Spazio

Gli astronauti possono vedere le stelle dallo spazio, ed è davvero fantastico

>

Quando guardi tutte quelle fotografie Apollo senza stelle scattate sulla luna, potresti pensare che lo spazio non sia altro che un vasto abisso di oscurità, ma gli astronauti vedono sempre le stelle.

Le stelle sono visibili dalla luna e dalla Stazione Spaziale Internazionale, indipendentemente da ciò che quelle foto potrebbero farti credere. No, non è una sorta di cospirazione del governo. C'è una ragione per cui lo sfondo di quelle foto della missione Apollo fa sembrare che ogni stella esistente si sia improvvisamente spenta. Le esposizioni della fotocamera per questi scatti sono state impostate per catturare gli astronauti in tute spaziali bianche e astronavi di metallo che emanavano un bagliore. Tutto ciò che circondava gli astronauti sembrava nero, ma gli astronauti stessi avevano qualcos'altro da dire al riguardo. Dovevi solo cancellare la luce del giorno. La vista dal lato opposto della luna che i raggi del sole non potevano raggiungere ha dato già diventando di Apollo 15 un occhio di cielo inondato di stelle .

Tom Hiddleston culo cremisi picco
Apollo_15_Lunar_Rover_and_Irwin.jpg

La vista sembra solo senza stelle.



Gli astronomi nello spazio (proprio come quelli sulla Terra) hanno un tempo più facile osservando le stelle sopra il mondo più scuro è. Quando altri astronauti dell'Apollo hanno orbitato attorno al lato oscuro della luna, sono stati in grado di vedere quei diamanti nel cielo, che erano anche in grado di vedere stando nell'ombra del modulo lunare e lontano da tutta la sua brillante luminosità metallica.

Non erano nemmeno solo le missioni Apollo. Ecco l'incredibile foto dell'astronauta time-lapse Jack Fisher recentemente twittato dalla ISS:

Nel caso non fossi convinto:

film come una cura per il benessere

La fotografia notturna ha una serie di regole completamente diverse. A bordo della ISS, la notte cade 16 volte al giorno a intervalli di 45 minuti mentre la stazione spaziale orbita attorno alla Terra ogni 90 minuti. I cieli sono quasi privi di luce solare sul lato opposto, ovunque la maggior parte delle persone dorme in questo momento, creando una vista spettacolare delle stelle. Far brillare le stelle in una foto è tutta una questione di esposizione. Il motivo per cui non puoi ottenere una foto stellare su Instagram anche quando c'è un cielo limpido sparso di stelle è che non hai abbastanza esposizione. Anche gli astronauti della ISS non catturerebbero molto se non ottenessero scatti a lunga esposizione del cosmo.

theo infestazione di hill house

Anche se potresti non essere in grado di twittare fantastici scatti di stelle dallo spazio, puoi comunque fare ooh e aah su Internet con solo una fotocamera e un treppiede, con l'obiettivo focalizzato sull'infinito (e oltre). razzo finito qui e scopri come catturare le stelle.

(attraverso Phys.org )



^