Interviste

DuckTales potrebbe essere finito ma i creatori si dicono soddisfatti del finale

>

Racconti di paperi gli showrunner Frank Agones e Matt Youngberg potrebbero avere si è avvicinato a questa stagione come se fosse l'ultima , ma come è stato rivelato nel finale di serie di stasera, il reboot di Disney XD del 2017 aveva qualche altra carta nella manica – e nemmeno il più intelligente degli smarties avrebbe potuto vederlo arrivare.

**ATTENZIONE SPOILER: Il seguente articolo contiene spoiler per il Racconti di paperi series finale.**

Come l'episodio alla fine ha rivelato, non solo Bradford Buzzard è stato alla ricerca del Papyrus of Binding in modo da poter prevenire qualsiasi futura avventura del Clan McDuck , ma lo stesso Scrooge potrebbe avere un piccolo più famiglia di quanto avesse pensato in precedenza: Webby è sua figlia biologica. E per di più, lei ha sorelle tutto suo, grazie a una clonazione della Fiendish Organization for World Larceny (F.O.W.L.), con May e June e lei che formano il loro piccolo trio, non diversamente da Huey, Dewey e Louie.



E ovviamente, come Scrooge ha sempre imparato, a volte non puoi salvare la giornata da solo. Ecco perché è una buona cosa che l'intera famiglia (Launchpad, la signora Beakley e tutti i loro amici e alleati inclusi) partecipi alla missione pianificata da Huey per abbattere FOWL, permettendo loro di unirsi per abbattere Bradford e assicurarsi che possono continuare ad affrontare avventure familiari insieme. Ma per il momento, sembra che Donald e la sua amata Daisy si avventurino per conto loro, portando May e June con loro, e regalando alla sorella Della, perduta da tempo, un po' di tempo con i suoi tre figli.

Con così tante cose che stanno accadendo in questi ultimi 90 minuti, SYFYWIRE ha incontrato Agones e Youngberg per discutere alcuni dei più grandi colpi di scena dell'episodio e quale pensavano fosse l'eredità dello spettacolo.

Da quanto tempo sapevi che questo sarebbe stato il retroscena di Webby?

dove posso guardare il sig. mercedes

Youngberg: Questo è sempre stato il nostro finale con Webby. Puoi vedere piccoli accenni di esso piantati nel primissimo episodio. C'è un'equazione sulla lavagna degli omicidi di Webby che dice che 22 più [1400] fa 87. Ventidue è Bentina Beakley, e poi è il numero romano di MCD. Quindi Paperone è uguale al Progetto 87, che è quello che era Webby. C'è anche questa inquadratura nel pilot in cui Webby dice: 'Sto andando a mangiare un hamburger', e lei è in piedi di fronte a una statua di Scrooge, assumendo la stessa identica posa. E giù per il disegno dei suoi ciuffi di capelli, quando ti rendi conto che i suoi capelli scivolano giù in quella posizione, vedi che sono piombati fuori e si abbinano esattamente ai ciuffi di Scrooge.

Angoni: Fino al design di Webby sapevamo che questo era l'accordo. Non tutti nella troupe lo sapevano, ma volevamo provare a rintracciarlo. Ed è stata una grande storia. Abbiamo sempre detto che ognuno dei ragazzi rappresenta una parte diversa dell'etica di Scrooge. Huey è più intelligente degli intelligenti, Dewey è più forte dei duri, Louie è più intelligente degli intelligenti e Webby si farà strada in questa piazza familiare. Quindi alla fine del finale, quando scopre la sua unica parentela, in ogni senso della parola, non importa perché faceva già parte della famiglia. E lei dice chiaramente: 'Questo è molto da elaborare, ma la famiglia non sono le persone che ti hanno creato. La famiglia sono le persone che combattono per te, restano al tuo fianco e costruiscono una roccaforte segreta malvagia per te.'

Mi piace molto l'idea di 'la famiglia sono le persone che sacrificano tutto per amarti'. E penso che sia vero per ogni personaggio del nostro show. È quel tema di 'Famiglia ritrovata' che abbiamo toccato in tanti modi diversi, con Lena, con la famiglia Darkwing , con Della che torna ed è questo genitore estraneo che cerca di trovare il suo posto nella famiglia. Quindi era sempre stato lì ed è stato davvero divertente iniziare Scrooge in un posto dove era tutto solo e non voleva avere niente a che fare con la famiglia e poi finirlo con, 'Ho una figlia.' È stato... bello, è stato un bel passaggio per Webby, ma anche un bel passaggio per Scrooge.

notizie sui morti che camminano

Sì, ed è davvero legato al penultimo episodio in cui Scrooge ha a che fare con la sua stessa eredità e tutti quei cattivi e come si sono creati l'un l'altro. Questa è solo un'altra parte della sua eredità ora. Ha un bambino.

