Angelo

L'attore di 'Buffy' e 'Angel' Charisma Carpenter afferma che Joss Whedon 'ha abusato del suo potere' sul set

>

Charisma Carpenter, che ha interpretato Cordelia in Buffy l'ammazzavampiri e Angelo , è uscito oggi a sostegno di Ray Fisher, accusando Joss Whedon di comportamenti abusivi sui set della serie TV.

Joss Whedon ha abusato del suo potere in numerose occasioni mentre lavorava insieme sui set di Buffy l'ammazzavampiri e Angelo , ha detto in una dichiarazione pubblicata su Twitter. Anche se trovava divertente la sua cattiva condotta, serviva solo a intensificare la mia ansia da prestazione, a privarmi del potere e ad allontanarmi dai miei coetanei.

Carpenter ha continuato a condividere come Whedon avrebbe messo le persone l'una contro l'altra per competere per la sua attenzione, accusandola di sabotare Angelo quando è rimasta incinta, e successivamente l'ha licenziata dallo spettacolo la stagione dopo il parto.



L'attore dice che ha deciso di rendere pubblico ora a causa di Ray Fisher che ha parlato del presunto comportamento di Whedon sul Lega della Giustizia ripassa. Sento un travolgente senso di responsabilità nei confronti di Ray e degli altri per essere rimasto privato della mia esperienza con Joss e della sofferenza che mi ha causato, ha detto Carpenter nella sua dichiarazione. È abbondantemente evidente che Joss ha perseverato nelle sue azioni dannose, continuando a creare relitti sulla sua scia. La mia speranza ora, facendo finalmente avanti su queste esperienze, è di creare spazio per la guarigione di altri che so che hanno sperimentato simili abusi di potere serializzati.

Carpenter ha anche condiviso di aver preso parte all'indagine della WarnerMedia su Whedon dopo le accuse di Fisher e di essere profondamente addolorata per la successiva partenza di Fisher da Il flash . 'Mi preoccupa e mi rattrista che nel 2021 i professionisti debbano ANCORA scegliere tra la denuncia di irregolarità sul posto di lavoro e la sicurezza del lavoro', ha affermato.

Dopo che Carpenter ha rilasciato la sua dichiarazione, amico Buffy rilasciate le attrici Sarah Michelle Gellar (che interpretava Buffy) e Amber Benson (che interpretava Tara) le proprie dichiarazioni . Benson ha sostenuto l'affermazione di Carpenter di un 'ambiente tossico' sul set dello show, mentre Gellar ha detto che sta con tutti i sopravvissuti ed è orgogliosa di coloro che parlano, ma ha rifiutato di commentare ulteriormente Whedon.

Più tardi, Michelle Trachtenberg, che nello show interpretava la sorella minore di Buffy, Dawn Summers, ha commentato il post di Gellar : 'Grazie @sarahmgellar per averlo detto. Sono abbastanza coraggiosa ora come donna di 35 anni... Per ripubblicare questo. Perché. Questo deve. Essere conosciuto. Come un adolescente. Con il suo comportamento non appropriato....molto. Non. Adeguata. Così ora. La gente lo sa. Che Joss. Fatto. ... L'ultimo. Commento che farò su questo. Era. C'era una regola. Detto. Non può più entrare in una stanza da solo con Michelle».

Giovedì 11 febbraio Buffy Anche l'alum Eliza Dushku, che interpretava Faith, ha espresso la sua solidarietà con Carpenter.

Venerdì 12 febbraio Buffy l'ammazzavampiri la scrittrice-produttrice Marti Noxon ha twittato il suo sostegno a Carpenter, Benson e Trachtenberg.

è Brad Pitt in Deadpool 2

​​​​​SYFY WIRE ha contattato i rappresentanti di Whedon per un commento.

Questa storia è stata aggiornata per includere le reazioni dei colleghi di Carpenter.



^