Pokemon

'Completamente orribile': questo Pokémon è stata la più grande sfida di progettazione di Detective Pikachu

>

Se ci pensi davvero, i Pokémon fanno un po' paura.

Pikachu è carino, ma è comunque un topo giallo canarino alto un metro e mezzo con correnti elettriche che gli attraversano le guance. Bulbasaur è una rana gigante con una succulenta attaccata sul dorso. Lickitung è... Lickitung. Anche i dirigenti di The Pokémon Company, le menti dietro l'intero franchise Pokémon, non lo so cos'è il signor Mime. C'è una ragione per cui 'Pokémon' si traduce in 'Pocket Monsters' in giapponese; divertimento in forma di anime e gioco, irrealistico e insondabile nel mondo reale.

E così i creatori di Detective Pokémon Pikachu , il primo film Pokémon live-action al mondo, aveva davanti a sé una sfida particolarmente impegnativa quando si considerava come portare questi mostri a una vita non terrificante.



'Alcuni di loro appena usciti dalla scatola erano assolutamente stravaganti e strani', Detective Pikachu Il supervisore VFX Erik Nordby ha detto a SYFY WIRE. 'Un buon esempio di ciò è Lickitung. Lickitung è solo questa cosa enorme con una lingua enorme. Non ho idea da dove provenga, ma esiste e abbiamo dovuto realizzarlo per il film. E quindi le prime probabilmente cinque o sei incarnazioni di questo sono state in realtà completamente orribili.'

Lickitung Pokemon Detective Pikachu

Credito: Warner Bros Pictures

All'inizio, Lickitung ha avuto un ruolo molto più importante nel film, ma è stato ridisegnato e declassato principalmente a un personaggio gag quando Nordby e il regista Rob Letterman hanno mostrato ai dirigenti della Pokémon Company in Giappone i loro progetti iniziali. 'Sono tipo, 'Assolutamente in nessun caso questo sarà nel film'', dice Nordby, ridendo. 'E così poi abbiamo dovuto tirarci indietro e fondamentalmente andare con qualcosa che fosse straordinariamente basilare per quel personaggio.'

Nordby e Letterman hanno trascorso molto tempo in Giappone coordinandosi con i funzionari della Pokémon Company, tutti dedicati a quella che chiamavano 'l'ambientazione originale', ovvero l'aspetto esatto di ogni Pokémon nei giochi e nell'anime con cui sono cresciuti così tanti fan.

Il fatto più difficile da assorbire per Nordby e il suo team, dice, è stato probabilmente il rendersi conto che i Pokémon che sembrano indossare dei vestiti (il vestito di Snubbull, la biancheria intima e la cintura di Machamp) in realtà non indossano vestiti. È solo la loro pelle.

'Questo tipo di idee trapelano in queste chiamate che avremmo con il Giappone. E poi riattaccavamo e ci guardavamo come, 'Beh, come diavolo dovremmo...?'' dice Nordby, ridendo.

Pokemon Detective Pikachu

Credito: Warner Bros Pictures

La chiave per rendere realistico ogni Pokémon, hanno scoperto, era tutta negli occhi. Ogni volta che Nordby e Letterman presentavano un design Pokémon, i dirigenti chiedevano loro di cambiare gli occhi per seguire più da vicino l'ambientazione originale. Il problema è che Nordby e il suo team hanno scoperto che gli occhi dei Pokémon non funzionano nel mondo reale.

'Con il bulbo oculare arriva il lobo occipitale e il resto della struttura all'interno di un cranio che deve supportare quell'occhio', spiega Nordby. 'E non c'era proprio spazio per questo. Gli stessi bulbi oculari si sarebbero scontrati all'interno della testa. E non solo, ma non avevano le palpebre, non potevano battere le palpebre. Questa era l'unica cosa su cui Rob non avrebbe acconsentito.'

Letterman ha sottolineato l'importanza dell'accuratezza scientifica, ove possibile. I Pokémon potrebbero non essere reali, ma anche qualcosa di così strano come Lickitung era ancora basato su un vero animale in Detective Pikachu . Nordby spiega che negli effetti speciali, alle creature viene data una sorta di scheletro: i designer costruiscono ossa digitali e sistemi muscolari per dare ai loro soggetti un movimento 'realistico'. 'E con Lickitung, abbiamo iniziato con questo processo', afferma Nordby. 'Abbiamo progettato uno scheletro che funzionava in qualche modo basandosi su un ippopotamo schiacciato.'

Il problema era l'assoluta stranezza che è Lickitung. 'Non c'era nessuna versione del peso richiesto [che avrebbe funzionato], si sarebbe semplicemente rovesciato e avresti dovuto imboccarlo con un cucchiaio', dice Nordby. Un altro esempio è Loudred, che Nordby descrive come 'una bocca per il 60%'.

l'autopsia di Jane Doe 2 data di uscita

Nonostante le difficoltà, il Detective Pikachu il team si sforzava ancora di ottenere quella base di accuratezza scientifica; sapevano che gli spettatori sarebbero stati in grado di dire che qualcosa non andava senza di essa, anche se non potevano individuare esattamente cosa fosse. Anche i poteri di vari Pokémon erano basati sulla scienza reale. I poteri fulminei di Pikachu, dalla più piccola scintilla nella sua guancia al potente placcaggio volt, sono stati sviluppati studiando le bobine di Tesla.

Pikachu fulmine

Credito: Warner Bros Pictures

Trascorrere troppo tempo su un dettaglio - ossessionare e cambiare qualcosa fino al punto di andare troppo lontano - di solito finiva quando tornavano alla forma più elementare. Pensalo come il Detective Pikachu i creatori giocano costantemente a una versione del classico dell'anime 'Chi è quel Pokémon?' gioco, in cui la silhouette caratteristica di ogni Pokémon ha fornito la risposta.

'Ciò che era molto chiaro è che se non fossimo entrati in questo lavoro con loro, avremmo completamente fallito', ammette Nordby di aver lavorato fianco a fianco con The Pokémon Company. 'Ed è stato difficile. Non è stato facile. Ci sono stati molti momenti in cui ci siamo sbattuti la testa, ma attraverso quella sorta di combinazione dell'idea occidentale di come fare un film con i loro 20 anni di esperienza e il rispetto di questo era il marchio e il resto - era straordinariamente necessario.'




^