Universo Cinematografico Marvel

Blade: il film Daywalker dei Marvel Studios con Mahershala Ali, Bassam Tariq alla regia

>

Sono passati due anni da quando la Marvel ha creato una nuova ondata di clamore dei fan annunciando il suo piano per rilanciare Lama per il pubblico del cinema moderno, dando un nuovo morso vampirico al successo al botteghino del film oscuro del 1998 che ha messo Wesley Snipes in un memorabile ruolo da protagonista.

Ma a parte scegliere Mahershala Ali come suo eroe e atterrare Watchmen 's Stacy Osei-Kuffour come scrittrice (insieme a un po' di bonario rumore dallo stesso Snipes ), le cose sono rimaste per lo più tranquille da quella prima grande rivelazione al Comic-Con di San Diego del 2019. Dalla torbida oscurità, però, grande Lama finalmente la notizia sembra agitarsi: Scadenza riferisce che la Marvel ha incaricato il regista emergente Bassam Tariq di dirigere il nuovo reboot.

Bassam Tariq

Credito: Andreas Rentz



migliori film di fantascienza 2014

Tariq potrebbe avere solo un paio di crediti alla regia a suo nome, ma entrambi hanno attirato grande attenzione dal mondo del cinema, incluso il capo dello studio Marvel Kevin Feige. Il suo primo film, Questi uccelli camminano , ha attirato l'entusiasmo della critica dopo la sua prima del 2013 al SXSW; mentre il dramma dell'anno scorso Mogul Mowgli – la storia di un rapper britannico-pakistano con una carriera in erba interrotta da una rara malattia autoimmune – è prevista per l'uscita negli Stati Uniti a settembre dopo tonnellate di stampa positiva sulla scia della sua anteprima del 2020 al Festival Internazionale del Cinema di Berlino.

Prendere il timone di un reboot cinematografico carico di tutta la spinta nostalgica che Snipes ha prestato al film del 1998 non è un compito da poco, e il processo della Marvel per arrivare a Tariq sembra essere stato deliberato e approfondito, tramite il rapporto di Deadline. Feige, Ali e i dirigenti dello studio si sono incontrati con dozzine di candidati fino all'autunno, a un certo punto considerando le opzioni scrittore-regista prima di separare definitivamente i due e toccare Osei-Kuffour per scrivere la sceneggiatura, afferma . Dopo un secondo round di valutazione dei finalisti per il lavoro, [t]hose che ha fatto il taglio finale si è incontrato e ha consegnato le loro presentazioni finali in quel periodo e alla fine è stata la visione di Tariq[] che alla fine ha conquistato tutte le parti.

Sebbene la Marvel non abbia offerto dettagli sul suo approccio alla storia, il nuovo Lama potrebbe aver già preparato una divertente presa in giro (tramite una linea apparentemente usa e getta nell'episodio 4 di Loki ) che stabilisce il DNA condiviso della lista interconnessa di film MCU e progetti Disney+ che stanno preparando la Fase 4 della Marvel. Nell'episodio, l'agente Mobius di Owen Wilson osserva che abbiamo portato Kree, Titans, vampiri per affrontare tutti i disordine asgardiano in corso. Perché i due semidei orfani sono una tale rottura di coglioni?

Un ibrido supereroe uomo-vampiro che ha il compito di dare la caccia ad altri vampiri, Blade ha esordito nei fumetti Marvel negli anni '70 come personaggio secondario in Tomba di Dracula No. 10. Il ritratto del film degli anni '90 di Snipes è stato catapultato Lama alla sensazione della cultura pop, generando una trilogia cinematografica che ha attratto talenti di alto livello come Stephen Norrington ( Lama ), Guillermo del Toro ( Lama II ), e Lama: Trinity (regista David S. Goyer, che ha anche scritto tutti e tre i film).

un po' corto per uno stormtrooper

Da allora, il personaggio è rimasto perennemente il preferito dai fan; uno maturo per l'altro va sul grande schermo (soprattutto alla luce della breve serie Spike TV della metà degli anni 2000). Ora che l'MCU ha il budget e la libertà creativa per espandersi ben oltre anche i successi sul grande schermo dei precedenti film della Marvel, guarda che Blade tornerà a fare dei seri danni al botteghino - ad un certo punto. Al riavvio non è stata ancora data una data di uscita, ma si prevede che uscirà da qualche parte nel mezzo della più ampia scaletta di Fase 4 della Marvel.



^