Avatar: L'ultimo Dominatore Dell'aria

Avatar: The Last Airbender, The Legend of Korra e il loro assortimento di donne toste

>

Tra i tanti fandom nell'universo, io (un nerd sedicente) sono legato a Nickelodeon Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria e il suo spettacolo seguito Il Leggenda di Korra , gli spettacoli animati di influenza asiatica di Bryan Konietzko e Michael Dante DiMartino incentrati sulle avventure dell'avatar e della sua squadra disordinata mentre viaggiano per il mondo per mantenere l'ordine mondiale.

Entrambe le serie utilizzano un realismo magico, in cui alcuni dei personaggi sono piegatori o individui in grado di controllare uno dei quattro elementi - terra, aria, fuoco o acqua - con l'uso del loro chi mentre colpiscono forme e tecniche di arti marziali. L'avatar è la persona incaricata di mantenere la pace nel mondo con la sua maestria nel piegare tutti e quattro gli elementi oltre a una connessione con il mondo degli spiriti dove possono conferire con le loro vite passate e ottenere una visione cruciale.

Sebbene ci siano una miriade di motivi per amare uno o entrambi gli spettacoli, uno dei maggiori punti di forza della serie è la dipendenza e lo sviluppo di personaggi femminili forti - sia bender che non bender allo stesso modo - che non sono solo parte integrante della trama, ma sono alcuni dei combattenti più tosti che tu abbia mai visto, a mani basse.



la zona del crepuscolo stagione 2
ktscollage.jpgIl primo personaggio femminile che ci viene presentato nel franchise è Katara di Avatar . È una materna dominatrice dell'acqua della Southern Water Tribe e sono lei e suo fratello Sokka che trovano Avatar Aang, che è stato sospeso nel ghiaccio per 100 anni. (È una lunga storia.)

Ad ogni modo, mentre Katara è del tutto dolce e premurosa, non bisogna scherzare con lei; man mano che lo spettacolo procede, aumentano anche le abilità di Katara. Non solo diventa un maestro domatore d'acqua e un grande guaritore, ma impara anche molto rapidamente come diventare un domatore di sangue, fornendole la capacità di controllare il corpo di un altro attraverso la flessione del loro sangue. Oh si. Il sangue è un liquido , pure.

Toph Beifong , una piegatrice cieca di una famiglia benestante, è probabilmente la prima padrona donna che incontriamo. Sebbene fosse la più giovane delle sue controparti, Toph padroneggiava l'arte di muovere la terra senza un addestramento formale o l'uso dei suoi occhi. Invece, questa giovane guerriera ha imparato a vedere attraverso i suoi piedi agendo come un sonar simile all'ecolocalizzazione.

Le sue scene di combattimento sono alcune delle più cattivo da guardare, soprattutto perché non lascia che il suo genere o la sua disabilità stai sulla sua strada .

mat_collage.jpgLa principessa Azula, sorella del principe Zuko, è una maestra manipolatrice e un prodigio nel piegare il fuoco, essendo l'unica donna nello show in grado di piegare i fulmini.

Nonostante le sue tendenze sociopatiche e la salute mentale disturbata (derivante dalle sue relazioni familiari disfunzionali), Azula era una stratega intelligente che ha dimostrato la sua astuzia, intelligenza e forza bruta. Ha fatto un formidabile nemico contro il Team Avatar - e anche suo fratello, come si vede in lei battaglia finale in televisione.

Oltre a raffigurare donne con disabilità che prendono a calci il sedere, Avatar ci ha anche presentato donne che non avevano bisogno di poteri speciali per reggere il confronto, tra cui Kyoshi Warrior Suki e i tirapiedi di Azula diventati nemici, Ty Lee e Mai. Come Guerriera Kyoshi, Suki ha trascorso la sua vita allenandosi come l'ex Avatar Kyoshi, un temibile dominatore della terra che ha persino creato un'isola per il suo popolo per evitare l'oppressione degli altri.

