Cersei Lannister

Cersei ha inaugurato il nuovo Game of Thrones quando ha fatto esplodere questi cretini

>

Mentre contiamo alla rovescia per il finale della serie Game of Thrones, stiamo guardando indietro ai momenti più cruciali delle prime sette stagioni dello show.

Nell'episodio finale della sesta stagione, 'The Winds of Winter', è finalmente giunto il momento per Cersei Lannister di affrontare il giudizio davanti alla Luce dei Sette. Molti personaggi principali si riuniscono nel Grande Tempio di Baelor e l'Alto Passero non perde tempo a giudicare per primo l'accusato Loras Tyrell. Confessa, si fa pugnalare una stella insanguinata sulla fronte e l'Alto Passero è pronto per Cersei.

Sì... Cersei non c'è.

La sesta stagione della serie ha molti momenti cruciali: Daenerys prende il pieno e ardente controllo su tutti i Dothraki, c'è una fine al dramma a Meereen, ha luogo l'epica Battaglia dei Bastardi, gli stendardi di Casa Stark sono di nuovo appesi al baluardi di Grande Inverno, Arya torna a casa e, naturalmente, Daenerys fa finalmente il suo viaggio attraverso il Mare Stretto.

Questi sono tutti momenti enormi, e guardandoli tutti quasi dimentichi che Jon Snow era in realtà 'morto' all'inizio della stagione. Quando ci si arriva al punto, niente nella sesta stagione è più cruciale del piano generale di Cersei Lannister per far saltare in aria il Tempio di Baelor, eliminare quasi tutti i suoi nemici dal tabellone e separare la chiesa e lo stato di Westeros per sempre.

** AVVERTIMENTO: Da questo punto in avanti, ci saranno spoiler per Game of Thrones Stagione 8. Se non sei coinvolto e desideri rimanere incontaminato, allora vola come un uccellino lontano da questo articolo. **



^