Uomo Ragno

Dietro le quinte del primo crossover di supereroi Marvel e DC: Superman vs. Spider-Man

>

Se i fan dei fumetti andassero al cinema e vedessero Aquaman apparire in un film di Capitan America, o Spider-Man che si è presentato per salvare la situazione in un film di Batman, o Black Panther che lavora con Superman, le menti andrebbero a rotoli. Oggi sembra insondabile che DC e Marvel possano lavorare su una produzione congiunta, ma per un po', dalla metà degli anni '70 fino ai primi anni 2000, hanno prodotto diversi fumetti insieme.

Il cavaliere oscuro si alza voce funesta

Sebbene le società abbiano lavorato insieme per la prima volta nel 1975, per la MGM mago di Oz fumetto (scritto da Roy Thomas e disegnato da John Buscema e Tony DeZuniga), la prima squadra di supereroi Marvel/DC è arrivata l'anno successivo. Superman vs. Spider-Man, scritto da Gerry Conway e Ross Andru, ha dato il via a una tendenza nei fumetti che sarebbe durata per quasi tre decenni. Dopo che Superman e Spider-Man si affrontarono, presto fu Darkseid contro Galactus, X-Men contro i Teen Titans, Batman che lavorava con il Punitore e Superman che collaborava sia con i Fantastici Quattro che con Silver Surfer, finendo con il JLA/Avengers crossover nel 2003.

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Superman contro Uomo Ragno (Scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)



Esistendo al di fuori del canone di DC o Marvel, Superman e Spider-Man iniziano a sconfiggere i rispettivi nemici, Lex Luthor e Doctor Octopus. In prigione, i due criminali escogitano un piano per conquistare il mondo. Travestito da Superman, Lex Luthor ruba sia Mary Jane che Lois Lane. Quando Spider-Man raggiunge il vero Superman vengono alle mani, ma come previsto, alla fine accettano di lavorare insieme.

Questa settimana, Conway ha parlato con SYFY WIRE di come la joint venture si è realmente realizzata, com'è stato lavorare al libro con Ross Andru e perché un crossover DC/Marvel è così improbabile oggi.

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

La pagina delle lettere sia dell'editore Marvel Stan Lee che del direttore creativo della DC Carmine Infantino. Superman contro Uomo Ragno (Scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Secondo l'attaccante di Lee in Superman contro Spider-Man , il libro è stato un regalo per i fan, qualcosa di cui si parlava da anni. Dal punto di vista di Infanttino, sembrava più simile all'incontro di boxe del secolo. Ma in realtà è iniziato con un agente di libri di nome David Obst.

All'inizio degli anni '70, Obst stava lavorando con Stan Lee come suo agente di libri. Obst aveva ottenuto riconoscimento e influenza nel settore dopo aver contribuito alla pubblicazione Tutti gli uomini del presidente di Carl Bernstein e Bob Woodward. Secondo Conway, Obst sognava di diventare un produttore cinematografico: ha sposato la famosa produttrice Linda Rosen, che ha lavorato in film come Insonne a Seattle , Contatto e L'assedio – e parlava spesso con Lee della realizzazione di un film di Spider-Man e Superman.

'Era anche una specie di nerd dei fumetti', ha detto Conway. Ricordo che David stava parlando con Stan e gli chiese perché Marvel e DC non avessero mai fatto un crossover con Superman e Spider-Man. Stan ha detto 'Beh, sarebbe impossibile. Non saremmo mai in grado di fare un accordo.''

Ma Obst non era soddisfatto, secondo Conway. Spingendo Lee per un impegno, Obst ha chiesto all'editore Marvel se avrebbe accettato un accordo se Obst potesse negoziare qualcosa con l'editore DC Carmine Infantino. Sospettando che non ne sarebbe mai venuto fuori nulla, Lee acconsentì alla richiesta di Obst. A metà degli anni '70 artisti come John Romita, Gil Kane, Steve Ditko, Dick Ayers avevano stabilito che i creatori potevano andare avanti e indietro tra DC e Marvel e avere successo, lasciando un'apertura per tali discussioni.

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Superman contro Uomo Ragno (Scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Alla DC, Carmine Infantino era impegnato. Nel 1975, la DC era nel bel mezzo delle trattative sulla sceneggiatura, sul cast e sul futuro del film di Superman. Solo pochi anni dopo l'inizio del suo periodo come editore, Infantino aveva apportato alcuni importanti cambiamenti alla società, tra cui la firma di grandi talenti come l'artista Neal Adams e lo scrittore Denny O'Neil e il furto di Jack Kirby e Gerry Conway dalla Marvel. Poco dopo l'assunzione di Conway, Obst si avvicinò a Infantino e DC e fece il suo passo.

