Genndy Tartakovsky

Esclusivo: Genndy Tartakovsky parla di Samurai Jack Stagione 5 e oltre

>

Nessuno si aspettava la serie animata di Cartoon Network, Samurai Jack , per ottenere un finale. Il creatore della serie Genndy Tartakovsky ha completato la stagione 4 nel 2004 e poi ha spostato le sue attenzioni creative su altri progetti come Star Wars: Clone Wars e il suo debutto alla regia teatrale, Hotel Transilvania e il suo seguito. Nonostante una base di fan globale chiedesse incessantemente a Tartakovsky se Jack avrebbe mai sconfitto il malvagio Aku, gli ci sono voluti 13 anni per decidere che era ora di porre fine formalmente al viaggio di Jack.

Cartoon Network ha annunciato nel dicembre 2015 che Jack sarebbe tornato in una versione Adult Swim della serie che sarebbe stata notevolmente più grintosa e oscura rispetto alle stagioni precedenti. Tartakovsky e molti del suo team creativo sarebbero tornati per un'epica serie di 10 episodi che avrebbero spinto la busta del mondo di Jack e la loro abilità narrativa. L'ultima stagione è caduta nel marzo del 2017 con molti consensi, tra cui la vittoria di quattro Emmy Awards.

Ora Samurai Jack: la serie completa è disponibile su Blu-ray, inclusi tutti i 62 episodi rimasterizzati per consentire ai fan di tornare indietro e guardare la progressione di probabilmente uno dei migliori spettacoli animati di sempre. Tartakovsky ha accettato di scomporre gli episodi della quinta stagione con noi, oltre a riflettere su come è stato tornare alla serie dopo una pausa così lunga, le sue riserve sul completamento della storia e se Jack tornerà mai di nuovo in forma di serie.



Prima di tutto, eri nervoso per tornare a? Samurai Jack dopo una pausa così prolungata dal mondo e dalla sua narrazione?

Una delle sfide più grandi di cui ero preoccupato inizialmente è che questo spettacolo esiste ormai da 13 anni, le persone ne hanno la percezione. Quindi ero preoccupato che il modo in cui ricordi qualcosa non fosse come in realtà è, specialmente quando lo guardi da bambino. Ho avuto questa esperienza quando ho iniziato a lavorare in Hanna-Barbera. C'era uno spettacolo che amavo da bambino: Il falco blu e Dynomutt . Quindi, quando ho iniziato a lavorare lì, ho controllato il loro caveau e ho trovato tutti i nastri da 3/4 di pollice degli episodi originali. Ho pensato che sarebbe stato fantastico. L'ho indossato e la qualità era orribile. (Ride) Ha iniziato a rovinare la mia infanzia, quindi ho smesso di guardarlo. Avanti veloce per fare di nuovo Jack, inizialmente ho avuto quell'ansia di, 'E se la gente lo ricordasse molto meglio e lo rovinassimo? E ora lo stiamo rendendo più adulto, bla, bla, bla.' Ma poi ho rilasciato tutte quelle cose e ho detto: 'Guarda, questo è ciò che vogliamo essere ora. Tutti sono maturati. sono maturato. Questa è la storia che deve essere raccontata. Ho avuto la storia nella mia testa per otto anni. È la cosa giusta da fare istintivamente ed è sempre quello a cui sono tornato.

C'è sempre stata una chiarezza su ciò che volevi che Jack sperimentasse in questa stagione?

Dall'inizio dell'arco, non si trattava solo di Jack (Phil LaMarr) che tornava a casa. La storia che stavo davvero raccontando è l'amore; attraversando alti e bassi. Le persone che non sapevano dove stavamo andando è stato fantastico. So che alcune persone erano frustrate [con la storia d'amore] ma questo era tutto. Avremmo fatto innamorare Jack, nel bene e nel male. Non l'ha mai fatto a questo livello. La sfida per noi come registi e narratori era vedere se potevamo far provare alle persone qualcosa se lo facevamo bene.

L'aspetto di questa stagione è stellare, ma ora è tutto fatto in digitale, a differenza delle prime quattro stagioni. C'era un mandato per il look che volevi ottenere nella quinta stagione?

Fatto a mano. La cosa migliore dello spettacolo originale era che tutti i dipinti erano fatti a mano. Non volevamo che sembrasse uno spettacolo digitale. Molta animazione oggi viene realizzata in Flash o Harmony, quindi ci sono molti trucchi che avvengono digitalmente. Scott Willis, il nostro scenografo e regista, ha dipinto al computer ma ha fatto di tutto per non affidarsi a trucchi digitali negli sfondi per farlo sembrare artigianale. È quell'estetica che lo distingue di più. E penso che le nostre composizioni, dato che avevamo una troupe più piccola, fossero più mirate. Speriamo che stiamo tutti meglio

trasformatori hot rod ultimo cavaliere

Vediamo cosa ne pensate di ogni episodio della quinta stagione...

