La Scienza Dietro La Finzione

Un coniglio potrebbe davvero uccidere una persona e altre pressanti domande sui Monty Python e il Santo Graal?

>

Questa settimana festeggia i 45 anni dall'uscita di Monty Python e il Santo Graal , comunemente considerata, se non la migliore, almeno la più accessibile, la più universalmente amata delle opere di Monty Python. Santo Graal è infinitamente citabile e apparentemente eterno nella sua influenza sulla cultura popolare .

È improbabile che tu non abbia familiarità con il film. In effetti, è incredibilmente probabile che tu ne abbia almeno il 60 percento impegnato nella memoria. Con questo in mente, non perderemo tempo con introduzioni o riassunti della trama e arriveremo dritti al punto.

Mentre Santo Graal non è la narrazione più realistica (cavalieri a tre teste, maghi, mostri delle caverne animati) nello spirito di festa, abbiamo cercato di esaminare alcuni dei momenti più memorabili del film e chiedere, questo film è saggio nei modi della scienza?



berserk: l'arco dell'età dell'oro i

SU RONDINI E COCCO

Come potremmo resistere? Nonostante una narrazione che oscilla tra il ridicolo e l'assolutamente assurdo, Santo Graal si apre con un momento di ammirevole scetticismo. King Arthur (Graham Chapman) appare sullo schermo, affiancato dal suo fidato servitore Patsy (Terry Gilliam), accompagnato dal rumore dei cavalli.

Quei cavalli (o almeno il rumore dei loro zoccoli) risultano essere poco più di due metà di una noce di cocco che vengono sbattute insieme. I due si avvicinano a un castello, fanno le loro presentazioni e implorano gli occupanti per un'udienza con il loro signore e padrone.

come leggere manga berserk

Quello che segue è un delizioso avanti e indietro tra Arthur e gli occupanti del castello sulla provenienza delle noci di cocco. L'avrai sicuramente visto prima, ma vale la pena guardarlo di nuovo.

È chiaro che il gruppo ha commesso un errore grave e mortale non prestando attenzione agli avvertimenti di Tim l'Incantatore, ma avevano buone ragioni per essere scettici. Chi ha mai sentito parlare di un coniglio assassino?

Apparentemente molte persone del periodo.

Almeno, sembra essere stato uno scherzo popolare del periodo. L'immagine dei conigli impegnati in atti di aggressione era una forma di umorismo non insolita nel Medioevo, come raffigurato in questa raccolta di buffonate .

Disegni esilaranti a parte, c'è poco rischio per gli umani in quanto riguarda i conigli, al di fuori delle malattie che a volte portano. In effetti, i conigli hanno più da temere da noi che da noi di loro, di gran lunga. Ci sono anche alcune prove che la paura stessa può essere una causa sufficiente per la morte di un coniglio. Nessuna bomba a mano sacra richiesta. Al di fuori del passaggio della malattia, non siamo stati in grado di trovare alcuna prova che un coniglio abbia mai causato la morte di una persona per infortunio.

Detto questo, potrebbero essere stati tangenzialmente responsabili della scomparsa di un'intera specie di ominidi.

trailer della leggenda della spada di re artù

John Fa del Durrell Wildlife Conservation Trust L'esame di ossa di animali da preda (boooones!) nelle caverne un tempo abitate dai Neanderthal e dagli umani moderni ha mostrato un'incapacità o una riluttanza per i Neanderthal a cacciare i conigli.

Le loro scoperte indicavano che i Neanderthal si erano specializzati quasi esclusivamente nella caccia alla selvaggina più grande. Quando quegli animali da preda diminuirono in abbondanza, gli umani passarono alla piccola selvaggina come i conigli, mentre i nostri cugini evolutivi no.

Questo spostamento delle prede disponibili è correlato alla scomparsa dei Neanderthal. Questa incapacità o riluttanza ad adattarsi ai cambiamenti nelle opzioni di caccia disponibili potrebbe aver provocato la carestia per i nostri fratelli e sorelle di un tempo. Una fine tragicamente poetica, che coinvolge un animale tipicamente associato a una vita rinnovata.

In conclusione: ricordati di arruolare l'aiuto di grandi rapaci per le tue esigenze di consegna del pacco in aria. Non ingaggiare combattimenti armati con il re di Britannia, anche se gli è stato conferito il potere da una strana donna che giace in uno stagno, distribuendo la spada. E ricorda, quattro non conterai, né conterai due, eccetto che poi procedi a tre. Cinque è uscito.



^