Guerre Stellari

L'autore Timothy Zahn su StarCraft, Rogue One e perché George Lucas non legge romanzi

>

È difficile da immaginare ora, ma alla fine degli anni '80, Guerre stellari era una parte evanescente del panorama della cultura pop. Poi, nel 1991, l'autore vincitore del premio Hugo Timothy Zahn ha pubblicato il primo Guerre stellari romanzo Universo Espanso, Erede dell'Impero . Il romanzo ha raccolto la storia di Luke Skywalker, Han Solo, Leia e tutti gli altri personaggi del film cinque anni dopo la distruzione della seconda Morte Nera, e ha dato Guerre stellari un nuovo nemico iconico con il Grand'Ammiraglio Thrawn dell'Impero. Seguirono altri due libri per completare il Trilogia gettata , e la galassia di Guerre stellari i romanzi sono rapidamente esplosi in più di 250 titoli, oltre a nuove serie di fumetti, nuovi videogiochi e altre storie che coprono un periodo che va da 5.000 anni prima Una nuova speranza attraverso le vite dei pronipoti di Han e Luke.

Nel 2014, Lucasfilm (che era appena stata acquisita dalla Disney) ha annunciato che questi lavori sarebbero stati rimescolati in Legends in modo che Il Risveglio della Forza e altre novità Guerre stellari i film potrebbero coprire parte dello stesso terreno senza preoccuparsi dei conflitti di continuità. Negli ultimi mesi, però, Thrawn è riemerso nel cartone Disney XD Ribelli di Star Wars , e Zahn sta scrivendo un nuovo romanzo di Thrawn in uscita nel 2017. Abbiamo parlato con Zahn di recente al Comic Con di New York del suo altro nuovo romanzo StarCraft: Evoluzione ( disponibile ora ), basato sul mega-hit del videogioco, il suo ruolo nella creazione dell'Universo Espanso e cosa Rogue One significa per il futuro di Guerre stellari .

Quando hai scritto Erede dell'Impero , ti sei sentito come se avessi la corsa del? Guerre stellari universo?



Timothy Zahn: Era in gran parte una tela bianca perché ero la prima persona a cui era stato permesso di scrivere in passato Il ritorno dello Jedi . Dark Horse stava facendo una serie di fumetti all'epoca, Impero Oscuro , ma io sono stato il primo romanziere. Era una tela completamente aperta entro i limiti di ciò che era stato fatto prima, i personaggi, l'universo, la tecnologia. Lucasfilm è sempre stato bravo a chiedermi quale storia voglio scrivere, piuttosto che dire: Ok, vogliamo che tu faccia un libro, ecco i cinque punti della trama, ecco i tre personaggi che devi usare.

La cosa più vicina a cui sono mai arrivati ​​è stato che avevano un grande schema per un personaggio particolare da inserire nei giochi, nei romanzi e nei fumetti. Mi hanno chiesto se avrei inserito questo personaggio nel [romanzo di Zahn del 2004] La missione del sopravvissuto . Mi hanno dato una descrizione, mi hanno detto che poteva essere un personaggio secondario o di terzo livello. Non è stato un problema inserirlo. Non so se quel piano sia mai andato oltre quel libro, se ha effettivamente fatto il grand tour di tutto il materiale di Legends.

Sembra una prima versione di come gestiscono Star Wars ora su più proprietà.

Bene, allora non avevamo il gruppo della storia. Ora hanno portato un intero gruppo di brave persone che sapevano cosa Guerre stellari sarebbe stato, e sapeva quale parte di Legends avrebbero voluto inserire nel canone. Ok, partiamo da zero, rendiamo tutto coerente e combaciare insieme. So che molte persone non erano contente. È stata la migliore di tutte le decisioni che avrebbero potuto prendere dato che volevano fare una nuova serie di film.

The Twilight Zone stagione 5 episodio 26

Thrawn è diventato uno dei preferiti dai fan. Qual è secondo te il fascino di quel personaggio?

Penso che l'attrazione iniziale fosse che lui era così diverso da chiunque altro avesse visto nei fan Guerre stellari Prima. Non era una persona connivente come l'Imperatore. Non era una persona pericolosa e minacciosa che avrebbe soffocato gli ammiragli se lo avessero fallito troppe volte, come Vader. Non era arrogante come alcuni degli altri, come il capitano Needa che disse: Sì, la nostra prima pesca del giorno, e gli cadde di faccia. Era qualcuno guidato dalla lealtà invece che dalla paura. Era qualcuno che poteva superare i nostri eroi, ed era solo qualcosa di molto, molto diverso. È stato bello vedere un imperiale davvero competente, perché come si fa a creare un impero se non si hanno persone competenti? Lui ne era l'epitome.

