Opinione

Falling Skies, il dramma sottovalutato di Spielberg sull'occupazione aliena che probabilmente ti sei perso, è appena uscito su HBO Max

>

Un ambizioso dramma familiare sui sopravvissuti che si fanno strada attraverso la post-apocalisse, cercando di non perdere la loro umanità mentre combattono per ricostruire il mondo in qualcosa che potrebbe avere una possibilità di durare dopo che se ne saranno andati? No non lo è Il morto che cammina — Sto parlando del thriller sull'occupazione aliena Cieli che cadono , trasmessa dal 2011 al 2015 su TNT.

Le guerre di streaming hanno creato un panorama in cui sempre più servizi stanno gareggiando per il materiale, scavando nei cataloghi degli studi e dando il via a nuovi originali ambiziosi. L'ultima offerta di HBO Max per rafforzare le sue offerte televisive di fantascienza in vista del 2021 si è rivelata una buona notizia per Cieli che cadono fan, poiché il successo cult ha finalmente trovato una casa di streaming di alto profilo dopo essere stato nel deserto negli ultimi anni senza mezzi facili per i fan per rivisitare lo spettacolo. Esatto: tutte e cinque le stagioni di Cieli che cadono sono in streaming su HBO Max, proprio ora (controlla tu stesso, aspetteremo).

venerdì 13 2009 nudità

Se non hai familiarità o sei solo un po' annebbiato, lascia che ti ricordiamo il suo pedigree. Cieli che cadono è stato uno dei progetti televisivi originali più ambiziosi di TNT nei primi anni 2010, prodotto dallo stesso Steven Spielberg e interpretato da È è Noah Wyle, fresco del suo giro di rete da star in Il bibliotecario serie di film per la televisione. Presentava un grande budget (con episodi secondo quanto riferito con un fatturato di $ 4 milioni ciascuno), alti valori di produzione e un vasto cast di ensemble con i preferiti del genere come Moon Bloodgood ( Terminator: Salvezza ), Doug Jones ( Star Trek: Scoperta ), e Colin Cunningham ( Stargate SG-1 ) insieme per il viaggio. Lo spettacolo ha seguito Tom Mason di Wyle, un professore di storia diventato leader della resistenza che cerca di tenere insieme un gruppo di sopravvissuti in un mondo che è stato in gran parte distrutto da un'occupazione aliena.



Guardando indietro, è strano pensare che questa serie sia andata avanti per cinque stagioni e 52 episodi, un raro dramma di fantascienza moderna sul quadrante di TNT, in onda insieme a drammi e drammi più tradizionali come Franklin & Bash, Rizzoli e Isole , e Southland . Ma lo ha fatto, ed esiste in tutta la sua gloria di combattimento alieno e completamente abbuffata per noi ora.

fallskies.jpeg

Credito: TNT

Per quanto riguarda il motivo per cui la serie è avvincente e rilevante come non mai nel 2020, è lo stesso motivo per cui la maggior parte delle opere di Spielberg resistono alla prova del tempo: lui sa cosa sta facendo. Ha costruito la sua carriera raccontando storie semplici con il cuore intorno al fantastico, e Cieli che cadono spunta tutte quelle scatole Spielbergian che i fan si aspettano. È ambizioso, pericoloso, ben girato e carico di fantascienza e spettacolo, ma la storia di famiglia è ciò che guida questo spettacolo e non lo perde mai di vista, anche quando ci prova. Proprio come E.T . ha trovato un terreno di famiglia quella classica storia di amicizia, o il rapporto padre-figlio tra Harrison Ford e Sean Connery che ci ha fatto tenere così tanto a Indiana Jones e l'ultima crociata . Queste sono leve che Spielberg è bravo a tirare, ed è bravo come non mai qui.

Proprio come come Il morto che cammina ha trasformato la sua sopravvivenza post-apocalittica in un franchise decennale (e in corso) raccontando storie di famiglia ritrovata oltre la fine del mondo, Cieli che cadono ha anche aperto la strada (anche se con un percorso un po' più adatto alle famiglie) per quegli stessi tipi di avventure. Cercando un altro confronto, sembrava quasi un successore spirituale dell'amata e di breve durata della serie 2006 della CBS Gerico – un dramma sulle ricadute nucleari su una piccola città tagliata fuori dopo un attacco globale. Non aveva paura di prendersi il suo tempo raccontando le piccole storie sullo sfondo di quelle davvero grandi, ed è questo che lo ha reso così avvincente.

uova di Pasqua nella roccia del castello

Detto questo, lo spettacolo è perfetto? Non da un colpo lungo. Tutta quell'ambizione e l'azione ad alto budget sono state occasionalmente impantanate da sconvolgimenti creativi dietro le quinte, e ad un certo punto lo spettacolo aveva avuto cinque showrunner quando aveva realizzato solo 30 ore di televisione. Il che, sì, non è una ricetta normale per il successo, anche se per fortuna l'abbandono non era tutto Quello ovvio sullo schermo, anche se la mitologia degli alieni e quelle trame hanno oscillato un po' in modo ampio e casuale lungo la strada. Ma, anche allora, è chiaro che i creativi sapevano che la vera storia riguardava i sopravvissuti, e non si è mai allontanata pure lontano da quegli archi e da quelle emozioni.

Anche quando l'endgame arriva negli anni 4-5 (nessun spoiler qui, nel caso tu lo stia scoprendo o rivedendo!), è una storia umana che inquadra e mette a terra questa enorme battaglia aliena per il controllo dell'universo, e insieme al grande idee e poste in palio, torna sempre a Tom e alla sua lotta per proteggere la sua famiglia. È il viaggio di un padre come quella linea continua, e Cieli che cadono cavalca o muore su quella scelta per cinque anni forti - ed è senza dubbio il migliore per questo.

Sapere cosa ha guidato questo spettacolo lo ha tenuto a galla e lo ha portato a un vero finale di fine gioco in cui la storia poteva arrivare a un finale definitivo e pianificato. Quindi non preoccuparti se stai ancora discutendo di un'abbuffata, c'è un finale - nessun cliffhanger di cancellazione qui.

E sì, ne vale la pena, perché tutti noi potremmo usare un padre ben intenzionato come Tom Mason, specialmente in questi giorni.



^