Ty Lee era un ex membro del circo, un acrobata di talento con agilità e abilità di blocco del chi che avrebbero lasciato chiunque paralizzato in pochi secondi. E come figlia di uno statista della Nazione del Fuoco, Mai non era solo carina e viziata. Le sue abilità nel lancio di coltelli potrebbero metterla alla pari con qualsiasi piegatrice .

lestat regina dei dannati

Quando avanziamo velocemente di 70 anni nel futuro, troviamo donne guerriere ancora più straordinarie in Leggenda di Korra , compreso il personaggio titolare stesso.

alm_collage.jpg

Le donne intorno all'Avatar sono altrettanto importanti nel corso della serie. C'è il capo Lin Beifong , figlia di Toph e capo della polizia piega-metalli. Un leader nato e un'incredibile piegatrice, Lin ha seguito le orme di sua madre, letteralmente. Impara a vedere attraverso i suoi piedi, proprio come Toph, e ha una forte volontà, proprio come il prezioso minatore della terra.

È anche abbastanza spaventosa.

linbeifong.gif

C'è anche Asami , la figlia inflessibile di un industriale della tecnologia. Leggenda di Korra la stabilisce come una figlia colta e astuta che non vuole nulla. Ma la sua ricca educazione non fa nulla per fermare il suo interesse per la tecnologia e il combattimento corpo a corpo. Non solo Asami è in grado di inviare profanatori con esperienza di combattimento, ma è anche in grado di usare la sua mente per creare nuove tecnologie per aiutare le sue controparti piegatrici.

Sul fronte dei nemici, abbiamo due grandi cattivi che hanno fermato tutti: Ming-Hua e Kuvira.

Sebbene Ming-Hua fosse una delle due cattive donne nella terza stagione di Korra, era di gran lunga la più tosta dei due per le sue abilità di piegamento. Proprio come Toph, Ming-Hua era un personaggio disabile che non ha lasciato che la sua mancanza di braccia le impedisse di dare una corsa ai soldi del nuovo Team Avatar. Come doppio amputato, Ming-Hua si è comportato bene o addirittura meglio di altri bender, con ottime scene di combattimento che di tanto in tanto faceva tifare i fan per i cattivi.

kk_college.jpg
Nella stagione successiva, ci viene dato il più grande nemico di Korra con Kuvira. Precedentemente un alleato, la spietata ricerca di Kuvira per espandere la Nazione della Terra e conquistare il mondo ha portato a un scontro importante con Korra non una, ma due volte. Soldato tattico, leader e combattente, Kuvira ha chiarito che non si sarebbe tirata indietro facilmente, specialmente quando si è trattato di vedere il suo piano, sebbene ben intenzionato, eseguito con ogni mezzo necessario.

Ora, su Korra.

Quando la incontriamo per la prima volta, apprendiamo che è assertiva, diretta e pronta a riferire come Avatar. Le sue capacità di piegatura erano già impressionanti; tuttavia, ha ancora bisogno di un po' di crescita mentale ed emotiva da fare, che è diventata più che evidente quando si è scontrata con il suo cattivo della prima stagione , Amon.

chi è il cattivo in jessica jones stagione 2

Nel corso dello spettacolo, Korra è stata in grado di essere all'altezza dell'occasione usando le sue impeccabili abilità di combattimento e la convinzione di sé. Alla fine della terza stagione, Korra ha subito un duro colpo dopo che un fallito attentato alla sua vita le ha fatto sperimentare un disturbo da stress post-traumatico, le cui conseguenze sono state portate alla quarta stagione. Korra ha diversi momenti di debolezza ed è storpia mentalmente, fisicamente e emotivamente, ma la sua perseveranza e ambizione di successo la spingono - a volte oltre i suoi limiti - e lei sblocca una grande quantità di potere dentro.

Altre donne toste del Una volta il franchise include piegatori di metalli come Suyin Beifong, sorella di Lin e figlia più giovane di Toph, che ha fondato e guidato la sua città piegatrice di metalli nella Nazione della Terra; Jinora, la nipote di Aang la cui spiritualità è profonda quasi quanto quella di suo nonno; ed Eska, la cugina piegatrice d'acqua di Korra che è leggermente inquietante, ma follemente dotata di piegarsi.

In definitiva, ci sono ancora molti altri personaggi femminili di entrambi gli spettacoli da esplorare, il che dovrebbe essere un'indicazione sulla quantità di agenzia, finezza e tenacia che gli showrunner hanno dato alle ragazze e alle donne dell'intero franchise. Mentre alcuni di loro erano cattivi, il vigore, la resistenza e l'autosufficienza di tutte le donne su entrambi Avatar: L'ultimo dominatore dell'aria e La leggenda di Korra è sicuramente qualcosa per le donne di tutte le età a cui aspirare e a cui guardare.



^