Danny Mcbride

Danny McBride si scusa se Land of the Lost rovina i tuoi ricordi d'infanzia

>

Danny McBride, che interpreta Will in Terra dei perduti , ha detto ai giornalisti che si scusa con i fan dello show televisivo originale per bambini degli anni '70 su cui è basato il film, ma ha difeso la nuova versione come qualcosa che funzionerà per il pubblico.

Il nuovo Terra dei perduti aggiorna la serie di Sid e Marty Krofft con effetti visivi all'avanguardia e personaggi che ora sono adulti completamente cresciuti e non imparentati: Marshall (Will Ferrell), Will e Holly (Anna Friel). Oh, e il film è un po' intelligente.

'Ci sono i puristi, di cui leggo sempre, che dicono: 'Non posso credere che stai violentando la mia infanzia'', ha detto McBride in un'intervista di gruppo la scorsa settimana a Hollywood. 'Se Terra dei perduti è la tua infanzia, e la stiamo violentando, mi scuso. Penso che lo spettacolo sia fantastico, e penso che [gli sceneggiatori] Chris Henchy e Dennis McNicholas mantengano intatta la mitologia senza prenderla troppo sul serio. Se è stato preso troppo sul serio, è solo che Jurassic Park . Abbiamo già visto quel film. Questa è una versione più interessante di quel tono.'



Le seguenti domande e risposte contengono estratti modificati dell'intervista di McBride. Terra dei perduti apre venerdì. (Possibili spoiler in arrivo!)

Lo sapevate Terra dei perduti Prima?

nuova stagione dei morti viventi

McBride: Lo sapevo. Non credo che fosse nella prima visione, ma quando ero un bambino, avevo sicuramente visto questo spettacolo e ne ero decisamente fuori di testa, ma mi sono ritrovato a guardarlo ogni volta che potevo.

Cosa ti ha spaventato?

McBride: La fronte di Chaka mi ha un po' spaventato, e gli Sleestaks. È divertente, perché mi ero dimenticato degli Sleestaks, che è come, 'Come hai potuto dimenticarli?' Quando sono arrivato per la prima volta sul set e c'erano tutti quegli Sleestaks, vederli ha riportato in me tutte queste paure primitive che avevo da bambino. Ero tipo, 'Oh, odiavo questi ragazzi, e ora devo recitare con loro.'

Sei andato fuori di testa da Chaka, e il cerchio è arrivato al punto di partenza.

Mcbride: Gli ho 69. Affronti le tue paure, come attore, a testa alta.



Come si è evoluta quella scena?

McBride: Nella sceneggiatura, c'era scritto 'Will 69s Chaka, e si svegliano vicino a una piscina', e io ero tipo 'Va bene, vedremo come funziona'.

Quei granchi giganti erano davvero commestibili?

vin diesel d & d film

McBride: Non sapevo che lo avremmo mangiato davvero. Ci hanno appena passato quelle zampe di granchio, ed era ripieno di tacchino. Loro dicevano 'Sì, puoi mangiarlo' e noi rispondevamo 'OK'.

Cosa direbbe Kenny Powers, il tuo personaggio di HBO? Verso est e verso il basso , pensate a questo film?

McBride: Probabilmente lo guarderebbe. Penso che gli piacerebbe. Non è una persona reale. È un personaggio.

Hai fatto stuzzicare Anna Friel sull'essere inglesi?

McBride: L'ho fatto. È stata una delle prime vere persone britanniche che abbia mai incontrato prima. Pensavo esistessero solo nei libri di storia, ma no, sono reali [ride]. Camminano in mezzo a noi. Non era come Loro vivono . Non ho dovuto mettere gli occhiali da sole per vederla o altro. Lei era lì, tutto il tempo.

C'è stato qualcosa che ti ha sorpreso di apprendere sul popolo britannico?

McBride: Ha presentato Will e me a tutte queste cose strane, come Ribena, questa strana piccola cosa rossa che avrebbe messo nella sua acqua. No, avevo già incontrato degli inglesi, ma nessuno era bello come Anna Friel. Lo sto stendendo spesso.

Quanto è stato divertente fare i fili?

McBride: Non è stato molto divertente, a dirti la verità. Ho subito un incidente, facendo questo. Ho perso un neo sullo stomaco, dal filo. Era un buon neo. Era con me da quando ero bambino, e l'ho perso in questo film. È stato terribile. ...

Dove pensi che andrebbe il tuo personaggio se Terra dei perduti hai un seguito?

McBride: Sento che sarebbero tornati da lui, e sarebbe stato come [il colonnello] Kurtz in Apocalisse ora . Sarebbe pazzesco.



^