L'uomo Nell'alto Castello

Scelte e conseguenze: il cast di The Man in the High Castle si prepara alla fine

>

Dopo quattro stagioni, L'uomo nell'alto castello sta terminando la sua corsa su Amazon Prime. Questo adattamento del romanzo classico di Philip K. Dick presenta una visione da incubo di un mondo conquistato dalla Germania nazista e dal Giappone con gli Stati Uniti divisi tra loro. Tuttavia, la speranza non è andata perduta e le sacche di resistenza rimangono dedicate alla libertà.

Il ritorno del cavaliere oscuro di Frank Miller

Forse uno dei risultati più importanti dello spettacolo è il modo in cui si è tuffato nelle sfumature di grigio. L'ispettore capo di Joel de la Fuente Takeshi Kido ne è un ottimo esempio. Come strumento dell'impero giapponese, Kido ha compiuto alcune azioni orribili, ma ha anche un senso di umanità e rimpianto. Tuttavia, ciò non significa che non affronterà le ripercussioni delle sue azioni.

'Penso che vivere in un mondo in cui viviamo Alto Castello , tutti devono rispondere delle proprie azioni prima o poi', ha detto de la Fuente. 'Nella stagione 4, arriva quel momento per Kido. Lo vedi molto di più nella sua vita personale, e vedi come ciò influisca sul modo in cui deve relazionarsi nella sua vita professionale e poi deve fare delle scelte... La prima metà della stagione si prende davvero cura di come si sente riguardo l'impero. Dove è stato, dove va. È la fine di un modo di essere che ha da decenni».



'Penso che Kido voglia essere ricordato come un uomo e come un padre prima di ogni altra cosa', ha aggiunto de la Fuente.

episodio di star trek voyager borg

Per ulteriori approfondimenti dal cast di L'uomo nell'alto castello , guarda il video completo!



^