Universo Cinematografico Marvel

Il regista di 'Black Widow' racconta come Black Panther, il movimento '#MeToo' ha finalmente reso possibile il film

>

È passato poco più di un decennio da quando Natasha Romanoff è entrata nel Marvel Cinematic Universe in Uomo di ferro 2 , ma con il rilascio di Vedova Nera nei cinema e in streaming su Disney+ Premier Access il 9 luglio, avrà finalmente ricevuto il film solista che i fan del personaggio hanno chiesto a gran voce per tutto questo tempo.

Ma cosa ha fatto sì che la Marvel tornasse finalmente bene dopo che il personaggio era già morto, con Black Widow? aver incontrato la sua fine (salvo eventuali imbrogli relativi al Multiverso) in Avengers: Endgame ? Bene, come ha detto la regista Cate Shortland The LA Times , sono accadute due cose che hanno reso possibile la realizzazione di questo film nel decennio da quando il personaggio ha fatto il suo debutto.

' Pantera nera ha creato spazio sia per i registi che per voci diverse', ha affermato Shortland. E penso anche che abbia dato allo studio la fiducia che saremmo venuti a vedere quei film. Penso che l'aspettativa fosse che volessimo guardare gli uomini bianchi e se non fossero uomini bianchi, non saremmo venuti.'



Ha continuato aggiungendo: 'E dopo il movimento #MeToo, l'altra cosa che è successa è stata che potevamo dire quello che volevamo dire; potremmo fare battute sul trauma delle donne e sul controllo dei corpi delle donne. Penso che l'aspettativa fosse che avremmo fatto un film oscuro, e quindi volevamo dire 'No, non faremo un film oscuro perché non siamo vittime. Queste ragazze faranno il culo.''

Quando Natasha si unì per la prima volta agli Avengers come la loro prima eroina ufficiale, la formazione era un po' pesante di testosterone, ma l'MCU e i film di supereroi in generale, hanno fai molta strada da allora . Hope Pym di Evangeline Lily è diventata la prima eroina femminile ad essere inclusa nel titolo di un film in Ant-Man e Wasp , mentre Brie Larson's Capitan Marvel ha ricevuto l'onore di ottenere il suo film da solista, il cui sequel è già in produzione. Su Disney+, Scarlet Witch ha dato il via agli inizi della Marvel TV con WandaVision , che proseguirà con le prime di Ms. Marvel e Occhio di Falco entro quest'anno.

Black Widow: cosa sapere sull'attesissimo film Marvel

Nel frattempo, alla DC, Wonder Woman Il successo al botteghino le è valso un sequel con un terzo film già in lavorazione, e Uccelli da preda ha ottenuto recensioni entusiastiche e un'ardente fanbase.

Tuttavia, Vedova Nera può ancora vantare un traguardo piuttosto grande, segnando l'ennesimo segno di progresso. È il primo film del MCU ad avere una regista donna solitaria. ( Capitan Marvel è stato co-diretto da Anna Boden e Ryan Fleck.) Seguendo le orme di Shortland, la vincitrice dell'Oscar Chloé Zhao con Gli Eterni e Nia Da Costa ( uomo di caramelle ) insieme a Le meraviglie .

Vedova Nera approfondisce il retroscena preso in giro in precedenza Vendicatori film in quanto introduce gli spettatori alla ritrovata famiglia di altre spie di Natasha. A comporre questa piccola unità sono Alexei ( Cose più strane ' David Harbour) AKA the Red Guardian, la versione russa di Capitan America, e gli ex diplomati della Red Room e assassini/'vedove' stessi, Melina e Yelena ( Costantino di Rachel Weisz e mezza estate 's Florence Pugh), con la quale Natasha ha rispettivamente una relazione materna e una di tipo fraterno.

Il film, che si svolge dopo gli eventi di Capitan America guerra civile , vedrà Natasha andare contro questa seconda famiglia, solo per fare squadra ancora una volta mentre tentano di eliminare il programma che ha rubato la maggior parte delle loro vite e li ha invece trasformati in assassini addestrati.

Vedova Nera si schianterà nei cinema e su Disney+ Premiere Access il 9 luglio. Ecco tutto quello che devi sapere in anticipo .



^