Il Morto Che Cammina

La storia di Clementine chiude il cerchio nell'ultima stagione di The Walking Dead di Telltale

>

Dopo un trailer e un'anteprima del gameplay del finale del gioco di ruolo a episodi 'scegli la tua avventura' affinato alla perfezione dalla versione di Telltale Il morto che cammina universo, stiamo finalmente scoprendo qualcosa in più su cosa accadrà per la protagonista della serie Clementine mentre si dirige verso il suo capitolo finale.

Dopo mezzo decennio e guardandola crescere da un personaggio che il giocatore aveva bisogno di proteggere per diventare il vero protettore che il giocatore stava controllando, Clementine ha lasciato il segno come uno dei personaggi più completi in Il morto che cammina , o anche il genere zombie in generale. È quasi in circolazione da quando Andrew Lincoln interpreta Rick Grimes (un'altra partenza del franchise all'orizzonte). Il modo in cui lo studio finirà la sua storia significherà il mondo per i fan che si aspettano una fine macabra anche per i loro personaggi preferiti.

Parlando con Varietà , lo sceneggiatore principale James Windeler ha riconosciuto la difficoltà nel concludere la trama di Clementine. Sappiamo che le persone sono davvero coinvolte, ed è una vera lotta per noi, o almeno è la nostra ambizione, creare un climax davvero soddisfacente, emotivo e straziante per la storia che rimane vera, [e] che rimane fedele al personaggio con cui le persone sono state per anni nei nostri giochi, ha detto Windeler. Il suo ruolo nell'ultima stagione è quello di insegnante di AJ, il reparto che ha assunto come passo finale nel suo viaggio da protetto a tutore.



L'aggiunta di richiami a stagioni precedenti come questa era intenzionale, dalla risonanza tematica generale alle scelte di gioco specifiche nelle missioni stesse. Parlando di una missione in cui Clem può scegliere di far imitare ad AJ le sue azioni della prima stagione, Windeler ha detto che [questo omaggio è] non è affatto l'unico eco della Stagione 1. Windeler ha confermato che la Stagione 4 avrà personaggi di ritorno, ma non lo farebbe. t entrare nei dettagli su chi sarebbe tornato — o se hanno giocato nel tema ciclico. Era più concentrato sull'eredità di Lee.

Sembra che, dato quanto Clem doveva a Lee dalla prima stagione e al suo mentore, e con questo intendo la sua lezione finale, il suo addio a lei, in realtà la rende indipendente, ha detto Windeler. È lui che la mette davvero sulla buona strada per sopravvivere da sola nel corso degli anni.'

'Dato quanto doveva a lui, sembrava naturale che avremmo portato la storia al punto di partenza e l'avremmo messa nel ruolo di mentore in modo che lei restituisse le cose', ha continuato Windeler. 'Ed è solo molto soddisfacente e sembra una conclusione inevitabile e naturale per il suo arco narrativo. Detto questo, che Clem viva o muoia alla fine dipenderà, come sempre, quasi sicuramente dalle decisioni prese dal giocatore.

Racconta storie The Walking Dead: la stagione finale arriva su PS4, Xbox One, Nintendo Switch e PC il 14 agosto.



^