Riepiloghi Tv

Doctor Who, 'La donna che cadde sulla Terra': lei è qui ed è geniale

>

Arrivò con un tonfo, un 'Cosa?' e ci siamo innamorati subito.

Il Dottor chi la premiere della stagione, 'The Woman Who Fell to Earth', aveva tutti i tratti distintivi di un buon episodio di rigenerazione: un grande ingresso, una solida introduzione ai nostri amici compagni e un piccolo retroscena per qualunque nuovo spettatore si sia unito lungo la strada. Ma questo era speciale, non solo per ovvie ragioni, ma perché sembrava un vero nuovo inizio. Nessun bagaglio, nemmeno un TARDIS. È stato un nuovo inizio per un nuovo dottore.

Quindi oggi voglio parlare della donna più bella che abbia mai incontrato.



Ci viene presentato il diciannovenne Ryan Sinclair (Tosin Cole) in un video di YouTube che parla di una donna incredibile, apparentemente il Dottore. Nel corso dell'episodio ci incontriamo e cadiamo in immensa adorazione non solo con Ryan, ma anche con sua nonna, Grace, e suo marito Graham. Apprendiamo anche che Ryan ha la disprassia, un disturbo che colpisce la sua coordinazione. La condizione gli rende molto difficile andare in bicicletta, qualcosa che è chiaramente diventato un enorme simbolo nella sua vita di mobilità e abilità. La sua frustrazione e rabbia sono palpabili e lancia la sua bicicletta su una collina. Perché questo è Dottor chi , finisce nella posizione esatta di un serio pericolo (il pericolo qui significa un grosso bulbo di aglio blu che appare quando Ryan tocca una strana scatola luminosa).

Nel frattempo, Yasmin Khan (Mandip Gill) è un giovane agente di polizia bloccato nel traffico delle controversie sul parcheggio che vuole qualcosa di un po' più stimolante e interessante (oh ragazza, aspetta solo). Viene mandata da Ryan e l'aglio e si scopre che i due sono vecchi amici d'infanzia. Quando il treno di Grace e Graham viene attaccato da un groviglio di cavi senzienti delle cuffie (in realtà una serie di bobine di raccolta, biotecnologie armate inviate per raccogliere informazioni per uno scopo nefasto), Yas e Ryan corrono sulla scena, dove incontrano qualcuno molto speciale e importante: il timido Carl, che vuole solo andare a lavorare e dimenticare che è successo. Ok, va bene, forse è la seconda persona più importante che incontrano.

Mezz'ora fa ero uno scozzese dai capelli bianchi».

Nel bel mezzo dell'arretramento del mostro groviglio in avvicinamento, un corpo cade dal cielo attraverso il tetto del treno. Appare ed è allora che incontriamo il nostro dottore, Jodie Whittaker.

incontrare-il-dottore

E così Ryan, Yas, Graham, Grace e il Dottore hanno deciso di scoprire questa creatura di corda e qual è la sua relazione con il grande aglio blu. Ma quando lo cercano, l'aglio è sparito, preso da un uomo che sembra allo stesso tempo spaventato, affascinato e profondamente bisognoso di questa cosa, qualunque essa sia. Quando si schiude, emerge un essere vestito di metallo e uccide l'uomo che lo ha portato in questa posizione, chiedendo all'essere di dirgli cosa è successo a sua sorella. Si scopre che questo tipo di strano fenomeno è già accaduto e l'ultima volta è stata rapita la sorella dell'uomo, Asha.

C'è questo momento in cui sei sicuro che stai per morire. E poi sei nato. È terrificante.

Le sue tasche sono completamente vuote, il Dottore ha bisogno di forgiare il suo nuovo suono con cucchiai, fiamme ossidriche e una mazza, e se non la ami ormai, sei chiaramente fatto di cucchiai anche tu. Utilizzando il nuovo sonic e la rete di sussurri dell'autista di autobus di Graham, i nostri eroi trovano Tzim-Sha, un cacciatore di stenza alla caccia di un trofeo umano. Puoi chiamarlo Tim Shaw. Lo odia, è fantastico. Il trofeo umano non è il suo unico premio, però: ha una propensione a prendere un pezzo molto specifico di quelli che uccide.

tim-shaw-tooth-face

Tim Shaw: Faccia dei denti.

Il trofeo umano in questa particolare caccia? Carl, l'altro passeggero del treno, che si occupa di audiolibri dicendogli quanto sia importante e speciale. Non lo è, è praticamente inutile, ma Tim Shaw: Tooth Face lo vuole sicuramente. Tim Shaw e il Dottore si affrontano su una gru in alto sopra Sheffield, e dopo un episodio confuso sul suo nome e sulla sua identità, grazie all'energia di rigenerazione che pulsa attraverso il suo corpo, il nostro Dottore finalmente sa esattamente chi è.

imthedottore

Tim Shaw spedito con, che lascia solo la creatura bobina. Grace, che si è avvicinata ad ogni momento in questa strana notte con una gioia pura ed eccitata, lo gestisce, salvando la giornata, ma morendo nel processo. È la donna meravigliosa di cui parla Ryan nel video dei momenti iniziali dell'episodio. Ryan, Graham e Yas cercano di aiutare il Dottore a tornare al suo TARDIS, e tutti e quattro finiscono per fluttuare nello spazio. Un mondo completamente nuovo - milioni di loro - aspetta questi nuovi amici. E siamo solo felici di unirci a loro per questo.

Li porto con me... Anche se se ne sono andati dal mondo, non se ne sono mai andati da me.

Per una stagione che ha guadagnato molta attenzione per il concetto di compagni come migliori amici piuttosto che per quell'altro termine più clinico, questo episodio riguardava davvero la famiglia. Ryan, Graham e Grace, Asha e suo fratello, un nonno amorevole vediamo FaceTiming con sua nipote prima che incontri la sua fine per mano di Tim Shaw, anche l'inutile Carl che lavora per l'azienda di suo padre, la famiglia è la chiave. La famiglia ci modella, ci ispira, ci ferisce e, se siamo abbastanza fortunati, daremmo tutto per loro e loro per noi. Questo Dottore lo sa, in un modo meno doloroso di quanto abbiamo visto prima. Ha passato lo strizzacervelli, e anche se sicuramente non è libera dal doloroso bagaglio dei suoi predecessori, c'è una pace tranquilla, persino contenta, con dove è stata prima.

In questo momento sono un estraneo a me stesso. Ci sono echi di chi ero e una sorta di richiamo verso chi sono. E devo tenere i nervi saldi e fidarmi di tutti questi nuovi istinti, plasmarmi verso di loro. Starò bene, alla fine. Auspicabilmente. Beh, devo esserlo.

Dal momento in cui cade nelle nostre vite, il dottore di Jodie Whittaker è un'iterazione del tutto unica del personaggio. Ha questa incredibile gioia e curiosità, e fiducia nelle sue capacità anche se non è sicura di chi sia. C'è una qualità di Mary Poppins qui, un dato di fatto mescolato con un bizzarro bizzarro. Ed è intrinsecamente, eccellentemente femminile. Quando dice: 'Starò bene, alla fine... beh, devo esserlo', è un'esperienza profondamente femminile. Quando non c'è altra scelta che stare bene, perché sei necessario. E questo Dottore lo sa, e non è amareggiata. È proprio quello che significa essere il Dottore, questo Dottore.

Dottore, è meraviglioso conoscerla. Siamo felici di essere i tuoi nuovi migliori amici.



^