James De Monaco

The Forever Purge: cosa sapere sull'ultimo capitolo della saga di Purge

>

Questa estate, uno dei franchise horror di maggior successo dell'ultimo decennio infrangerà tutte le sue regole con La purga per sempre , il quinto e apparentemente ultimo film della Epurazione franchise lanciato nel 2013 e che ci ha mostrato un mondo terrificante in cui tutti i crimini sono legali per una notte all'anno.

Come i suoi predecessori, La purga per sempre presenta lo sceneggiatore e creatore della serie James DeMonaco che fa di tutto per mostrarci un altro aspetto di un mondo in cui gli americani possono essere brutali quanto vogliono ogni notte di epurazione. A differenza di quei film precedenti, però, questa puntata promette di rivelare cosa succede quando un gruppo clandestino decide che le regole dell'universo di Purge non si applicano più a loro e che possono eliminare tutto il tempo che vogliono.

Quindi, cos'altro sappiamo? La purga per sempre ? Continua a leggere per il tuo primer sulle ultime Epurazione film prima che esca nelle sale questo luglio.



quando sarà rilasciato?

Come tanti film nel calendario delle uscite degli ultimi due anni, La purga per sempre ha affrontato un sacco di rimpasto di date a causa della pandemia di COVID-19 e dei vari ritardi che ha imposto al botteghino. Originariamente dovevamo vedere questo film lo scorso luglio, mesi dopo che il suo titolo era stato rivelato proprio mentre i pericoli della pandemia stavano aumentando. Ciò non era possibile, ovviamente, e quindi il film è stato ritirato dal programma di rilascio senza una chiara indicazione di quando potremmo vederlo.

La situazione è cambiata la scorsa estate, quando dopo mesi di attesa i fan hanno finalmente appreso che il film sarebbe dovuto arrivare il 9 luglio 2021. All'inizio di quest'anno quella data è stata spostata una settimana prima alla data di uscita attuale e finale del 2 luglio. Al momento, La purga per sempre sarà un'esperienza solo teatrale quando si aprirà, ma non aspettarti di aspettare troppo a lungo prima che segua una data di uscita del video on-demand.

Le impostazioni

I fan di vecchia data del Epurazione il franchise saprà che prende il nome dall'evento del titolo, un periodo annuale di 12 ore durante il quale tutti i crimini negli Stati Uniti d'America, incluso l'omicidio, diventano legali. Per una notte all'anno, la polizia lascia le strade, i servizi di emergenza vengono chiusi e chiunque può fare ciò che vuole, senza conseguenze. L'idea, istituita da una fazione politica di destra nota come I Nuovi Padri Fondatori, è che consentire ai cittadini di 'eliminare' i loro impulsi violenti una volta all'anno riduce i tassi di criminalità per il resto del tempo. Ovviamente, come tutti sappiamo, questo è un modo molto brutale e miope di vedere le cose.

La purga per sempre è ambientato dopo gli eventi di L'epurazione: anno elettorale , l'ingresso nel franchise del 2016 che si è concluso con il nuovo presidente Charlie Roan che prometteva che il suo primo atto in carica sarebbe stato l'abolizione della Purga. Con questo in mente, i fan potrebbero chiedersi come il mondo sia tornato in un luogo in cui l'annuale Purga non solo esiste, ma sembra peggiorare. Secondo il creatore della serie James DeMonaco, bastano pochi anni e qualche cambiamento politico in più.

'Non lo definirei un sequel diretto perché sono passati anni e si è rapidamente rivelato che un nuovo regime ha preso il sopravvento', DeMonaco detto a SFX . «Charlie Roan, la cui prima mossa da presidente è stata quella di eliminare l'Epurazione, non è stato rieletto ed è scomparso da anni. Il divario in America è cresciuto. I nuovi padri fondatori sono stati riconvogliati al potere e l'epurazione è stata ripristinata».

Così il gioco è fatto. Dopo aver fatto un salto nel passato per La Prima Purga , l'ultimo capitolo del franchise sta facendo un salto nel futuro per La purga per sempre . Geograficamente, il film ci porterà al confine tra Texas e Messico, dove una coppia di famiglie deve combattere contro un gruppo che vuole che la Purga non finisca mai.

La purga per sempre

Credito: Universal Pictures

Chi è chi? La purga per sempre ?

La purga per sempre inizia con Adela (Ana de la Reguera) e Juan (Tenoch Huerta), una coppia che è fuggita dal Messico per una vita migliore in America e ha finito per lavorare per i Tucker, una famiglia di ricchi allevatori in Texas.

'Adela e Juan stanno cercando rifugio nella promessa dell'America, non nell'orribile realtà di ciò che l'America è diventata nel mondo di Purge', De Monaco ha detto dei suoi protagonisti. 'Sono fuggiti dai guai in Messico e sperano che una parte del sogno americano rimanga ancora, anche in un mondo in cui la Purga esiste ancora. Il film pone la domanda: 'Il sogno è ancora vivo?' Il loro viaggio, attraverso un'intensa azione di Purge, rappresenta una contemplazione di questa domanda, alla quale non potranno rispondere fino alla fine del film – se sopravviveranno, ovviamente…'

Sebbene non siano sicuri della Purge come entità legale, Adela e Juan riescono a sopravvivere alla loro prima Purge Night, solo per scoprire che per alcuni l'evento annuale è tutt'altro che finito. In effetti, c'è una nuova fazione in aumento in America che spera che la Purga non finisca mai. In risposta, Adela e Juan devono collaborare con il patriarca Caleb Tucker (Will Patton), suo figlio Dylan (Josh Lucas) e il resto del clan Tucker per sopravvivere a un assalto senza fine di violenza in una corsa al confine messicano.

La purga per sempre interpretano anche Cassidy Freeman e Leven Rambin nei panni della nuora e della figlia di Caleb Tucker, rispettivamente. Dietro la macchina da presa, DeMonaco torna a scrivere il film, come ha fatto in ogni puntata, questa volta in collaborazione con il regista Everardo Gout ( giorni di grazia ).

È davvero la fine?

Dal lancio di un successo travolgente al botteghino con La purga nel 2013, il franchise di DeMonaco ha prodotto cinque film in meno di 10 anni, insieme a due stagioni di un adattamento televisivo di USA Network creato e co-scritto da DeMonaco. È molto materiale in meno di un decennio, motivo per cui nel 2018, dopo l'uscita di La Prima Purga , DeMonaco ha detto che la prossima puntata sarebbe stata l'ultima.

Penso che lo scriverò. Penso che sia un ottimo modo per porre fine a tutto', ha detto Intrattenimento settimanale . 'Vogliamo finire tutto, credo, in questo, e sono molto emozionato. Quando mi è venuta l'idea e l'ho presentata a tutti, sembravano entusiasti, e penso che sarà un finale davvero fantastico, come portiamo questo a casa.

Naturalmente, i franchise che continuano a sfornare successi al botteghino tendono a durare più a lungo di quanto chiunque si aspetti (abbiamo appena ricevuto un nuovo Sega film quest'anno, dopotutto - è il nono), quindi la domanda rimane: DeMonaco finirà davvero tutto qui? Non lo sapremo finché non lo sapremo, ma se La purga sta uscendo con questa puntata, sta uscendo con il botto, poiché il film promette di tutto, da una nuova ambientazione a una nuova interpretazione delle regole della serie a una storia che affronta questioni che vanno dal terrorismo interno all'immigrazione.



^