Crisi Sulle Terre Infinite

Fallout di Crisi sulle Terre Infinite: il nuovo stato dell'Arrowverse, spiegato

>

Il crossover con l'Arrowverse The CW ha preso in giro dall'episodio pilota di Il flash ha finalmente andare e venire . La Crisi sulle Terre Infinite è finita e l'universo dei supereroi di The CW non sarà più lo stesso. Quindi, come possiamo dare un senso a questo nuovo status quo?

La versione per il piccolo schermo di Crisis si è presa molte libertà rispetto alla sua controparte comica, ma ha mantenuto probabilmente l'aspetto più importante dell'evento comico della metà degli anni '80 una volta che la polvere si era depositata: Earth-Prime.

Il multiverso è un caposaldo dei fumetti e l'Arrowverse è stato il primo franchise televisivo a renderlo un punto cruciale della sua narrazione. I personaggi sono passati da un universo all'altro su base settimanale, con i fan che dovrebbero semplicemente essere abbastanza esperti da seguire i colpi di scena. Spettacoli come Supergirl e Il flash si sono incrociati un sacco di volte, nonostante le loro ambientazioni in diversi angoli del multiverso.



Ma ora è finita, e alla fine di Crisis on Infinite Earths, tutti, da Black Lightning a Batwoman, si muovono negli stessi Stati Uniti, rendendo molto più facile attraversare quando la storia lo impone. Questo apre anche la porta alla condivisione di gallerie canaglie, proprio come nei fumetti.

Anche la fusione delle varie Terre segue un classico principio dei fumetti - è solo una specie di accade , con tutti questi vari aspetti di quegli universi (CatCo, LexCorp, DEO, STAR Labs, Freeland, Star City, ecc., Ecc.) ora tutti gettati in un nebuloso frullatore. Segue lo stesso copione degli innumerevoli reboot dei fumetti DC e Marvel che abbiamo visto nel corso degli anni, con le cose che esistono in un nuovo stato, con strani colpi di scena che si rivelano lentamente in questa realtà riscritta, quasi riavviata.

È stato chiarito che questo nuovo mondo ha una sua storia, che varia dal mondo che ricordano i Paragon (ovvero gli eroi coinvolti in Crisis). Il che, ancora una volta, è un modo a fumetti ondulato per gestirlo. Ma non c'è dubbio che sia stata la scelta giusta. Il mondo in generale non è consapevole della follia di Crisis e della sua cancellazione dall'esistenza, ma Martian Manhunter (David Harewood) si è assicurato che il cast principale ricordasse il mondo prima e tutto ciò che è accaduto.

Quindi, in pratica, ora gli eroi di Lampo nero , Supergirl , Il flash , Freccia , Batwoman , e Legends of Tomorrow di DC apparentemente ricorda entrambe le versioni della realtà.

avatar l'ultimo cast del cartone animato dominatore dell'aria

Il che è un punto importante da ricordare andando avanti, perché questo Earth-Prime ha praticamente gettato tutti gli altri universi in un frullatore, e sembra che alcuni pezzi di frutta canonica siano rimasti bloccati sulle lame lungo la strada. Questo è un mondo abbastanza vicino a quelli che i fan conosceranno dai successivi spettacoli da solista, con tutti i cast principali ancora intatti e vivi, ma abbastanza strano che ci saranno delle ricadute.

I più grandi cambiamenti: Sara, la figlia perduta da tempo di Diggle, cancellata durante Flashpoint, è stata ripristinata insieme a suo figlio Diggle Jr.; Lex Luthor (che era un Campione e dovrebbe ricordare tutto di Crisis) è ora un amatissimo filantropo che ha appena vinto il Premio Nobel; LexCorp ora possiede il DEO; e Clark e Lois a quanto pare ora hanno due figli invece di uno solo (anche questo potrebbe essere particolarmente significativo, dal momento che il loro spin-off ha appena ottenuto una ripresa della serie).

Freccia spinoff 3

Il CW

Guardando al futuro, questo rende anche i crossover ancora più facili. L'Arrowverse è ora un mondo, pieno di supereroi in quasi tutte le grandi città. Gli ultimi momenti di Crisi hanno anche istituito ufficialmente la Justice League (anche se non di nome, certo, ma comunque). Gli eroi di questo nuovo mondo hanno ora un tavolo da riunione per risolvere grandi crisi future non appena si presentano. I resti di Terra-1 ereditano anche probabilmente le armi più grandi dell'universo DC, con Superman e Supergirl che ora sfrecciano insieme a Flash e Batwoman.

Quindi abbiamo un nuovo mondo con tutti i volti familiari e le ambientazioni che i fan dell'Arrowverse si aspettano di trovare nel programma di The CW. Manca solo una cosa, l'uomo che ha reso tutto possibile: Oliver Queen.

Oliver in realtà è morto nell'ora 1 di Crisi , dando la sua vita per guadagnare tempo affinché le persone del mondo di Supergirl possano evacuare prima che il loro universo fosse cancellato. Ma, essendo questo l'Arrowverse, quello era lontano dalla fine della sua storia. Oliver diventa lo Spettro nella morte e torna per aiutare i più potenti eroi della DC un'ultima volta, usando i suoi nuovi poteri per tenere a bada l'Anti-Monitor e accendere la scintilla per creare questo nuovo universo condiviso (morire di nuovo nel processo).

È una conclusione appropriata che l'eroe OG dell'Arrowverse abbia dato la sua vita per portare finalmente il mondo che ha dato alla luce al suo pieno potenziale. Freccia lanciato nel 2012 come un grintoso, radicato, Batman inizia -y spettacolo d'azione. In otto anni ha generato circa una mezza dozzina di serie e un universo che presenta alcuni dei più grandi battitori della DC. Avere tutti questi universi disparati riuniti in un unico mondo dimostra quanto sia profondo e ricco Freccia l' eredità è diventata.

Proprio come la sua sedia vuota a capo del nuovo tavolo della Justice League, Oliver Queen non sarà mai dimenticato. Ma è una testimonianza della sua eredità che il mondo che si lascia alle spalle è abbastanza audace da sopravvivere senza di lui.

Come ha detto lo stesso Oliver nella sua seconda morte sul grande schermo della Crisi (sì, ne ha avute alcune lungo la strada): Morire è la parte facile. È vivere che è difficile. Se Earth-Prime è indicativo, l'Arrowverse ha ancora molta vita. Anche senza la parte 'Freccia'.




^