L'eroismo dei tuoi eroi si misura dalla malvagità dei tuoi cattivi. In altre parole, se hai un cattivo debole, gli eroi non devono sforzarsi molto per batterlo. Se hai un cattivo estremamente potente o intelligente o connivente, gli eroi devono lavorare molto più duramente per superare in astuzia, manovrare, combattere. Ed è quello che cerchiamo in una storia. Stiamo cercando eroi che devono combattere in salita contro un cattivo. E per questo, il cattivo deve essere molto potente in qualunque regno, qualunque sia il suo potere. Con Thrawn è la logica, sono le sue abilità strategiche, il suo modo di trasformare la conoscenza e l'arte in tattiche di battaglia. È qualcosa in cui nemmeno gli eroi si sono mai imbattuti, il che significa che tutti hanno dovuto arrampicarsi per capire come combatterlo. Ed è questo che rende una buona fiction, un buon drama.

Ingrandire

Timothy Zahn - Credito: Kent Akselsen

I tuoi romanzi e Il Risveglio della Forza entrambi coprono il post- Il ritorno dello Jedi anni, ma non esattamente lo stesso lasso di tempo. Qual è la tua opinione su come ciò che è sullo schermo ora è paragonabile a ciò che hai creato in? Erede dell'Impero ?

ho pensato Il Risveglio della Forza mi sono ispirato troppo alla trilogia originale, soprattutto a Una nuova speranza . Ha cercato di toccare molti dei punti originali, ma non mi è sembrato che fosse coerente come i film originali. J.J. Abrams è molto bravo con le immagini, ma il suo senso della logica interna non è, credo, buono come alcuni registi. Mi sarebbe piaciuto vederli adottare un nuovo approccio e non solo, ecco un'altra superarma, ecco un altro carismatico o qualunque altro cattivo. E voglio dire, avevano tutte le leggende tra cui scegliere, hanno tutta la brillantezza delle persone che possono assumere da sole a Hollywood. Ho solo pensato che fosse un po' troppo derivativo.

Non vedo l'ora di vedere cosa succede quando continuano con gli episodi 8 e 9, e vedere come Rogue One fa. Mi sembra che se Rogue One dimostra che puoi fare soldi senza avere a che fare con la famiglia Skywalker, la porta è aperta a qualsiasi cosa, incluso riportare più Leggende nel canone. Personalmente mi piacerebbe vedere una serie TV di X-wing del giovedì sera.

Penso che ogni tanto parlino di live action Guerre stellari serie sulla falsariga di Star Trek .

Hai le basi che puoi estrarre dai libri di Mike Stackpole e Aaron Allston, oppure puoi semplicemente prenderle come punto di partenza. Ma io penso Rogue One sarà una parte cruciale di questo. Spero che sia davvero una bella storia.

Thrawn è ora nel ribelli cartone animato. L'hai scritto come un post- Jedi figura, ma ora è un pre- Nuova speranza figura. Quindi nella nuova continuità è ancora vivo dopo Il ritorno dello Jedi ? Qual è la sua durata?

È un alieno, non dobbiamo preoccuparci di questo. Tra ribelli e Erede dell'Impero, sono solo circa 15 anni. Non è così lungo. Se Thrawn è un grande ammiraglio a 40 o addirittura 50 anni, stiamo parlando di 60 anni, e non è molto vecchio, nemmeno per un umano, per non parlare di un alieno dalla durata della vita sconosciuta.

Soprattutto se è l'unico nell'Impero con un po' di cervello, vuoi tenerlo in gioco.

Beh, spero che lo tengano in giro. Perché mi piacerebbe vederlo agganciato e non sovrascriverlo Trilogia gettata . La mia sensazione nell'uccidere i personaggi è che non uccidi mai un personaggio a meno che non sia assolutamente vitale per la trama, e mai quando c'è molto che potresti ancora fare con il personaggio. Thrawn è, credo, un personaggio troppo utile per ucciderlo. Ma questa non è la mia decisione da prendere. Spero solo che lo lasceranno in vita ogni volta che la sua storia sarà iniziata ribelli finisce.

chi è la testata adolescente negasonica?

Quali altri personaggi che hai creato ti piacerebbe vedere di nuovo nel Guerre stellari proprietà?

Ovviamente, Mara Jade è l'altra preferita dei miei personaggi dai fan. Non ha molto senso coinvolgerla in ribelli . È davvero troppo giovane in questa era per essere una presenza imponente. Non so cosa stiano pianificando ogni volta che chiudono ribelli , non so quando accadrà, ma alla fine lo porteranno a termine. Cosa faranno dopo, in che epoca, non lo so. Potrebbe essere qualcosa in cui potrebbero portare Mara, forse la seconda serie animata lungo la strada, o la terza. Spero che un giorno avremo l'evento speciale ABC, il Trilogia gettata miniserie.