Angoni: Si. Il fatto è che volevamo preparare tutti per il futuro. Matt ed io abbiamo detto che abbiamo visto la nostra serie come una corsa su un fumetto. Questo è 'La corsa di Matt e Frank' su Racconti di paperi , e queste sono le storie che stiamo raccontando, di questo si tratta. Sapevamo che per portare Scrooge al punto in cui era pronto per essere un vero padre di famiglia, invece di questo pazzo prozio miliardario, avrebbe dovuto espiare tutte queste cose che ha fatto quando era un tizio scadente, uno schifoso , opportunista miliardario, che hai visto nei primi fumetti di Carl Barks. Ed è stato davvero interessante, mi è piaciuto molto il climax di quella storia e dove porta Scrooge. Se c'è una cosa che posso dire della serie, è che mi piace come puoi guardare il pilot e puoi guardare il finale e vedere come sono cresciuti tutti.

Youngberg: E anche qualcosa di cui abbiamo parlato molto è che, a livello tematico, la prima stagione riguarda il passato. Riguarda l'origine di questi personaggi. La seconda stagione riguardava il presente. Riguarda come questa famiglia si sta unendo, rappresentata da Della che torna a casa e trova il suo posto nella famiglia, e come la affrontano nel presente. E la terza stagione riguarda l'eredità. Qual è il futuro di questa famiglia? E dicendo alla fine che Webby è il futuro di questa famiglia. [Che] Webby è l'erede di Paperon de Paperoni, ufficialmente, questo sta mettendo in moto l'eredità di Scrooge nel futuro. Anche di questo abbiamo parlato un po'.

Angoni: La primissima parola della stagione è Launchpad che dice 'legacy'. Sapevamo che era quello che avremmo fatto. Sapevamo che stavamo arrivando a questo... Introduci il papiro che può essere trovato solo dal legittimo erede di Paperon de Paperoni, e tutti pensano: 'Oh, beh, quelli sono Huey, Dewey e Louie, o quello è Donald, o quello è Della.' No. È Webby. Quella famiglia può essere sorprendente e insospettabile e che Scrooge può abbracciarlo... Perché era tutta una questione di eredità. L'eredità della famiglia McDuck, l'eredità della nostra serie, l'eredità dell'originale Racconti di paperi al posto del pomeriggio Disney, l'eredità del pomeriggio Disney [stesso]. Quella divenne la forza guida più grande. Ci abbiamo pensato molto.

Racconti di paperi

Credito: Disney XD

In termini di finali di tutti, hai sempre saputo come sarebbero finite le persone? Tipo, 'Oh, Donald se ne andrà con Daisy e viaggerà per un po'.' O è cambiato qualcosa con il passare delle stagioni e sei arrivato al finale?

Youngberg: C'erano alcune cose che sicuramente sapevamo di voler fare. Il Webby di tutto questo era molto ben piantato e determinato. Anche la storia di Launchpad era piuttosto determinata. Ma c'erano anche cose che si sono evolute naturalmente, come la situazione di Manny. Era qualcosa che si è evoluto.

episodi di tempo di avventura con marceline

Angoni: È stato così bello a causa di chi sono tradizionalmente May e June, accoppiarli di nuovo con Daisy. Ora Donald porterà quest'altra famiglia in avventure e questi ragazzi inizieranno le loro diverse serie di avventure.

Youngberg: Soprattutto con Donald che all'inizio della serie non voleva mai vivere avventure, e alla fine, non sta solo andando in avventure per la sua famiglia, ma sta effettivamente anticipando una nuova avventura... Quindi anche lui ha una certa crescita a lui.

