E.t. L'extraterrestre

Debate Club: Qual è il miglior film di Spielberg: Close Encounters o E.T.?

>

Benvenuti al Debate Club, dove Tim Grierson e Will Leitch, i padroni di casa del Grierson & Leitch podcast, affronta entrambi i lati dei più grandi argomenti della cultura pop.

In questa puntata, rendiamo omaggio al potente Steven Spielberg, che ha fatto la sua parte di classici (e ha compiuto 71 anni lunedì). Ma quale dei suoi tanti superbi film di fantascienza è il campione di tutti i tempi: Incontri ravvicinati del terzo tipo o E.T. l'extraterrestre ?

IL CASO PER INCONTRI RAVVICINATI



Politicamente e culturalmente, gli anni '70 sono considerati un periodo controverso nella storia americana. [Indica il filmato familiare del cinegiornale del Vietnam e di Richard Nixon.] Il tempo potrebbe essersi temperato Incontri ravvicinati ' impatto tematico, ma nel 1977, è stato positivamente sovversivo fare un film che sosteneva che l'umanità non è così terribile e che possiamo tutti riunirci in armonia con le forme di vita oltre il nostro sistema solare. (Oh, e che dovremmo superare noi stessi - ci sono tutti i tipi di specie aliene là fuori nel cosmo, Incontri ravvicinati ha insistito, quindi forse dovremmo smettere di pensare che siamo l'unico gioco in città.)

Il vincitore dell'Oscar di Spielberg è una visione mozzafiato di un'invasione aliena benevola su tutto il pianeta – arrivano solo per stabilire un contatto – che è profondamente ottimista, oltre che toccato da una riverenza per i misteri dell'universo. Inoltre, è potentemente mitico, raccontando il viaggio di un classico eroe in cui un ragazzo profondamente ordinario (interpretato dall'esperto uomo qualunque Richard Dreyfuss) scopre il suo destino e finisce per intraprendere la corsa della sua vita.

Decenni dopo, il tema di cinque note di John Williams che i terrestri usano per comunicare con gli UFO rimane iconico. e Incontri ravvicinati si rivela quel raro film di fantascienza per predicare curiosità e apertura mentale su ciò che ci aspetta là fuori. Nei nostri controversi tempi moderni, quel messaggio risuona ancora.

DECISIONE

Incontri ravvicinati ispira stupore e meraviglia. E.T. ti fa piangere, ridere e poi piangere ancora. Alla fine, però, dobbiamo andare con il ragazzo e il suo extraterrestre.

Spielberg ha scritto la sceneggiatura di Incontri ravvicinati , ma è sorprendente quanto sia ancora più personale E.T. sembra essere per lui, esprimere tutto ciò che sente dell'abbandono, dell'infanzia e del bisogno di appartenenza. Come in altre storie d'amore classiche, Elliott ed E.T. non finiscono insieme, il che rende il loro legame - e la loro separazione - ancora più toccante. L'universo può essere un posto molto solitario a volte. Contro ogni previsione, i due si sono trovati, anche se brevemente. Altri film di Spielberg sono più grandiosi, ma questo potrebbe essere il suo più completo, ancora di più perché non è mai stato tentato di fare un sequel.

Grierson & Leitch scrivono regolarmente sui film e ospita un podcast sul film . Seguili su Twitter o visita il loro sito .



^