto molto tempo per realizzarlo, persone davvero talentuose ci lavorano, e aiuta solo le persone a ricordare 20 anni fa quando abbiamo lanciato la nostra versione di Signore degli Anelli . Quindi è un bene per tutti quando accadono cose del genere.

I fan possono essere ferocemente protettivi nei confronti dei loro tesori La tradizione di Tolkien , ma la prospettiva ottimista di Astin potrebbe riempire l'intera Contea di speranza che la serie di Amazon - già via libera per una seconda stagione - diventi la serie di questa generazione LOTR racconto per domarli tutti. Attualmente in produzione in Nuova Zelanda, la serie si svolgerà prima degli eventi di entrambi Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli , scavando nella Seconda Era della Terra di Mezzo, mentre attingeva anche da altri scritti di Tolkien.

Jurassic World: Il regno caduto il regista J. A. Bayona sta dirigendo sia il pilot che il secondo episodio della serie, con Wayne Che Yip ( Dottor chi , cacciatori ) e Charlotte Brändström ( lo stregone , L'eredità di Giove ) alternandosi anticipatamente anche alla presidenza.

Con un cast tentacolare tra cui il cast di Robert Aramayo ( Game of Thrones ), Peter Mullan ( Westworld ), Benjamin Walker ( Jessica Jones ), Owain Arthur ( Regno ), Markella Kavenagh ( Il Crepuscolo ), Nazanin Boniadi ( Controparte ), Morfydd Clark ( Le sue materie oscure ), Joseph Mawle ( Game of Thrones ), Tom Budge ( Il Pacifico ), Ismael Cruz Cordova ( La presa ), e altro ancora, il nuovo Signore degli Anelli Si prevede che la serie debutterà su Amazon Prime alla fine di quest'anno o all'inizio del 2022.

oggi c'è una piccola macchia nera sul sole


^