Jeremy Crawford

La prossima espansione di D&D, Tasha's Cauldron of Everything, aggiunge nuove sottoclassi e personalizzazioni razziali

>

Dungeons & Dragons sta ottenendo la sua più grande espansione delle regole in tre anni, per gentile concessione di una potente strega. A novembre, Il calderone di tutto di Tasha raggiungerà gli scaffali, offrendo D&D giocatori diverse nuove sottoclassi, alcuni nuovi entusiasmanti incantesimi e un nuovo modo di creare personaggi completamente personalizzabili e in linea con la spinta del gioco per la diversità e la rappresentazione. Nel frattempo, i dungeon master saranno in grado di dare ai gruppi dei loro giocatori potenti mecenati, lanciare loro enigmi diabolici o persino condurli in strani ambienti che sono intrinsecamente magici e pericolosi.

Annunciato Wizards of the Coast Il calderone di tutto di Tasha lunedì, ma in una precedente anteprima del libro per la stampa, lo sviluppatore principale delle regole di D&D Jeremy Crawford ha anticipato ciò che giocatori e DM possono aspettarsi quando il libro uscirà il 17 novembre.

Tasha

Credito: Wizards of the Coast



D&D fan che hanno seguito le pubblicazioni periodiche di Wizards di Arcani dissotterrati — nuove funzionalità o opzioni rese disponibili per il playtest — vedranno alcune opzioni familiari nel libro finale, specialmente quando si tratta di sottoclassi.

Quasi tutti sono entrati nel gioco, ha detto Crawford, chiarendo ulteriormente che ogni nuova sottoclasse è apparsa per la prima volta in forma di playtest. Sebbene esattamente quali sottoclassi abbiano effettuato il taglio non siano ancora state confermate, né siano state apportate modifiche dopo la fase di playtest, Crawford ha confermato che le sottoclassi Psionic Mind e Armorer per stregoni e artefici, rispettivamente, sono nel libro. (La classe dell'artefice, che ha debuttato nel libro Eberron: Rinascere dall'ultima guerra verrà ristampato per intero nella guida di Tasha, essendo stato de-Eberroned in modo che possa adattarsi a qualsiasi ambientazione della campagna. Nel libro verranno ristampate anche altre cinque sottoclassi pubblicate in precedenza: il dominio dell'ordine del chierico, il circolo delle spore del druido, il collegio dell'eloquenza del bardo, il giuramento di gloria del paladino e il canto delle lame del mago.)

Insieme alle nuove sottoclassi, il libro aggiungerà anche nuovi modi per personalizzare le classi base, come concedere ai ranger nuove opzioni per le bestie primordiali da evocare. Queste caratteristiche, come le sottoclassi, sono apparse per la prima volta in un arcano dissotterrato molto popolare .

Forse la più grande aggiunta a D&D è un nuovo modo di creare personaggi. Tradizionalmente, D&D Le razze fantasy hanno tratti distintivi e caratteristiche assegnate loro: un personaggio elfo ha un bonus alla destrezza e sa come usare la spada lunga e gli archi lunghi grazie al suo addestramento elfico, per esempio.

Tuttavia, questo può essere un problema per i giocatori che forse vogliono interpretare un personaggio elfo che va contro l'archetipo, o per i giocatori che sono a disagio con le implicazioni dei tratti di un personaggio che dipendono così tanto dalla razza o dalla cultura. Il calderone di tutto di Tasha aggiunge un modo opzionale di creare un personaggio in cui i giocatori possono scegliere tra una selezione di tratti per creare un lignaggio personalizzato. Se vuoi creare l'archetipo dell'elfo, un ipotetico personaggio che Crawford ha chiamato scherzosamente Elfy McElferson, puoi farlo. Tuttavia, se il tuo elfo ha saltato la pratica con la spada lunga e non ha competenza con la spada lunga e parla una lingua diversa dall'elfico e ha un bonus al carisma, questa è ora un'opzione valida.

Inoltre, le prossime ristampe di libri precedenti come La guida di Volo ai mostri rimuoverà le penalità razziali negative, come gli orchi che hanno meno due di intelligenza. Abbiamo imparato la lezione, ha detto Crawford, spiegando che gli orchi e altre razze mostruose avrebbero dovuto essere casi speciali, ma le implicazioni e il contraccolpo del giocatore hanno spinto Wizards a fare il cambiamento.

Tasha

Credito: Wizards of the Coast

Altre sezioni del libro daranno ai gruppi la possibilità di avere un patrono, una sorta di datore di lavoro che li sostiene e aiuta a guidare la campagna. Crawford aveva previsto uno di questi mecenati, un lunatico sovrano dei tritoni.

Avendo quel patrono, l'intera sensazione della tua campagna può cambiare e può avere un sapore davvero piacevole, ha detto.

Il calderone di tutto di Tasha dispone anche di regole per gli aiutanti, i personaggi controllati dal DM con classi molto semplici sono un'opzione particolarmente grande quando hai un piccolo gruppo di giocatori. Un'altra sezione del libro ha diversi enigmi prefabbricati che i DM possono inserire nei sotterranei, risparmiando ai DM la fatica di escogitare i propri rompicapi pur offrendo ai gruppi una nuova forma di gioco.

Tasha

Una tempesta misteriosa (Credit: Wizards of the Coast)

Gli ambienti magici sono un'altra nuova aggiunta, in quanto i DM saranno in grado di far esplorare ai propri giocatori paesaggi che sono essi stessi una minaccia. Alcuni di questi ambienti includono una tempesta misteriosa piena di esseri non morti, una colonia mimica, un regno degli specchi, sorgenti incantate e strade che piegano lo spazio su se stesse. Crawford ha affermato che molti di questi ambienti sono ideali per il gioco di alto livello.

Il calderone di tutto di Tasha include tatuaggi magici e nuovi oggetti e manufatti magici. I nuovi incantesimi includono il trucchetto Mind Sliver, Tasha's Caustic Brew e Tasha's Otherworldly Guise.

E, a proposito di quella titolare Tasha - da molto tempo D&D i giocatori sapranno che Tasha è uno dei personaggi più famosi usciti dall'iconica ambientazione della campagna Greyhawk del gioco. Tasha, una potente strega allevata dall'arci-megera Babba Yagga, diventa un semidio ed esiste sia come eroe che come potenziale cattivo. D&D Giocatori. Nel nuovo libro, serve come una sorta di narratrice, offrendo una cometa dei colori allo stesso modo degli Xanathar nell'ultimo libro delle regole supplementari, il suo Guida a tutto .

Il calderone di tutto di Tasha è lungo 192 pagine e uscirà il 17 novembre.



^