Interviste

Esclusivo: Transformers: War for Cybertron showrunner prende in giro concept art, influenze della trilogia di Netflix

>

Come la prima parte della serie animata in stile anime di Netflix Transformers: War for Cybertron Trilogy , Assedio , sembra raccontare una delle prime storie di Autobot e Decepticon, i fan del franchise di lunga data e alimentato dalla nostalgia potrebbero chiedersi come sia nata questa nuova versione della classica storia delle origini. Cybertron e la battaglia per l'Allspark hanno fatto molta strada dal film degli anni '80 - e le immagini hanno seguito l'esempio.

Optimus Prime (Jake Foushee) e Megatron (Jason Marnocha) sono ai lati opposti di questa devastante guerra civile tra esseri veicolari, cercando di regolare i loro conti prima di dirigersi sulla Terra nel secondo capitolo della serie, Earthrise . Il terzo, Regno , sembra riportare un po' indietro Guerre delle bestie sapore al procedimento.

Transformers: Guerra per Cybertron lo showrunner F.J. DeSanto ( Transformers: Titans Return , Trasformatori: potere dei numeri primi ) ha parlato con SYFY WIRE dell'interpretazione della serie sulla prima storia di Transformers e ha fornito un piccolo contesto per i tre esclusivi e meravigliosi pezzi di concept art che SYFY WIRE può debuttare di seguito:



Jack Frost (1997 film)
Transformers: War for Cybertron Wheeljack & Bumblebee

Fonte: Netflix

La prima è una ripresa di Wheeljack e Bumblebee che scavano su un ponte spaziale deserto. 'Questo è in realtà il concept art per l'apertura dell'intera serie', ha detto DeSanto. 'È un omaggio diretto che lo scrittore ha fatto a [Generazione 1]. G1 si apre con quei due scavenging per Energon. La grande svolta qui è che a questo punto non si conoscono.'

Transformers: War for Cybertron Trilogy - Arte dell'assedio Sea of ​​Dust

Fonte: Netflix

Successivamente, l'epico Sea of ​​Rust sulla cuspide di un 'momento cruciale' della stagione. 'Gli Autobot hanno bisogno di trovare un posto per acquisire qualcosa e il problema è che la cosa che vogliono è nel Mare di Rust', ha detto DeSanto. 'Avevamo bisogno di renderlo intimidatorio, qualcosa di visivamente davvero interessante e pericoloso.'

'Cybertron è un pianeta diverso. Non deve avere la fisica della Terra. Possiamo divertirci un po'', ha detto DeSanto. 'Può essere questo vortice costante di tornado e vari eventi legati al clima.'

nostro archivio trasformatori
Transformers: War for Cybertron arte Decepticon Arena

Fonte: Netflix

Infine, un'immagine raffigurante un'arena Decepticon: 'L'arena, di cui questo è solo un piccolo pezzo, è un luogo chiave dell'intera serie', ha detto DeSanto. 'Abbiamo deciso che il quartier generale dei Decepticon sarebbe stato fissato qui. Abbiamo costruito un luogo molto polivalente: ci sono interni come una sala conferenze, un centro di controllo, celle di prigione.'

'Si può vedere sullo sfondo, si sta rivolgendo alle truppe', ha detto DeSanto. «È come un dittatore che si rivolge al suo popolo: vedi le bandiere sullo sfondo. Volevamo che questo fosse un vero spettacolo di potere da Megatron. Quello che troverai ovunque è che Megatron è cresciuto nelle fosse dei gladiatori. È salito al potere combattendo in queste fosse di gladiatori. L'idea era che avesse deciso, durante questa guerra, di fare della sua base operativa il luogo in cui sarebbe salito al potere».

Tutti mostrano un nuovo stile artistico cyberpunk, 3DCG grazie a Polygon Pictures e Rooster Teeth (dove lo spettacolo si è trasferito dopo aver iniziato la sua vita a Machinima). 'Abbiamo esaminato cose come [Generazione 1], come rendiamo omaggio a questo visivamente? Abbiamo guardato bombo , la scena iniziale di bombo, per ottenere il tono di Cybertron - il sapore di esso', ha detto DeSanto, 'vengo dal fandom degli anime - ho adorato Macross , Yamato , Gatchaman da bambino, quindi riferimenti del genere uscivano spesso nelle conversazioni con la squadra in Giappone.'

chi uccide negan nel fumetto morto che cammina

'È raro che riesca a fare un Capitan Harlock riferimento,' ha detto DeSanto. 'Questo avrà senso nella seconda stagione.' sarebbe Earthrise e sì, faremmo meglio a vedere dei pirati spaziali. Il terzo, Regno , è ancora sotto chiave. 'Quello di cui sono entusiasta è che sapevamo fin dall'inizio, quasi due anni fa, che Regno sarebbe stato il terzo capitolo', ha detto DeSanto. 'Abbiamo passato molto tempo a sviluppare la trilogia nel suo insieme, quindi ciò di cui sono entusiasta sono le persone che cercano di capire come arrivare a Regno . Assedio a Earthrise a Regno: sono tre capitoli di una trilogia, ma sono nettamente diversi anche se raccontano una grande storia.'

Ma per ora, i fan devono accontentarsi della prima voce della trilogia. La prima stagione, Assedio , si svolge durante 'l'ultimo giorno della guerra civile cybertroniana', in sei episodi, spiega DeSanto, lasciando gran parte della guerra inesplorata per il futuro trasformatori narratori mentre approfondiscono un momento altamente specifico in trasformatori storia. Per coloro che vogliono saperne di più sulla trama e dove va la trilogia da qui, DeSanto ha un consiglio: 'Segui i giocattoli'.

Transformers: Guerra per Cybertron - Assedio , interpretato anche da Linsay Rousseau, Joe Zieja, Edward Bosco e Sophia Isabella, arriva su Netflix il 30 luglio.



^