Brendan Fraser

Brendan Fraser si è perso Superman ma ha trovato la strada per Robotman in Doom Patrol

>

Avere una carriera eclettica come Brendan Fraser 's, si potrebbe presumere che sia il decisore più esperto del pianeta, o che sia abile nel reinventarsi quando è necessario.

A partire da commedie e drammi per ragazzi come Encino Man e cravatte scolastiche , Fraser è poi passato a un eroe d'azione per La mummia film e come comico per abbagliato , Looney Tunes: di nuovo in azione e Un tuffo nel passato . Poi c'è stato il passaggio al teatro. Ora sta diventando famoso per le parti di personaggi in serie televisive come l'affare , Fiducia e Condor .

Eppure c'è un genere che è rimasto ostinatamente vuoto su IMDB di Fraser. Non è mai stato in un progetto di supereroi. Ci sono voluti 50 anni per Fraser per provarne uno e, fortunatamente, la sua scelta di dell'Universo DC Pattuglia del destino sembra che sia stato fatto su misura per i suoi talenti.



Brendan Fraser in Doom Patrol

Credito: DC Universe

quando inizia il pugno di ferro su netflix?

Nei panni di Cliff Steele/Robotman, Fraser interpreta l'arroganza dell'egoista pilota di auto da corsa e l'umiltà straziante di ciò che diventa dopo un incidente devastante. Ricostruito in acciaio da Chief (Timothy Dalton), Robotman è interpretato fisicamente da Riley Shanahan, ma Fraser fornisce la performance vocale che infonde alla fisicità del personaggio una stanchezza del mondo che ti fa davvero sentire per l'ex idiota. Nella nostra chat, l'attore ha raccontato a SYFY WIRE del viaggio sorprendente che ha intrapreso per interpretare questa parte e sbloccare il suo successo da supereroe.

Hai davvero abbracciato la TV negli ultimi anni scegliendo alcune grandi serie a cui unirti. Qual è il tuo bar personale per impegnarti in uno?

Immagino sia qualcosa che vuoi guardare? È abbastanza interessante a causa della preponderanza di ciò che viene chiamato contenuto? Se c'è qualcosa che ho imparato sul nuovo ordine, in particolare lavorando su Fiducia , è meglio che tu sia buono. Faresti meglio a mettere qualcosa che la gente vorrebbe guardare.

Ci sono così tante cose tra cui scegliere ora.

E per di più, se è molto buono, può essere consumato all'interno di un fine settimana. Crea anticipazione per volere più stagioni. Ma la domanda è giusta, come scegli? Beh, a parte [il fatto] non ho mai incontrato un attore che non volesse un lavoro. (Ride) Ma per i miei standard, voglio trovare qualcosa che sfrutti i miei punti di forza e che sia rilevante. Questo ha una nuova interpretazione di un'idea normale. Penso che, in qualunque cosa Pattuglia del destino è - perché non è mai stato veramente spiegato - questo è materiale rischioso fin dal suo inizio. E parlo come il '63, quando uscì il fumetto. Non aveva un vero e proprio seguito, ma tra quelli che lo facevano, erano fedeli. Hanno attraversato dolori della crescita circa sette o otto volte prima della corsa di Grant [Morrison]. Poi l'ha preso e ci ha regalato il mondo visivamente splendido che vediamo ora. Non ha evitato gli aspetti più oscuri. Li sfruttava e si limitava a correre verso di loro a braccia aperte. Ed è quello che abbiamo fatto finora in questa stagione.

Nel pilot, ti incontriamo come Cliff, ed è un vero idiota. È così che l'hai visto anche tu?

Cliff non è un eroe. Lui pensa di esserlo. Vuole essere. È un po' scemo. Un egocentrico, narcisista. E mi chiedo se abbia davvero vinto tutte quelle gare onestamente. Essere un segugio della gloria, e vincere, ed essere un tizio, e un maschio alfa, è solo un narcisismo da manuale, francamente. Quello è il tipo inzuppato di testosterone che è. Ed è divertente quando la vita cospira solo per dargli uno schiaffo. [L'incidente] gli ha fatto un favore, perché quando il suo cervello/persona viene messo in questo corpo meccanico, manca di sensi. Può vedere e sentire; questo è tutto. Impara a diventare un umano migliore come robot di quanto non fosse come uomo. Quindi è stato interessante per i miei scopi di chiedere, posso giocare a questo e mantenerlo per anni? Si. E si spera che se la serie viene ripresa e oltre, c'è un buon obiettivo.

Robotman in Doom Patrol

Credito: DC Universe

Parliamo di come interpreti Robotman con Riley Shanahan. Gli dai la voce, ma è sempre stato così?