Quindi sarebbe ancora la Mano dell'Imperatore, o la moglie di Luke Skywalker, o entrambi?

Bene, lei è entrambe le cose. Ancora una volta, Mara è un personaggio molto utile, motivo per cui l'ho attaccata così a lungo. Potresti farne uno con lei come Mano dell'Imperatore. Potresti fare una di lei tra i film e Trilogia gettata , dove è da sola, è un elemento canaglia che cerca di trovare il suo posto nella società. Potresti fare qualcosa con lei come moglie di Luke, se per qualche motivo hanno avuto un litigio prima Il risveglio della forza . Se Thrawn è ben accolto con il Ribelli di Star Wars pubblico, e se il libro andrà bene, penso che sarà un'indicazione che alcuni dei personaggi e delle trame di Legends ci saranno utili. A quel punto penso che inizieranno a dare un'occhiata a cosa c'è, quali sono i pezzi d'oro che possiamo estrarre? Spero che lo facciano, perché ci sono molte cose buone in Legends.

Come ti senti quando altri autori prendono i tuoi personaggi e fanno altre cose con loro?

Sappiamo quando entriamo che niente di ciò che creiamo è di nostra proprietà, è tutto di proprietà di Lucasfilm, come dovrebbe essere. È di loro proprietà. Arrivi al punto in cui, okay, devo dare il mio personaggio a qualcun altro, spero che facciano un buon lavoro con esso. Continuo a ricevere messaggi dalle persone su Facebook, ci metteresti Mara Jade? Guerre stellari ancora? Non ho alcun controllo su questo. Oppure, perché lasci che la Disney si occupi di Thrawn? Non ho alcun controllo su questo! La maggior parte delle persone capisce come funziona, ma c'è ancora la percezione che io abbia il controllo legale, morale o etico. Sono onorato quando si offrono di lasciarmi scrivere qualche altro retroscena per Thrawn, ma questo è per la bontà dei loro cuori, non è niente che debbano mai fare.

Parliamone StarCraft: Evoluzione . Qual è stato il tuo discorso da ascensore per questo nuovo romanzo?

la posizione del sole nella galassia della Via Lattea è

Sta arrivando dopo la loro ultima partita, Retaggio del vuoto . I Protoss, gli Zerg e i terrestri sono più o meno in pace, e abbiamo una nuova situazione in arrivo, un pianeta strano. Gli Zerg chiedono ai terrestri di intervenire in loro favore con i Protoss. Che imposta automaticamente un, cosa sta succedendo qui? Ci sono alcuni personaggi che passano dal gioco al libro, ma la maggior parte dell'azione e la maggior parte dello sviluppo sono personaggi che ho inventato. Quindi i vari leader sono gli stessi che escono dal gioco, ma ho una nuova serie di eroi ed eroine, i protagonisti che porteranno il grosso della storia.

Ingrandire

Hai mai giocato a? Astronave gioco?

Mio figlio lo ha fatto negli anni novanta, quando è uscito per la prima volta. Di solito non gioco ai videogiochi perché faccio schifo. Se trovo un gioco in cui sono bravo, so che non lavorerò abbastanza, quindi cercherò di evitare di essere coinvolto troppo. Quindi avevo una piccola idea di cosa stesse succedendo.

È interessante, qualcuno ha chiesto a Mike Stackpole una volta, chi farebbe una storia migliore, un fan o uno scrittore? Chi assumeresti? E Mike disse: Uno scrittore. Poiché puoi insegnare allo scrittore il mondo, non puoi necessariamente insegnare al fan come scrivere. In questo caso, è andata così. Sono venuti da me, non ne sapevo molto Astronave ma sono stati in grado di coinvolgermi. L'abbiamo messo a punto abbastanza bene da dove ho una sensazione molto migliore ora, quindi se mi chiedessero di fare un sequel, suggerimento-suggerimento, sarei al passo con quello.

Guerre stellari è un universo con temi che emergono ancora e ancora. Ci sono temi paralleli a quell'idea in Astronave ?

I temi riguardano, in larga misura, la fiducia. Ecco una situazione: ci siamo combattuti, abbiamo combattuto al fianco dell'altro. La situazione potrebbe cambiare. Possiamo fidarci di poter fare una solida pace insieme, o questa cosa tornerà in qualche modo alla guerra? Vale la pena tentare il rischio di una guerra per ottenere una pace? Possiamo capirci? Possiamo fare delle indennità gli uni per gli altri? In molti modi è uno scenario molto reale.

