20000 Leghe Sotto I Mari

Dai un'occhiata all'arte vintage di 20.000 leghe da un remake degli anni '80 che non è mai successo

>

Sebbene alcuni ci abbiano provato, praticamente nessuno sforzo è stato in grado di eguagliare l'acclamazione dell'adattamento Disney del 1954 di Jules Verne 20.000 leghe sotto i mari - ma qualcuno ci ha quasi dato una buona possibilità a metà degli anni '80.

Intorno al 1984, il produttore Dino De Laurentiis ( Dune, Annibale ) era sul punto di montare un adattamento del classico romanzo di fantascienza di Verne e ha incaricato l'artista Ron Miller di mettere insieme alcuni concept art. George MacDonald Fraser ( I tre moschettieri, Red Sonja ) è stato allegato al momento per scrivere la sceneggiatura.

Sebbene il film non sia mai andato molto oltre quel ciclo di sviluppo, gli sketch sono finalmente trapelati grazie a un editoriale su io9 . Secondo Miller, De Laurentiis aveva alcune idee piuttosto ambiziose per il film, che traspaiono in alcuni dei disegni. Ecco un estratto dalla descrizione di Miller:



Fraser seguì la descrizione di Verne dell'attacco dei calamari al Nautilus quasi alla lettera, non solo con l'animale solitario raffigurato nel film Disney, ma con più di venti mostri. Una delle idee di Fraser che ho trovato più brillante è stata quella di combinare la visita di Nemo alla nave del tesoro affondata con la visita ad Atlantide. L'immaginario di Fraser dell'antica città sommersa disseminata dai naufragi dei secoli era avvincente. E proprio per alzare la posta, il nemico mortale di Nemo lo ha rintracciato fino a questo punto e inizia a caricare in profondità le rovine!

Di seguito abbiamo raccolto alcuni esempi della concept art perduta da tempo e puoi dare un'occhiata alla galleria completa su io9 .

(Attraverso io9 )



^