Universo Cinematografico Marvel

Lo scrittore di “Doctor Strange in the Multiverse of Madness” prende in giro il sequel di Sam Raimi: “È un giro da brivido”

>

Benedict Cumberbatch è pronto per espandere le nostre menti la prossima primavera con Il dottor Strange nel multiverso della follia — un sequel diretto del film di origine del personaggio del 2016. A seguito di divergenze creative con i Marvel Studios lo scorso anno, Scott Derrickson ha deciso di non tornare come regista. Il suo sostituto? Uomo Ragno veterano ed esperto di horror Sam Raimi, che completamente iniziato da zero con lo sceneggiatore Michael Waldron (sceneggiatore capo e produttore esecutivo di Loki ).

Durante una recente conversazione su Zoom con SYFY WIRE, Waldron si è messo a ridere quando gli abbiamo suggerito di fare qualsiasi tipo di teaser sul seguito top-secret, che ha concluso la sua produzione nel Regno Unito in Aprile. 'È un film di Sam Raimi', ci ha detto. 'Questa è la migliore presa in giro che potrei darti.'

Raimi non si siede sulla sedia del regista dal 2013 Il grande e potente Oz , preferendo servire come produttore esecutivo in una serie di progetti horror/thriller come non respirare , Strisciare , e l'empio . Tuttavia, è giusto che il suo primo credito alla regia in quasi un decennio sia per un film che lo riporta nell'Universo Marvel. A parte il Evil Dead trilogia, il trio di Raimi di Uomo Ragno film (usciti tra il 2002 e il 2007) è ciò per cui è più famoso.

chi interpreta Johnny nel film canta

E nonostante il fatto che i film a fumetti si siano notevolmente evoluti da allora Spider-Man 3 , sembra che Raimi non abbia perso il suo brio per il campo alto e le immagini sorprendenti che non sono mai troppo lontane dalle radici da far rizzare i capelli del regista. È un essere del Nexus a sé stante, capace di destreggiarsi tra la convergenza di toni spensierati e spaventi autentici. Esattamente quello che vuoi da un film annunciato come il primo film horror palese del MCU, specialmente quando ci sono buone probabilità che il film possa benissimo introdurre entità lovecraftiane del canone Strange come Shuma-Gorath.

'È una corsa da brivido', ha continuato Waldron. 'È un brivido con il cuore come ti aspetteresti da un film di supereroi di Sam Raimi. Sam è un genio e il modo in cui muove la telecamera è davvero emozionante e non ha paura di correre rischi. Penso che sarà un'esperienza davvero fantastica per tutti.'

Logo ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Credito: Marvel Studios

Incapace di fornire dettagli specifici sulla trama, lo scrittore si è detto entusiasta di 'tutte le fantastiche cose di fantascienza e fantasy che puoi fare con Doctor Strange'. Seguendo lo stesso approccio che ha usato per Loki , Waldron si è chiesto: 'Come puoi approfondire il personaggio di Stephen Strange?' Questo è un ragazzo che ne ha passate tante negli ultimi anni. Che effetto ha su qualcuno così potente? È eccitante. E oltre a tutto questo, è solo un grande avventuriero, un grande eroe d'avventura che ti piace guardare a calci in culo.'

Oltre a fornire una comprensione più profonda dello Stregone Supremo, Waldron ha dovuto coinvolgere anche Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) nella storia. Fresca delle sue magiche esperienze a Westview, Scarlet Witch avrà una maggiore comprensione delle sue terrificanti abilità, grazie a Darkhold. Come stiamo vedendo in Loki , il multiverso è in grave pericolo di rottura e a causa del suo status di essere Nexus incredibilmente potente, Wanda è uno dei pochi eroi che può aiutare a correggere la situazione. Speriamo solo che sia dalla parte di Strange.

Waldron ha spiegato che si è assicurato di trattare il personaggio di Wanda 'con riverenza' mentre scriveva il Multiverso della follia sceneggiatura. 'Come penso che dovessi perché WandaVision era così buono e stavamo facendo Dottor Strange come WandaVision stava rilasciando', ha detto. 'Ho avuto conversazioni con [ WandaVision capo sceneggiatore/EP] Jac Schaeffer e ha davvero collaborato con lei in questo prossimo capitolo e poi ha lavorato anche con Lizzie Olsen per assicurarci di rendere giustizia al personaggio. Quindi, devi onorare ciò che è successo prima e anche essere audace nelle tue scelte e fidarti solo del fatto che stai facendo qualcosa di interessante.'

giocattoli per noi vicino a me
WandaVision

Credito: Marvel Studios

La collaborazione di Waldron con il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige non finirà con Loki o Multiverso della follia . Nel gennaio di quest'anno, è stato confermato che lo scrittore era stato scelto per scrivere un misterioso Guerre stellari progetto per Feige e Lucasfilm, annunciato per la prima volta a novembre 2019.

gene caldo e umido dell'estate americana

'È un mistero. È nello spazio!' Waldron ci ha detto. 'Sono così presto per quello. Sono stato così collegato Dottor Strange . Penso che sia solo una di quelle cose che il tempo dirà come tutte queste cose si uniranno.'

L'uomo è bravo a proteggere gli spoiler, d'accordo. Non può ancora rivelare alcun dettaglio, quindi proviamo con un tocco diverso e gli chiediamo cosa ama di più della galassia lontana, lontana.

'Penso Guerre stellari [ha] grandi storie sulle famiglie - una famiglia di personaggi e immagino anche famiglie letterali', ha concluso. 'Sono solo grandi personaggi. È come qualsiasi altra cosa. La stessa ragione per cui qualsiasi franchise cinematografico funziona è che grandi personaggi lottano insieme. È emozionante da guardare e quindi, adoro Guerre stellari . Adoro tutto questo e sono solo eccitato... essere in quell'universo è davvero fantastico.'

Doctor Strange nel multiverso della follia portali nei cinema di tutto il mondo il 25 marzo 2022. Nessuna data di uscita specifica è stata annunciata per Feige e Waldron's Guerre stellari progetto.

I primi due episodi di Loki sono ora disponibili per lo streaming su Disney+, con l'episodio 3 previsto per la piattaforma questo mercoledì (23 giugno). Per il riassunto ufficiale di SYFY WIRE delle prime due puntate dello show, clicca qui e qui.




^