Altro

Dungeons & Dragons ha avuto il suo anno di maggiori vendite nel 2017

>

Bene, i risultati sono arrivati ​​e il 2017 è stato sicuramente l'Anno del Nerd. Perché diciamo questo? Perché Dungeons & Dragons ha avuto il suo miglior anno di vendite da quando è stata acquisita da TSR Inc. dall'editore di giochi Wizards of the Coast nel 1997, ha confermato la società a SYFY WIRE. Mentre i record che risalgono ai giorni della proprietà di TSR sono meno accurati, Wizards è molto fiduciosa che le vendite del 2017 potrebbero superare quelle del precedente proprietario del marchio. In ogni caso, hanno visto una 'crescita senza precedenti' dall'uscita della loro quinta edizione, nel 2014.

Inoltre, 8,6 milioni di americani hanno giocato negli ultimi 12 mesi. Anche lo streaming ha contribuito in modo determinante alla crescita del prodotto, poiché 9 milioni di persone hanno visto giocare gli altri Dungeons & Dragons su Twitch, una filiale di streaming di Amazon. Un'apparizione di Joe Manganiello (Deathstroke alla fine di Lega della Giustizia ) durante un evento in livestreaming l'anno scorso è stato un enorme impulso ai numeri già in aumento, dimostrando che anche le celebrità più importanti si divertono Dungeons & Dragons .

'Solo nel 2017, abbiamo avuto più di 7.500 emittenti uniche in streaming live D&D per più di 475 milioni di minuti guardati nel corso dell'intero anno', Greg Tito, senior communication manager per D&D , ci ha detto al telefono. 'È stato molto popolare in streaming e penso che sia un grande contributo all'ondata di successo di D&D e perché è così presente nella sfera pubblica.'



quando esce King Kong Skull Island?

Il gioco ha guadagnato un palcoscenico internazionale con l'uscita di Netflix's Cose più strane nell'estate del 2016, mentre giocano i suoi personaggi principali Dungeons & Dragons regolarmente. Tito definisce lo spettacolo 'un altro punto di dati nello spirito del tempo'. È apparso anche su altri programmi TV popolari come La teoria del Big Bang e I Goldberg . Persino Rick e Morty il co-creatore Dan Harmon ospita uno spettacolo chiamato HarmonQuest , che è fortemente ispirato da Dungeons & Dragons . Il suo precedente spettacolo, Comunità , aveva anche due episodi dedicati esclusivamente al gioco.

'Penso cosa? D&D fa, attinge a quel desiderio umano innato di raccontarsi storie e ascoltare le storie degli altri', ha detto Tito, commentando come la comunicazione di massa consente a qualsiasi principiante di vedere come funziona il prodotto, garantendo così la sua fulminea ascesa in popolarità. 'Qualcosa che è sempre stato presente nella psiche umana ora ha la possibilità di essere espresso attraverso la lente di ciò che D&D le regole e la meccanica possono fare... i vecchi stereotipi di quello che era sono un po' nascosti sotto il tappeto.'

Quello che una volta era un gioco stravagante giocato solo nei negozi di giochi e in altri paradisi geek sta rapidamente diventando mainstream e chic in luoghi come bar eleganti, ha osservato Tito. 'Ero solo in un bar a ovest di Seattle chiamato 2 Fingers Social, che potresti chiamare un bar hipster in un certo senso, e lì stavamo suonando Dungeons & Dragons... Sono rimasto colpito per un momento come, 'Qui stiamo parlando dell'avventura che sta succedendo, e dei grifoni, e quant'altro.' '

Quanto alle sue speranze per D&D 's futuro, Greg vuole che diventi il ​​più mainstream possibile nella società 'così puoi dire alla tua vecchia generazione,' Oh, vado a giocare Dungeons & Dragons 'e sanno esattamente cosa significa.'

Il gioco di ruolo fantasy è stato creato nel 1974 dai designer di Gary Gygax e Dave Arneson. I giocatori assumono i personaggi di creature fantastiche e incantatori e intraprendono un'avventura mediata da un Dungeon Master. I giocatori avanzano nella trama tentando di uccidere mostri e lanciare incantesimi, i cui risultati vengono decisi tirando un dado a più facce. Un film basato sul franchise è in lavorazione, con Ansel Elgort ( Baby Driver ) si dice che giochi il ruolo principale.

robert englund fantasma dell'opera


^