Leigh Janiak

Potrebbero esserci più film di 'Fear Street' nel futuro di Netflix? Il cast ha alcune idee

>

Di solito, i franchise cinematografici impiegano alcuni anni per essere costruiti: guarda l'intero Marvel Cinematic Universe e tutti i Fast and the Furious film, ma Netflix ha introdotto e ampliato il mondo di Via della paura e Shadyside in un trio di film che sono stati rilasciati nel corso di tre settimane consecutive. In tre diversi anni ( 1994 , 1978 , e 1666 ), la trilogia non si limita a creare il 'presente' negli anni '90, ma torna anche agli eventi del passato, infondendo al suo mondo un vero senso della storia che lo fa sentire molto vissuto.

jeffrey weissman ritorno al futuro

Ma solo perché questo capitolo attuale di Shadyside è stato chiuso e Netflix non ha confermato ufficialmente alcun sequel, ciò non significa che la storia di Via della paura non può continuare. Per uno, i film stessi sono basato sulla serie di libri bestseller dell'autore R.L. Stine , e sebbene non siano adattamenti diretti di nessun libro, il mondo che li ha ispirati è stato pieno di omicidi e caos, tutti perfettamente supportati dal canone dei film, che vedono Shadyside scelto come una sorta di capitale dell'omicidio, dopo aver visto vari assassini emergono nel corso degli anni, ognuno con uno sguardo e un retroscena che sono in parti uguali intriganti e terrificanti.

E mentre i film hanno toccato uno o due degli assassini in questione, c'è molto spazio per espandere il resto – e il regista Leigh Janiak, che era un grande fan dei libri mentre cresceva, è più che un gioco per questo.



'L'idea di creare un più grande Via della paura universo è stata una delle prime cose di cui ho parlato con i miei produttori', ha detto Janiak a SYFY Wire. 'Mi sento come Via della paura ha questa possibilità di essere un horror Marvel in cui abbiamo [film] indipendenti e trilogie aggiuntive e tutto il resto. So che tutti sono molto entusiasti dei film e delle possibilità dell'universo.'

Via della paura

Credito: Netflix

Anche l'attore Kiana Madeira ( Il flash ) che interpreta il personaggio principale di Deena in tutti e tre i film vorrebbe vedere più film ambientati in questo mondo. E lei sa esattamente quale retroscena vorrebbe vedere svelata la prossima volta, specialmente ora che il pubblico sa esattamente perché è nata la maledizione sulla città.

Agenti dello scudo stagione 7 cast

'Mi piacerebbe vedere una storia sulle origini di Ruby Lane', riflette Madeira. 'Mi piacerebbe vedere un altro personaggio femminile che è stato appena posseduto. E mi piacerebbe vedere da dove viene e tutto quello che le è successo.'

Come gli spettatori ricorderanno, la storia di Lane inizia nel 1965, quando divenne un'altra adolescente posseduta, costretta a uccidere il suo ragazzo e molti dei suoi amici, prima di togliersi la vita con un rasoio. In particolare, ha cantato una canzone mentre uccideva le sue vittime, che era (piuttosto appropriatamente) 'You Always Hurt The One You Love' dei Mills' Brother. E proprio come questa particolare trilogia si è concentrata profondamente su diversi tipi di relazioni femminili, così anche un film su Ruby, poiché entrambi 1978 e 1666 rivelano che sua madre in lutto, Nurse Lane, è ancora alla ricerca della verità, non essendo stata in grado di capire perché sua figlia possa aver commesso un crimine così orribile.

Nel frattempo, la co-protagonista di Madeira Olivia Scott Welch (Marvel's Agente Carter ), che interpreta il suo interesse amoroso Sam, pensa che la qualità del tempo dei film significhi che Via della paura potrebbe effettivamente fare un salto in avanti agli anni 2000, specialmente con la natura leggermente aperta del finale della trilogia. Ciò consentirebbe alla serie di rendere omaggio ai film horror più recenti, e non solo a tutti i classici degli anni '70, '80 e '90. Offrirebbe anche alla serie la possibilità di cambiare tono e genere.

'Amo il Lama film con Wesley Snipes', afferma Welch, che è anche lei una grande appassionata di film horror. 'Sono davvero incredibili. E penso che quelli potrebbero essere un riferimento divertente. [Anche se] sto pensando a più film d'azione come La matrice . Sarebbe molto divertente entrare in quel tipo di mondo oscuro e action per uno, solo per vedere come sarebbe.'

un ragazzo e il suo cane harlan ellison

Ma se Sam, Deena e tutti i sopravvissuti rimasti di... Via della paura anche un ritorno nei film futuri? (Non diversamente dai personaggi sopravvissuti di Grido , uno dei film che Janiak cita come ispirazione per la trilogia.) Beh, sia Madeira che Welch vorrebbero tornare.

'Mi piacerebbe al 100%', dice Madeira. 'Soprattutto lavorare di nuovo con il cast, la troupe e Leigh sarebbe fantastico.'

Welch è d'accordo. 'Senza dubbio ritornerei. Se mi chiamano domani, direi: 'Dove stiamo girando? Ci andrò adesso.' Amo così tanto i film e sono così orgoglioso di loro e sono così divertenti.'

Tutti e tre Via della paura i film sono attualmente disponibili per lo streaming su Netflix.



^