Antologia Aliena

Abbracciando la sporcizia e la grandezza di Alien 3 nel suo 25° anniversario

>

È difficile essere il terzo film non amato, non lavato e non voluto in Antologia aliena , preso in giro per il piccolo simbolo della radice quadrata del tuo titolo intelligente e rimproverato fino alla fine dei tempi per essere un capitolo pidocchioso, infestato dai vermi e profondamente deprimente della saga che ha rasato la testa di Ripley e poi l'ha uccisa. E se questo non fosse abbastanza dolore, hanno soffocato Newt e impalato Hicks nei primi due minuti del film!

sono la famiglia addams umana?

Il risultato è il sottovalutato quasi disastro chiamato Alieno 3 e un classico caso di interferenza da studio in un ambiente aziendale ad alto rischio che viene ancora rappresentato oggi in film di successo come Squadra Suicida . Il suo regista novellino, l'ormai consacrato David Fincher, detesta questo film e raramente ne parlerà nelle interviste.

Nel complesso, questa edizione mostra molto di più della fonderia e dell'installazione ed è meno claustrofobica e visivamente più intrigante, con ulteriori livelli di interazione tra i personaggi, specialmente tra Dutton e Weaver. Una svolta importante è durante il tuffo del cigno finale di Ripley nella fornace, nessuna reginetta esplode dal suo petto, che è la mia unica lamentela in questo taglio esteso del regista. Altrimenti è di gran lunga superiore alla stampa teatrale.



Tra i suoi molti attributi positivi, Alieno 3 ha generato uno dei più grandi registi della nostra generazione e per questo ne ringraziamo la sporcizia e la sporcizia.

Visto abbastanza come parte del tutto alieno spettro, è una gemma sbozzata, purtroppo marchiata da molti atteggiamenti negativi, ma fa comunque parte della famiglia e quindi va amata incondizionatamente, verruche e tutto.

Chloe Bennet Agents of shield stagione 4

Come avresti resistito alle fastidiose distrazioni dello studio e pensi che Fincher abbia fornito un'aggiunta degna al? alieno canone?

Ingrandire


^