Universo Cinematografico Marvel

Spiegare la scienza quantistica quasi reale di Ant-Man e Wasp

>

'Ragazzi, mettete la parola 'quantum' davanti a tutto?'

- Scott Lang, Uomo formica e la vespa

La mia prima esposizione alla parola 'quantum', come molte persone che sono rimaste in vita per tutti gli anni '90, è stata dal titolo dello spettacolo Salto . Questa frase è spesso usata come sinonimo di un 'enorme progresso' di qualche tipo, nonostante i quanti si riferiscano effettivamente alle cose più piccole possibili nell'universo conosciuto.



Fortunatamente per i nerd della scienza come me, questo errore non è stato commesso nella ventesima voce del MCU. Invece, otteniamo un sacco di altri quanti: Hank Pym (Michael Douglas) e Hope van Dyne (Evangeline Lilly) costruiscono un 'tunnel quantistico', Scott Lang (Paul Rudd) e Janet van Dyne (Michelle Pfeiffer) diventano 'quantum entangled, ' e Ava Starr, alias Ghost (Hannah John-Kamen) 'fasi quantistiche' attraverso la materia solida.

La meccanica quantistica - la fisica che avviene su scale subatomiche - è molto diversa dalla nostra idea di realtà. Le sue regole potrebbero sembrare uscite da un fumetto, ma no. L'universo funziona davvero così.

Almeno, funziona così per i piccolissimi.

Mentre il tunnel quantico è un pezzo di finzione, tunnel quantistico ns non è molto. È del tutto possibile per una particella subatomica utilizzare le stranezze della MQ per 'tunnel' attraverso la materia solida.

Tutto si riduce al fatto che anche le particelle subatomiche, come gli elettroni, sono in realtà onde. La luce, come ricorderete, è sia una particella che un'onda, ma le onde di materia sono un po' (o molto) diverse. La cosa importante da togliere è che la materia ha una componente ondulatoria nella sua esistenza.

Sono queste onde di materia che limitano il punto in cui gli elettroni possono rimanere in orbita mentre orbitano attorno al nucleo di un atomo. È fondamentalmente l'ordine restrittivo più rigoroso dell'intero universo; ad esempio, uno stalker non può semplicemente non arrivare a meno di 500 metri da te, può solo stare esattamente a 500, o 900 o 1.002 (ecc.) metri di distanza.

Questo è il motivo per cui gli atomi sono quasi completamente spazio vuoto. Ma potresti notare che, dopo essere corso a capofitto nel muro più vicino, non sembra proprio così.



^