Ti senti come se c'era qualcosa in cui avresti voluto adattarti ma non sei stato in grado di farlo? O nel finale o nello spettacolo in generale.

maledici la tua origine improvvisa ma inevitabile del tradimento

Angoni: C'è molto nello spettacolo. Se avessimo potuto avere una quantità di tempo illimitata... sì, certo. Ci sono sempre storie che avresti voluto raccontare o potresti raccontare andando avanti. C'è molto da divertirsi ora, per chiunque voglia riprendere la dinamica ritrovata di Scrooge e Webby, qualcosa di davvero divertente e interessante. Ci sarebbe piaciuto avere più tempo con il Ranger di salvataggio o Ala nera o Discesa a spirale caratteri? Sì, certo, perché abbiamo adorato le nostre versioni di loro ed è divertente perché abbiamo detto che il nostro obiettivo era che volevamo impostare questi personaggi per le avventure future. Non volevamo metterli a letto. E poi li prepariamo per avventure future. Avrebbero potuto esserci così tante avventure future. Puoi vedere una versione di una squadra di Justice Ducks con solo Lena e puoi fare i giovani Justice Ducks con Lena e B.O.Y.D e Manny, ovviamente.

Youngberg: Ci sono piccole cose qua e là. Con il nostro fantastico team di sceneggiatori, avevamo circa 55 idee in più su una tavola di episodi che avremmo potuto realizzare. Lo spettacolo era un veicolo per l'avventura. C'erano così tante cose che avremmo potuto fare, ma alla fine mi sento molto soddisfatto della storia che abbiamo raccontato e che non abbiamo lasciato nulla sul tavolo. Abbiamo pagato ciò di cui avevamo bisogno e per me è molto bello. Non c'è niente che non abbiamo fatto che mi piacerebbe aver fatto, ma dato questo, penso che abbiamo più di quello che potremmo fare.

E devo chiedere, si è parlato di una possibile stagione 4?

Youngberg: No, nessun discorso di cui sono a conoscenza, ma non sono al corrente di tutte le discussioni là fuori. Ma, attualmente, la nostra sensazione è che lo stiamo lasciando dove finisce in modo molto soddisfacente e naturale. I fan ne saranno felici se lo guarderanno come una totalità della serie. Ogni episodio è degno di essere un Racconti di paperi episodio. Sono tutti super bravi, super divertenti e tutti portano a questo fantastico finale. L'unica tristezza di non avere quattro stagioni è che non possiamo più seguire questa famiglia.

Angoni: E che non possiamo lavorare con questa troupe e il cast del tutto. Voglio dire, lavoreremo di nuovo tutti insieme in futuro, ma ho iniziato ad amare Racconti di paperi perché ho amato Racconti di paperi. ho continuato ad amare Racconti di paperi a causa delle persone con cui ho lavorato per realizzarlo. Tutti erano così appassionati e mettevano ogni parte delle loro energie creative [in esso]. Spero che ti sembri come se fossi su Racconti di paperi , ti senti un grado di proprietà per Racconti di paperi . Che era più di un semplice lavoro.

E solo per tornare indietro velocemente, nel corso della stagione abbiamo visto apparire altri personaggi Disney Afternoon, come Pippo e i Rescue Rangers. Il piano era sempre quello di provare a indossarli? Racconti di paperi ?

Angoni: Abbiamo iniziato a infilarci dentro le dita dei piedi e a dire: 'Possiamo aggiungere qualcosa di Darkwing? Possiamo far entrare Don Karnage? Possiamo aggiungere il succo di mirtilli rossi?' Tutto questo genere di cose. Se vedi l'intera serie come la nostra lettera d'amore a Racconti di paperi ed è posto nella line-up Disney Afternoon, quindi l'originale Racconti di paperi era la punta della lancia per tutto ciò che veniva dopo. Perché l'originale Racconti di paperi è stato un enorme successo... Hai avuto tutti questi spettacoli che bilanciano commedia, azione-avventura, cuore e serializzazione leggera. E così in qualche modo abbiamo sempre detto che Paperon de' Paperoni è la ragione per cui Disney Afternoon è esistito.

Quindi mi è sembrato giusto renderlo tematicamente vero nel nostro spettacolo, e collegare tutte queste persone che si sono presentate a Scrooge e alla sua famiglia, andando all'avventura e iniziando sempre più avventure, e avere un cattivo che vuole mettere un finirlo. Mi è sembrato giusto connetterli tutti in grandi e piccoli modi per averli presenti solo come pietra di paragone tematica. Bradford ha quel gigantesco monologo alla fine del finale in cui spiega: 'Tu sei il problema'. Ecco perché vuole liberarsi dell'avventura. Non ottiene le cose strane, stravaganti, divertenti e stupide. Dice: 'I bambini dovrebbero stare nei corridoi delle scuole e nei centri commerciali, non in giro per il mondo'. Quindi questo è diventato il motivo principale per cui abbiamo portato tutti quei personaggi in modo tematico, perché sapevamo che stavamo costruendo quell'idea nel finale.



^