Ci sono situazioni storiche a cui stavi pensando?

Niente di specifico. Basta sapere come si comportano le persone, come funziona la politica, come funzionano i militari. Ricordo che alla fine della Guerra del Golfo la gente diceva che l'Iraq non sarebbe mai stato nostro amico. E il punto era che non abbiamo bisogno che l'Iraq sia nostro amico. Abbiamo bisogno che non siano nostri nemici. E questa è molta politica nel mondo. Non abbiamo bisogno di piacere a tutti e viceversa. Abbiamo solo bisogno di capire dove non ci combatteremo. Parte di questo è dal punto di vista dei leader, in particolare dell'imperatore Valerian dei terrestri, di cosa sto rischiando? Sto rischiando la guerra totale, rischio nel provare qualcosa perché siamo ancora in cattive condizioni dall'ultima guerra? Ecco la situazione, qual è il mio lavoro come leader? E la squadra, ok, questo è il mio compito. Ci manca qualcosa, c'è qualcosa che non capiamo? Stiamo sbagliando? Stiamo ottenendo le informazioni di cui i nostri leader hanno bisogno, cercando di capirle a livello del suolo. Quindi lo vedi dal livello più alto e lo vedi dal livello grugnito.

Questo tipo di confronto con il gioco. Come giocatore, sei il livello più alto, i tuoi personaggi sono il livello base. Era un'idea consapevole?

È solo che i personaggi vedono principalmente ciò che è proprio di fronte a loro. I soldati vedono cosa li sta influenzando, ma quando ti ritiri hai un momento di tregua, puoi iniziare a vedere il quadro più ampio. Beh, se facciamo un casino, ci sarà una guerra? E non vogliamo più la guerra, ok, quindi è meglio non sbagliare. D'altra parte, non vogliamo neanche morire. E posso fidarmi dei miei compagni qui? Siamo stati messi insieme come una squadra. Nessuno di noi si conosce davvero. Quindi tutta la piccola squadra, messa insieme, non sa davvero cosa sta succedendo, non conosce il quadro generale, nessuno si fida dell'altro. Questo è il genere di cose che rende un dramma avvincente, un'avventura avvincente.

Stai scrivendo di più? Astronave romanzi?

truce da Billy e Mandy

Non mi è stato ancora chiesto di fare altro, ma se questo libro andrà bene, potrebbero tornare da me. Sarei felice ora che ho una migliore padronanza dell'universo. Ci sono alcune cose che proporrei loro se chiedessero un'altra idea.

Che ne dici del prossimo romanzo di Thrawn, a che punto è?

La prima bozza è terminata. Ho appena finito di parlare con l'editore dei suoi commenti e dei commenti di Del Rey. Non ha ancora superato il gruppo della storia o la Lucasfilm. Sono stati arretrati con Rogue One roba, comprensibilmente.

Lucasfilm è sempre stato bravo ad essere aperto alla discussione. Non hanno mai, per me, tracciato una linea nella sabbia e hanno detto, non attraversarlo, non per nessun motivo diverso dal fatto che noi siamo Lucasfilm e tu no. Lo è sempre stato, non pensiamo che dovresti farlo. Ma se posso mostrare loro perché deve essere fatto per il libro e perché non è in conflitto con nulla che hanno fatto, hanno spesso detto, OK, abbiamo capito, ora vai avanti. Oppure, siamo d'accordo, possiamo modificare un po' questa parte? Questo è il motivo per cui sono al mio undicesimo Guerre stellari libro e non finito con tre. Perché se fossero stati un orso con cui lavorare non sarei tornato. Non vale la pena. Penso di avere una reputazione nel campo sull'essere ragionevole. Nemmeno io traccio linee sulla sabbia.

Hai mai parlato direttamente con George Lucas?

Gli ho parlato molto brevemente una volta molti anni fa per circa 15 o 20 minuti.

Aveva letto i tuoi libri?

Non credo che abbia mai letto i romanzi. Ma la mia trilogia è stata adattata in fumetti, e l'avevo sentito dire fa leggere fumetti. È un mezzo visivo. È un medium visivo, film e cose del genere. Posso solo supporre che sia lì che ha raccolto la cattura della forza del fulmine su una lama di spada laser [in La vendetta dei Sith ]. Perché l'avevo scritto in L'ascesa della forza oscura . E sono sicuro che l'abbia tratto da quello, ma probabilmente dall'adattamento di Dark Horse. Quindi ho pensato che fosse una bella idea e che sarebbe stata una bella visuale, e perbacco lo fa. Non so cosa pensasse dei libri in generale. Mi hanno lasciato pubblicare i romanzi, e li stanno ancora stampando, e stanno ancora vendendo.



^