Fangrrls Su Film

Il fascino accogliente della commedia romantica Just Like Heaven

>

Prima di diventare Bruce Banner, Mark Ruffalo era forse meglio conosciuto per i film indipendenti e le stravaganti commedie romantiche. Correva l'anno 2005 e a Reese Witherspoon mancavano ancora pochi mesi per vincere un Oscar per Cammina sulla linea , e le storie d'amore più leggere erano ancora nella sua timoneria. Proprio come il paradiso non condivide la stessa amata eredità di 13 in corso 30 o legalmente bionda perché non è divertente o affascinante come nessuno di questi film. Tuttavia, è un rewatch accattivante e confortante, che stravolge la narrativa della caduta per un fantasma con risultati prevedibili ma divertenti.

Questa storia di un amore che deve trionfare sulle avversità, non è vero? — è una solida opzione di visualizzazione per questi tempi difficili. Non sembra molto un punto a favore chiamare qualcosa in modo aggressivo bene (ha il 55% attivo Pomodori marci ), ma a volte questa è l'esperienza cinematografica ideale, per non parlare del fatto che Witherspoon e Ruffalo vendono con gusto la narrativa infusa di fantasia.

Basato su un romanzo francese, Elizabeth (Witherspoon) e David (Ruffalo) sono opposti polari. Elizabeth è un medico del pronto soccorso dedicato, che trascorre così tanto tempo al suo lavoro che la sua vita sociale è inesistente, mentre David lotta per lasciare la casa preferendo la propria compagnia a stare con i vivi. Il film inizia con Elizabeth in un turno mostruoso di 26 ore, sottolineando come lei dia la priorità al suo lavoro su tutto il resto. La sua solitudine la distingue dai colleghi che riescono a destreggiarsi tra tutto.



Proprio come il paradiso

Credito: DreamWorks Pictures

Alla fine del suo turno, a Elizabeth viene detto che le è stata assegnata la posizione di medico curante che si è sballottata per atterrare, ma nel tentativo di aprire la sua vita amorosa ha accettato di andare ad un appuntamento al buio quella sera. Mentre torna a casa dall'ospedale è coinvolta in un incidente d'auto, il che suggerisce che le luci si sono spente per Lizzy. Le sue lunghe ore di lavoro hanno contribuito al suo incidente e questo è un promemoria della pressione a cui sono sottoposti i professionisti medici anche quando non c'è una pandemia.

Proprio come il paradiso

Credito: DreamWorks Pictures

Nel frattempo, David sta cercando un posto da affittare. Il mercato di San Francisco è notoriamente costoso, quindi è un miracolo quando un volantino con un annuncio di subaffitto di un luogo da sogno gli atterra direttamente in faccia. Quali forze potrebbero farlo? La sua più grande preoccupazione è trovare un appartamento ammobiliato con il divano perfetto perché non ha intenzione di trasferirsi da lì. David è un re del distanziamento sociale il cui comportamento nel 2005 è una preoccupazione per il suo unico amico, ma nel 2020 dobbiamo essere tutti più simili a David.

quanto dura il nuovo film del libro della giungla?

Adottando un approccio diverso a un incontro carino, Elizabeth è inorridita nel trovare David nel suo appartamento - in particolare perché ha contenitori da asporto e lattine di birra sparsi ovunque - ma scompare rapidamente non appena è entrata. Convinto di avere un fantasma che infesta la sua solitudine, David prende misure per esorcizzare questo spirito malevolo, ma è tormentato da uno spettro diverso dal suo passato. La sua riluttanza a lasciare il suo appartamento molto comodo: le dimensioni, la vista e l'accesso al tetto lo rendono un molto luogo attraente — deriva dalla morte improvvisa di sua moglie due anni fa. Un aneurisma cerebrale l'ha uccisa, e la casualità dell'evento e la sua incapacità di fare qualsiasi cosa per salvarla ha portato a questa vita di nascondersi.

Proprio come il paradiso

Credito: DreamWorks Pictures

La situazione di Elizabeth è un po' più complicata in quanto è separata dal suo corpo reale. Si scopre che non è morta ma in coma. Le regole della sua esistenza sono confuse, proprio come la sua capacità di sedersi in macchina e sdraiarsi sul letto, eppure non riesce a rispondere al telefono. Uscire nel frigorifero per rimproverare Dave per le sue scelte la trasforma anche in una presenza ronzante. Può anche entrare nel corpo di David, che suona molto più vizioso di quanto non sia. Invece, vuole solo che beva di meno.

Ciò che lega la coppia è un tema condiviso di perdere la vita: Elizabeth perché lavora troppo duramente e David perché è ancora consumato dal dolore. Ancora una volta, il mantra casalingo di David è in realtà l'ideale per il momento, ma nel mondo del film, la gente continua a dirgli di andarsene. Resta in pigiama, Mark Ruffalo. È un bell'aspetto e non lo dico solo perché il taglio dei jeans nel 2005 era pessimo.

Proprio come il paradiso

Credito: DreamWorks Pictures

Le sfumature antagoniste sono sostituite da una nuova connessione e anche se non possono toccarsi fisicamente - proprio come qualsiasi altra nuova relazione in questo momento - si innamorano nonostante questo enorme ostacolo. L'altro grande ostacolo sulla strada che devono superare è il fatto che la macchina di supporto vitale di Elizabeth verrà spenta. Se hai letto fino a qui senza aver visto il film, puoi immaginare cosa succede dopo.

Un'altra scoperta cementa il loro destino di stare insieme: David era il ragazzo con cui Elizabeth era stata incastrata la notte dello schianto. Chi avrebbe potuto vederlo arrivare? OK, tutti potrebbero.

Proprio come il paradiso

Credito: DreamWorks Pictures

L'amore si muove in modi misteriosi e la coppia era legata prima di questo incidente e persino dell'appuntamento al buio. Nei suoi momenti di pisolino mentre era al lavoro, Elizabeth immaginò un bellissimo giardino paradisiaco sul suo tetto. Il lavoro di Davide? Un architetto paesaggista! Dopo che si è svegliata dal coma, non si ricorda di lui, ma tutto ciò che serve è un viaggio sul suo tetto per vedere cosa ha fatto (insieme a uno sfregamento delle loro mani) perché tutto torni indietro. In qualche modo ha progettato e creato il giardino esatto che lei aveva immaginato durante quei momenti più tranquilli in ospedale. Mentre le regole non corporee di Elizabeth sono dappertutto, niente è più scolpito nella pietra nelle rom-com della nozione di kismet.

Guardiani della Galassia 2 brandy

Il picco a metà di Mark Ruffalo è, ovviamente, un grande punto a favore di questo film. Soddisfa anche tutte le caselle da sogno di una casa da sogno immobiliare. Al momento è difficile guardare qualcosa e non considerare come sarebbe classificato come un luogo di rifugio, ma il sontuoso appartamento di Elizabeth (e David) e il fantastico giardino sul tetto hanno un punteggio piuttosto alto. Proprio come il paradiso è incredibilmente prevedibile; tuttavia, la familiarità e il calore sono un gradito cambio di ritmo, ea volte è tutto ciò di cui hai bisogno.



^