China Anne Mcclain

China Anne McClain di Black Lightning stava pianificando l'uscita prima della cancellazione, avrà un ruolo ridotto in S4

>

quando Lampo nero restituisce per la sua quarta e ultima stagione su The CW all'inizio del prossimo anno, sarà con un po' meno di una delle sue più grandi star. China Anne McClain, che interpreta la figlia di Jefferson Piercer Jennifer (alias Lightning) nella serie di successo DC Comics, ha annunciato in un video ai fan durante il fine settimana che vedremo meno il suo personaggio mentre lo spettacolo si dirige verso il sipario.

In un videomessaggio emozionante di 12 minuti pubblicato sulla sua pagina Instagram, McClain, nota anche per i suoi ruoli in La casa di Payne di Tyler Perry e Disney discendenti film - ha rivelato che aveva intenzione di andarsene Lampo nero dopo la quarta stagione anche prima che il cast sapesse che la quarta stagione sarebbe stata l'ultima. Per questo motivo, ha notato che avrà un ruolo ridotto nell'ultima stagione.

Quello che sapevo e sapevo insieme al resto del cast da prima ancora che iniziassimo le riprese di questa stagione è che sto lasciando lo show e stavo lasciando lo show', ha aggiunto McClain. 'Questa sarebbe stata la mia ultima stagione, indipendentemente dal fatto che fosse andata avanti o meno. Per ragioni diverse, che, a dire il vero, non voglio approfondire. Voglio solo che vi fidiate di me su questo.'



McClain ha notato di aver sentito la notizia della cancellazione dello show allo stesso tempo Lampo nero i fan lo hanno fatto, e alla luce di quella notizia ha deciso che era tempo di far sapere agli spettatori di aspettarsi meno da Lightning perché 'ha accettato di fare solo un certo numero di episodi' per il suo ultimo anno nella serie. Ha anche spiegato che, sebbene abbia le sue ragioni per la partenza, non è stato a causa di alcun maltrattamento da parte di The CW o dei produttori di Lampo nero .

Non me ne vado perché ho passato un periodo terribile lavorando alla CW, ha detto. Mi piace The CW. Mi piace [il presidente della rete CW] Mark Pedowitz, mi piace [il presidente della Warner Bros.] Peter Roth, [EP] Greg Berlanti, amo [lo showrunner] Salim [Akil], mi piacerà sempre. Lo ottiene. E le persone che mi conoscono davvero... sanno perché prendo le decisioni che prendo.

Nel video completo, che puoi guardare sopra, McClain fa riferimento a vari eventi accaduti 'durante questa quarantena' che hanno contribuito a motivare il suo processo decisionale e i suoi piani futuri, anche se non entra nei dettagli. Ha anche ringraziato Lampo nero fan e li ha incoraggiati a continuare a supportare lo spettacolo mentre si sposta nel territorio degli spin-off con un pilot backdoor incentrato sul personaggio di Jordan Calloway, Painkiller.

'Grazie a tutti per aver supportato lo spettacolo. Spero che tu ne abbia tratto delle cose veramente buone, dei bei momenti. Spero che tu l'abbia fatto. E congratulazioni a Salim e Jordan. Jordan, che interpreta Painkiller nello show, ha appena ricevuto uno spin-off. Per favore, aiutalo in questo. Dio l'ha fatto per lui, e andrà alla grande. Lo so. Per favore abbraccialo a braccia aperte e sostienilo. Lo spettacolo sarà fantastico. Questo capitolo della mia vita si sta chiudendo. Sono così eccitato per quello che verrà dopo.'

Lampo nero ritorna l'8 febbraio su The CW.



^