'92'

xcii.jpg

'La cosa che avrebbe davvero venduto [il ritorno] era Jack che aveva PTSD e parlava da solo e aveva visioni. Quelle erano le idee che ci entusiasmavano di più perché puoi vedere davvero dentro Jack. Potresti proiettare ciò che sta pensando e cose del genere, ma ora possiamo fargli avere una conversazione a riguardo. La cosa che ha funzionato più forte e migliore è stata l'intenzione di fare qualcosa che non abbiamo mai fatto prima.'

'93'

samurai-jack-the-daughters-of-aku.png

'[Le sequenze d'azione] si sono unite abbastanza velocemente. Non è stato travagliato. Cerchiamo di eseguire queste mini funzionalità in modo che ti sembri di guardare un film, ma lo stiamo facendo con la stessa pianificazione di un Spugna di mare episodio per un budget inferiore. Non è che stiamo cercando persone che ci diano una pacca sulla spalla, ma il risultato più grande è avere questo livello di complessità, narrazione e arte con un budget e un programma TV. È estenuante, ma è quello che cerchiamo... per elevare la televisione. Vogliamo che siano epici in scala e senti che stai ottenendo qualcosa di più della semplice televisione.'

'XCIV'

jack-4.jpg

'Stiamo ovviamente facendo un parallelo qui tra il lupo e Jack. La fine del secondo episodio riguardava l'uccisione di un umano. Era una grande idea che volevamo riprodurre, quindi non è solo un robot. Questo lo sorprende e litiga con se stesso. Facciamo due flashback qui sulla scelta dei percorsi nella vita e su cos'è il destino e su come a volte non puoi evitarlo. La conversazione con se stesso termina con lui che si guarisce e fa i conti con: 'Ucciderò più umani se è quello che deve essere'. E la neve è un paesaggio perfetto per fare qualcosa di molto grafico. Per me, il meglio di Jack è quando abbiamo un'idea molto buona, ma piccola, eseguita fino in fondo. Tutto quello che è successo in questo episodio.'

come hanno fatto la principessa Leia in Rogue One?

'XCV'

faa.jpg

'Quindi questo episodio è stato l'introduzione di Ashi (Tara Strong) che tiene davvero duro con Jack. Non vuole ucciderla, quindi può Jack mostrarle come lasciar andare questo odio? Il concetto di questo episodio era che volevamo che vivesse una normale avventura di Jack, dato che ora è bloccata con Jack. L'abbiamo fatto entrare in questa creatura e navigare per uscire. Per lui, questo è come 'un giorno nella vita' e non è un grosso problema. Ma artisticamente, volevamo renderlo diverso e portarlo via dalla natura normale di cui parlano i primi tre episodi e renderlo più surreale e fantastico.'

'XCVI'

samurai-jack-episodio-xcvi-2.jpg

“Abbiamo presentato di nuovo The Scotsman (John DiMaggio) e l'abbiamo trasformato in un fantasma, il che è stato divertente. Abbiamo anche le sue figlie che ci sono davvero piaciute. Questo episodio è stato molto impegnativo perché avevamo circa cinque minuti in più con The Scotsman che avremmo dovuto tagliare. Ovviamente è un personaggio del genere, ma abbiamo dovuto trattenerci perché avevamo solo un numero limitato di episodi. Ma questo riguardava anche la rappresentazione visiva di quanto Aku sia cattivo e per mostrare ad Ashi che non è solo la parola di Jack. È cresciuta nell'opposto, dove Jack è malvagio e Aku ha portato tutto il bene nella terra. Ora stiamo cambiando tavolo e Jack mostra tutto ciò che fa Aku con i bambini che vengono ipnotizzati. Lo vede da sola».

'XCVII'

come ha fatto a camminare senza uscita?

stop.png

'Questo è un po' un episodio di fan service. Tutte le persone che amiamo che Jack ha cambiato la loro vita, è stato bello vederli tornare. Attraverso la visita di Ashi, ha potuto vedere quanto Jack significhi per questo mondo. È davvero il salvatore e quello che cerca di aiutarlo. Anche Jack è al suo punto debole e poiché è uno spettacolo di Adult Swim, potremmo arrivare fino a lì. Jack lo finirà. Non può più andare avanti dopo aver pensato che tutti quei bambini fossero stati uccisi. È il punto di rottura per lui perché pensa che sia tutta colpa sua. Se non fosse stato nei paraggi, forse Aku non avrebbe fatto tutte queste cose. L'abbiamo ambientato nel Cimitero del Grande Guerriero. Vogliamo più conversazioni e maggiori informazioni sul personaggio, quindi abbiamo creato il personaggio di The Omen. Fin dal primo episodio, prefigura la morte imminente di Jack. La cosa fantastica è che si tratta di un cinema più d'avanguardia e sperimentale, e non l'abbiamo mai spiegato, quindi è stato fantastico che le persone lo abbiano davvero colto ed è stato così chiaro. È stato così soddisfacente che tu potessi avere questa idea in cui potevi spiegarla in modi diversi. E anche Ashi difende Jack e gli dà la speranza di cui ha tanto bisogno.'

