Daenerys Targaryen

Il trionfo di Daenerys nella terza stagione è macchiato di un nuovo significato oscuro dopo 'The Bells'

>

Mentre contiamo alla rovescia per Game of Thrones finale di serie, stiamo guardando indietro a i momenti più importanti delle prime sette stagioni dello show.

Il Red Wedding è di gran lunga il momento più scioccante di Game of Thrones ' terza stagione, ed è probabilmente la più cruciale, poiché ha decapitato il potere del Nord (letteralmente) e ha cementato il controllo dei Lannister sui Sette Regni. Ma sul Red Wedding è stato versato abbastanza inchiostro metaforico da rivaleggiare con tutto il sangue Stark che ha macchiato il soggiorno di Walder Frey. Invece, concentriamoci sull'altro grande shock della terza stagione, uno che è particolarmente e cupamente rilevante sulla scia dell'episodio di domenica scorsa.

immacolato 2

Credito: HBO



'Un drago non è uno schiavo', ha detto Daenerys Targaryen in perfetto valyriano mentre si voltava verso Kraznys mo Nakloz. Il padrone di schiavi le aveva recentemente scambiato tutti gli 8.000 dei suoi guerrieri Immacolati in cambio di uno dei suoi draghi. Era un patto che Daenerys non aveva intenzione di mantenere; scelse invece di immolare Kraznys, comandare alle sue legioni di uccidere tutti gli schiavisti e infine offrire agli Immacolati la possibilità di servirla come uomini liberi.

È stata la prima volta che Daenerys si è guadagnata il titolo di 'The Breaker of Chains' ed è stato anche, come gli spettatori avrebbero appreso cinque stagioni dopo, un passo cruciale sulla strada per il brutale licenziamento di King's Landing.

Riguarda la scena, dalla stagione 3, episodio 4, 'E ora il suo turno è finito', ed è difficile non avere i brividi. Daenerys ribalta la situazione su un uomo malvagio, spogliando lui e i suoi schiavi del potere e guadagnando contemporaneamente uno degli eserciti più feroci di tutta Essos. Emilia Clarke è spesso indicata come uno degli attori più deboli tra Game of Thrones ' cast principale, ma può pronunciare con forza le battute in una lingua inventata meglio di chiunque altro. All'epoca in cui l'episodio è andato in onda, e probabilmente fino a domenica sera, il capovolgimento tosto di Dany è stato un innegabile momento 'Yass Khaleesi'.



^