Ci siamo tormentati l'un l'altro nelle prime conversazioni chiedendomi, mi metterai in un vestito aggiuntivo? Ero tipo, 'Non ha senso farlo in primo piano, perché è una faccia che non si muove.' Ma la risposta era davvero che ci stavamo pensando troppo. Shanahan è un attore meraviglioso e formidabile, che sa prendere le botte e interpretare la fisicità del ruolo. Ma ci deve essere un senso viscerale di una performance che passa attraverso quella maschera effettivamente neutra. Altrimenti, rimarrai coinvolto nell'animatronica, nei trattamenti CGI e nelle macchine parlanti, e la risposta è stata che non deve essere eccessivamente complicato in questo modo.

Da parte mia, è scritto e capisco la voce di quello, e lui capisce la voce di quello. È così specifico e chiaro, quindi, in un certo senso, abbiamo collaborato per interpretare quella parte. Riley mi sta insegnando molto su come svolgere il mio lavoro in ADR. Sono in grado di entrare e leggere una traccia scratch per ogni dipartimento, e poi fare l'ADR dopo.

Burro Robot Rick e Morty

Questo adattamento di Pattuglia del destino non gioca con la presentazione dell'interpretazione molto adulta di Morrison su questi personaggi. È sempre stato così ben formato, e c'è mai stata la preoccupazione che ci sarebbe stata una lotta per mantenerlo in questo modo?

È tutto nella pagina. Ciò che è stato scritto è ciò che va sullo schermo. Come capitolo e versetto, e rimane. E lo dico perché so fin troppo bene come questi processi si mischiano con false promesse e le cose si 'chiariscano'. Gli abiti hanno la buona idea, poi arriva il traghetto e all'improvviso tutto quel fascino svanisce. Ma non abbiamo questo problema. [Showrunner] Jeremy (Carver) è il custode, e siamo in grado di fare quello che c'è. È rischioso. Questa è una storia di persone che sono merci danneggiate. È facile dire disfunzionale, ma no; hanno subito dei duri colpi. Oppure, hanno fatto alcune scelte discutibili. E non sono davvero una famiglia, tanto quanto questa quasi-tribù quando non litigano tra loro. Si alleano insieme, a modo loro, con riluttanza, quando diventa intensamente personale perché il loro 'padre' è in pericolo. Questo è il super obiettivo in generale. Ma ora, ricorda, questo è un fumetto, quindi tutto può cambiare. Spingi, strizza l'occhio. (Ride)

Come mai non hai mai fatto un film di supereroi? È vero che sei stato quasi scritturato per il ruolo di Reed Richards in Fantastici Quattro ?

No. Ho fatto il provino per Superman [in quello che sarebbe diventato Il ritorno di Superman ]. Ho anche indossato l'abito.

Oddio. Com'era?

È stato bello, è stato abbastanza bello. Voglio dire, non ho ottenuto il lavoro. È andato via. Brett Ratner era un po' 'woo hoo' a quei tempi, e questo è ben documentato. E quella era una sceneggiatura J.J. Abrams ha scritto ma non è mai stato realizzato. Ed era impazzito Shakespeare nello spazio. Era così bello . È stato un incontro di mondi ed è stato davvero, davvero fantastico. Ma sai, ho sentito che ha fatto bene da allora. (Ride)

Riportandolo a Pattuglia del destino , quanto sarà fedele questa prima stagione ai fumetti?

Coloro che hanno familiarità saranno contenti che quasi tutti i pilastri dei punti della storia [di Morrison] siano ricreati in Pattuglia del destino . Incontrerai anche molti di quei personaggi davvero oscuri e bizzarri. La [personalità] di Crazy Jane, Black Annis, fa un'apparizione davvero spaventosa. E a un certo punto Cliff entra nel sottosuolo, come nei fumetti. È fedele.

Robotman e Crazy Jane in Doom Patrol

Credito: DC Universe

Come si evolverà la sua relazione con Crazy Jane (Diane Guerrero), visto che sembrano avere un legame?

In Jane, vede una giovane donna distrutta, che è diventata così per ragioni orribili e inimmaginabili. E l'empatia che prova per lei, sa di essere maldestro. Non è un coinvolgimento romantico che persegue tanto quanto desidera solo la redenzione per conto suo, o avvicinarsi il più possibile.

lo spirito del film caratteristico del natale

È una cosa facile da dire per me, ma quando vedi cosa ha fatto Jeremy con quella particolare trama, le cose non si mettono in ordine e si completano. Non si allontanano solo verso il tramonto e le cose non si risolvono. Questo è come la vita. È disordinato e ci sono participi penzolanti. Ci sono cose che vorresti poter tornare nella stanza e dire che non sarai in grado di farlo perché sono andate avanti. Ma speri che forse imparerà qualcosa da questo. E vorresti vederlo prenderlo. Ma rido a crepapelle ogni volta che Jane lo picchia in un modo nuovo e interessante. Viene cestinato solo perché è Robotman. (Ride)

dell'Universo DC Pattuglia del destino rilascia nuovi episodi il venerdì.



^