Alla fine, il libro è stato diviso a metà, con Conway della DC che ha scritto il libro e Ross Andru della Marvel che lo ha disegnato. Fu concordato che Lee e Infantino avrebbero supervisionato l'intero progetto e l'ex inchiostratore DC Dick Giordano avrebbe inchiostrato il libro. Glynis Oliver della Marvel ha colorato il libro e Gaspar Saladino della DC ha fornito il lettering.

Inoltre, è stato concordato che Infantino avrebbe steso e disegnato a matita la copertina per la finitura di Andru.

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

È interessante notare che all'epoca Conway era l'unica persona ad aver scritto per Superman e Spider-Man, mentre Andru era l'unica persona che aveva disegnato entrambi i personaggi. A quel punto Andru aveva già lavorato per DC e Marvel, unendosi a quest'ultima all'inizio degli anni '70. Andru ha lavorato alle prime apparizioni di The Defenders, ha contribuito al lancio Marvel Team-Up , e a matita L'incredibile Spider-Man per una corsa di 56 numeri durante il suo periodo alla Marvel.

'Con la sua credibilità, [Obst] è riuscito a riunire le due società e a fare un accordo', ha detto Conway. 'A quel punto avevo appena lasciato la Marvel ed ero una specie di fiore all'occhiello di Carmine. Carmine era molto competitivo con la Marvel, molto più di quanto la Marvel fosse competitiva con Carmine. Carmine voleva davvero colpire Stan negli occhi, quindi mi ha offerto il libro da scrivere e modificare con la DC.'

Nel 1975, Conway è passato alla DC Comics. Aveva scritto Spider-Man negli ultimi tre anni, entrando ufficialmente a far parte della Marvel nel 1970 con l'aiuto dell'allora caporedattore Roy Thomas.

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Spider-Man scopre che non può competere con Superman nelle pagine di Superman contro Uomo Ragno (Scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

'Avevo appena finito di lavorare con Ross Andru su Spider-Man', ha detto Conway. 'Come scrittore, ho suggerito il mio amico Roy Thomas come editore e lui ha detto, certo, fai quello che vuoi. Così è finito, Ross e io lo facciamo come un progetto di guerriglia senza la supervisione di nessuna delle due società.'

Nel 2015, John Romita, Neal Adams e Dick Giordano hanno detto al blog Oh Danny Boy il lavoro di ritocco sul libro era stato fatto — Stan Lee ha chiesto che la faccia di Peter Parker fosse ritoccata da Romita e Neal Adams ha ritoccato la faccia di Superman da solo.

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Rendendosi conto che sarebbero stati ingannati da Lex Luthor, Spider-Man e Superman diventano amici. Superman contro Uomo Ragno (Scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Per quanto riguarda una nuova ondata di crossover alla DC e alla Marvel, Conway ha detto che non potrebbe mai accadere oggi.

'Nel 1975, alla Warner Bros. non c'era l'idea che la DC fosse altro che un piccolo ingranaggio nella ruota aziendale. La Warner Bros. non era nemmeno interessata a fare un film di Superman, non aveva la sensazione che i fumetti potessero essere qualcosa di più dei cartoni animati del sabato mattina', ha detto. 'Nessuna delle due società aveva una vera supervisione aziendale. Non aveva alcun valore per le persone che li possedevano. Oggi sono letteralmente proprietà intellettuali multimiliardari.'

Superman contro Spider-Man (scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

Spider-Man e Superman si alleano per sconfiggere i rispettivi nemici, Dr. Octopus e Lex Luthor in Superman contro Uomo Ragno (Scritto da Gerry Conway, disegni di Ross Andru)

In un'intervista a Schermo Rant proprio l'anno scorso, il co-editore della DC Dan Didio ha affermato che è improbabile che le due società facciano un crossover in tempi brevi.

Harrison Ford è un replicante?

«Non è che siamo nemici mortali: è competizione, se vuoi la verità. Deve essere. Come si dice, 'più competiamo, meglio è'. Significa che ci stiamo impegnando di più per rendere i nostri libri migliori, in modo che tu venga ai nostri libri piuttosto che ai libri Marvel', ha detto. 'Questo è ciò che riguarda la concorrenza. Tra le due società, siamo ancora i leader del settore. Ci sono molte aziende là fuori, molti libri fantastici vengono creati. Ma dobbiamo davvero dare l'esempio.'

Gli strati di supervisione imposti a entrambe le società ucciderebbero sicuramente qualsiasi crossover, ha detto Conway. Ma...

'Ma mai dire mai, potrei immaginare un periodo tra dieci anni in cui i progetti DC e Marvel avranno sovrasaturato il mercato e non c'è eccitazione per le proprietà', ha detto. 'Forse una situazione potenziale, in cui Disney e Warner Bros potrebbero fare l'equivalente di un Roger Rabbit cosa. Aumenta l'interesse realizzando questo gigantesco film crossover. Che tra 10 anni potrebbe essere fottutamente fantastico da vedere. Ma sarebbe comunque il risultato di decisioni aziendali guidate finanziariamente e strangolate creativamente.'




^