Fantascienza

L'autrice Octavia Butler raggiunge la lista dei best seller del New York Times, 14 anni dopo la sua morte

>

Potrebbero essere passati più di 44 anni dalla pubblicazione del suo primo romanzo, ma uno dei libri di Octavia E. Butler è finalmente entrato nel New York Times Best Seller List — qualcosa che l'acclamata autrice di fantascienza aveva immaginato per se stessa diversi anni fa.

perché a sonic piacciono i chili dogs?

Il romanzo per raggiungere la lista è del 1993 La parabola del seminatore , che offre uno sguardo inquietante, ma non per questo meno preveggente, sulla California dei primi anni 2020, un futuro distopico in cui le persone devono affrontare il cambiamento climatico globale, nonché una crisi economica. In mezzo a tutto questo, la storia ruota attorno a Lauren Olamina, una ragazza di colore di 15 anni che vive in una gated community che protegge la sua famiglia e i vicini dal caos sociale e dall'anarchia dall'altra parte. Tuttavia, a causa della sua estrema sensibilità alle emozioni degli altri, Lauren deve trovare la sua forza interiore in modo da poter proteggere i suoi cari da un futuro pieno di pericoli che continuano a minacciarli.

Questa è la prima volta del libro sul NYTimes Brossura Trade Fiction list, dove attualmente si trova al n. 13, anche se le prossime settimane potrebbero vederlo aumentare, se non rimanere, a causa sia dell'impatto culturale di Butler come autore, sia della rinnovata rilevanza della trama, dato l'attuale clima globale, non diversamente dall'aumento di popolarità visto da altri romanzi distopici successivi le elezioni del 2016, come quella di Margaret Atwood Il racconto dell'ancella e di George Orwell 1984 . Il libro è attualmente un bestseller su Amazon , dove è anche il numero 1 nella categoria Fantascienza afroamericana.



Entrare nell'elenco dei best seller del NYTimes - e 14 anni dopo la sua scomparsa nel 2006, nientemeno - è solo uno dei tanti traguardi raggiunti da Butler come autrice. È stata la prima autrice di fantascienza a ricevere un 'Genius Grant' di MacArthur e ha ricevuto un premio Locus e numerosi premi Hugo e Nebula. Ha continuato a ricevere un Lifetime Achievement Award dal PEN American Center ed è stata inserita postuma nella Science Fiction Hall of Fame. Ha persino un asteroide che porta il suo nome, così come una montagna su Caronte, una luna di Plutone.

Butler è spesso considerata la 'madre' dell'afrofuturismo, un movimento che esamina la storia e l'esperienza della diaspora africana attraverso la lente della fantascienza e della fantasia, al fine di immaginare un futuro più pieno di speranza con un grande progresso tecnologico. (Pensa: la nazione di Wakanda in Marvel's Pantera nera .) Ma il vero significato del suo lavoro sta nel fatto che non solo ha affrontato temi come il razzismo, il genere, la schiavitù e persino la politica nei suoi libri, ma ha anche centrato le donne nere nei suoi romanzi in un periodo in cui c'erano pochissime Autori di fantascienza neri e ancora meno libri con personaggi principali che erano donne nere.

Da allora il suo lavoro ha ispirato molti altri creatori, inclusi i colleghi autori di fantascienza Nnedi Okorafor ( Binti ), Nalo Hopkinson ( gente della pelle ), e N.K. Jemisin ( La quinta stagione ), così come la cantante-attrice Janelle Monae ( antebellico ), e la regista Ava DuVernay (DC's Nuovi Dei ), che adatterà effettivamente il romanzo di Butler Alba in una serie televisiva, la prima per una delle sue opere.

DuVernay ha persino celebrato la notizia su Twitter, commentando: 'Questo è atteso da tempo. Era un genio».

'Onestamente, mi ha fatto tremare. Sembrava che il mondo si fosse raddrizzato in questo modo particolare', ha detto a SYFY WIRE Merrilee Heifetz, l'esecutrice letteraria del patrimonio di Butler, della sua reazione alla notizia. 'Sapevo che stava vendendo bene, ma è necessaria una certa velocità per raggiungere la lista e non c'era modo di sapere che sarebbe successo.'

Per quanto riguarda il motivo per cui è questo romanzo specifico che ha colpito così tanto, Heifetz ha aggiunto: 'Sfortunatamente, ha previsto così tanto di ciò che sta accadendo ora in quel libro e nel suo sequel, La parabola dei talenti . Ha studiato il mondo, ha visto cosa stava succedendo e ci ha fornito uno scenario che avrebbe visto arrivare se nulla fosse cambiato. E non è successo niente, quindi eccoci qui.'

La parabola del seminatore è il primo libro della parabola serie, ed è seguito da La parabola dei talenti . Entrambi sono disponibili per l'acquisto qui .




^