Libro Di Elio

Denzel Washington vede Dio nel caos di Book of Eli

>

Benchè Il libro di Eli ha elementi del classico western in un futuro di fantascienza, non chiamate il prossimo film d'azione post-apocalittico di Denzel Washington un western.

'[È] la cosa di cui lo studio ha avuto paura e la Warner Brothers, anche, tipo, 'Non è un western, non è un western, non è un western'', ha detto il co-regista Albert Hughes a un gruppo di giornalisti che ha visitato il film di Albuquerque, NM, ambientato lo scorso 1 aprile. 'E non è un western, perché... è ambientato in Occidente, ma non è di... quel periodo di tempo'.

Ma Hughes, che ha diretto il film con suo fratello Allen, ha ammesso che il film ha le sue radici nei western. 'Io e mio fratello siamo sempre stati influenzati da Sergio Leone e inizialmente volevamo girare questo film ad Almeria, in Spagna, dove hanno girato quegli spaghetti western, e di questi western ci siamo molto divertiti. ... [Ma] ci sono alcune cose, tipo, ... c'è un bar, e sembra un saloon, e c'è ... [una] resa dei conti e cose del genere, ma voglio dire, li prendi in poliziotto anche i film».



Warner Brothers descrive Il libro di Eli in questo modo: Washington interpreta un guerriero solitario di nome Eli che si fa strada attraverso la desolata landa desolata dell'America del prossimo futuro per realizzare il suo destino e consegnare la conoscenza in un libro che può riportare la civiltà dall'orlo della distruzione e salvare il futuro dell'umanità . La sceneggiatura originale del film è di Gary Whitta e Anthony Pekham.

Il film è interpretato anche da Gary Oldman nei panni del malvagio Carnegie; Mila Kunis come Solara; Ray Stevenson come Redridge, l'esecutore di Carnegie; Jennifer Beals nei panni della madre cieca di Solara e concubina di Carnegie; e Michael Gambon e Frances de la Tour nei panni di George e Martha, una vecchia coppia con un grande segreto.

'Il fatto è che il ragazzo è da solo', ha detto Washington in un'intervista di gruppo poche settimane dopo. 'Penso che, in un certo senso, il suo viaggio - viaggio personale, viaggio spirituale - sia imparare a trattare di nuovo con le persone. Sai, gli è stato affidato questo incarico - lavoro - per proteggere il suo libro, ma è quasi come se la sua prova finale fosse che deve avere a che fare con le persone.'

Washington ha aggiunto: 'E quindi penso che la differenza sia, sai, è che forse non è diverso, ma in questo c'è la classica battaglia tra il bene e il male. Dio e il diavolo, se vuoi, e l'ho trovato interessante».

Il film ha girato gli interni degli Albuquerque Studios e gli esterni in giro per la città e nel deserto, inclusa la cittadina di Carizozo, nel Nuovo Messico, che è stata trasformata in una strada occidentale, così come a White Sands e altrove.

i super mario fratelli film

Washington ha elogiato i due fratelli, citando i loro diversi approcci. 'E' stato davvero ben concepito da Allen e Albert. E Albert sa davvero cosa vuole. ... È davvero un tipo da tiratore. E Allen è più il tipo di attore-regista-comunicatore. ... Non ho mai lavorato con due fratelli prima, ma sai, sembrano sapere come lavorare bene insieme e fare il doppio.'

Per quanto riguarda il tema centrale del film? 'Tutti noi, ad un certo punto, siamo alla ricerca di qualcosa e di un potere più alto, come vuoi chiamarlo, il significato della vita, sai?' ha detto Washington. 'So che ero, soprattutto all'età di mio figlio, nei miei 20 anni, e... mi dilettavo con le filosofie orientali, lo yoga, il buddismo, il cristianesimo e l'islam. Li ho toccati tutti, sai, solo cercando di capire il significato della vita o, se non altro, di capire me stesso.

'Quindi penso che ci sia. C'è sete per questo. ... Come una classica battaglia tra Dio e il diavolo, o anche più specificamente per il personaggio di [Eli], voglio dire, è a cinque giorni di cammino dalla Terra Promessa, se vuoi, per aver portato questo libro al suo posto, e letteralmente si scatena l'inferno.'

Il libro di Eli apre il 15 gennaio 2010.

Per le ultime notizie di fantascienza, seguici su Twitter all'indirizzo @scifiwire


^