'XCVIII'

samurai-jack-episodio-xcviii-pic1.jpg

'Questo episodio mostra che Jack è venuto qui per calmare i suoi demoni e perché ha perso la spada? Quello di cui volevamo raccontare la storia era che non l'ha perso fisicamente, ma non si meritava la spada. Nel momento in cui le piccole creature sono state uccise, è passato a questo lato arrabbiato e incontrollato di sé e si è perso. Così facendo perse l'onore di usare la spada, e la spada lo lasciò. Una volta che se ne è reso conto, ora deve intraprendere un viaggio spirituale per dimostrare con la spada che è di nuovo degno. Alla fine lasciò andare l'odio, sconfisse la rabbia in lui, trovò un equilibrio e fu ricompensato con la spada. Allo stesso tempo, è stata anche la cerimonia molto sistematica e formale di preparare il tè contro Ashi contro un esercito di idioti. (Ride)'

'XCIX'

leggenda dei personaggi femminili korra

samurai-jack-2017-episodio-60-xcix.jpg

'Questo è l'episodio di transizione in cui forse Jack può permettersi di provare qualcosa per lei che non avrebbe mai più potuto permettere a se stesso di provare. Lo chiamiamo episodio 'Il primo appuntamento'. È imbarazzante. Condividono alcuni momenti davvero belli. L'ho impostato durante il viaggio in cammello dove sono molto vicini l'uno all'altro e a disagio. Quindi diventa l'orrore di questa creatura che li caccia. E poi, nelle condizioni più orribili, ti leghi. C'è dell'umorismo quando si spoglia, e poi combattono e la ricompensa per aver affrontato questa cosa è il taglio a sorpresa sul bacio. Volevo guadagnarmelo, e non che fosse sdolcinato. Molti spettacoli e film sono molto tradizionali, ci guardiamo negli occhi e sappiamo cosa accadrà. Volevo che non arrivasse. Jack e Ashi vengono entrambi premiati con un bacio e si parte! (Ride)'

'C' e 'CI'

sj-c-1.png

Penso che l'episodio nove abbia raccontato la storia abbastanza bene e non mi è sembrato affatto affrettato. Quando siamo arrivati ​​a [episodio] dieci, abbiamo modificato così tanto. Abbiamo scherzato sul fatto che Aku fosse un presentatore sportivo che si intervistava su come si sentiva finalmente ad uccidere Jack. È stato un affare molto più grande e le persone di tutto il mondo stanno guardando, ma deve essere troppo. Alla fine della giornata, ci siamo resi conto che avrebbe dovuto essere un film di un'ora e mezza. Ci piace ancora l'episodio e come è andato a finire, ma è una di quelle cose in cui ti rendi conto di ottenere la soddisfazione finale, finale, finale per rendere la battaglia epica come vuoi che sia - come ho detto prima, il meglio di Jack è un'idea semplice eseguita alla grande - e questo era davvero tre episodi in uno. Sembrava un po' affrettato in alcuni punti e alla fine abbiamo continuato ad aprirlo per prendere fiato.

sam-jack-1495501246969_1280w.jpg

Il finale per Jack è piuttosto tragico ma ancora pieno di speranza. Come ti senti riguardo alla risposta?

So che ci sono state delle critiche da parte di coloro che volevano un lieto fine, ma nella mia mente non c'era modo che potesse essere puramente felice perché non è il destino di un samurai nella vita. È agrodolce. Impariamo ancora qualcosa ogni giorno sulla narrazione, ma alla fine ho visto un bel po' di persone piangere. (Ridere)

In questo momento in cui tutto sta per risorgere o riavviare, vedi? Samurai Jack come un pezzo completato, o forse ancora aperto?

Ero molto soddisfatto dopo averlo finito, ma mentre ci rifletto, è stato incredibile che sia sopravvissuto 13 anni dopo che l'ho finito. Chissà se tra cinque anni sarà ancora così popolare e la gente lo ricorda ancora con affetto, e c'è il motivo giusto per riportarlo indietro... forse. So meglio che dire mai dire mai. Sto guardando questo documentario Disney, e non sono Disney, ma stavo pensando a Topolino ed è diventato un'icona. Walt si è spostato su altre cose ma lo ha fatto esistere. Stavo pensando: 'Wow, Samurai Jack è il mio Topolino? Sono stupido a smettere di lavorarci sopra?' Eppure allo stesso tempo c'era una bella storia raccontata con Jack, quindi chissà in futuro...

2017-05-21.png

Samurai Jack: la serie completa è ora disponibile su Blu-ray di Cartoon Network e il Samurai Jack La colonna sonora della quinta stagione con Tyler Bates è disponibile su tutte le piattaforme musicali.



^