Ash Contro Evil Dead

Ash vs. Evil Dead ha quasi avuto un finale della stagione 2 molto diverso a causa dello scontro creativo

>

La serie Starz Ash contro Evil Dead si è dimostrato un valido successore della commedia horror cult di Sam Raimi, ma il recente finale di stagione ha quasi preso una piega molto diversa.

L'ex showrunner Craig DiGregorio, che si è dimesso dopo troppe divergenze creative con il produttore Robert Tapert, ha detto L'A.V. Club c'era una grande differenza di opinione su quale dovesse essere il DNA della serie. Un esempio: DiGregorio ha concepito la scena esilarante e strana in cui Ash ha letteralmente combattuto contro un mostro del colon. Ma Tapert non ha approvato, e DiGregorio ha dovuto lottare con le unghie e con i denti per tenerlo lì (che valeva la pena, diremmo).

DiGregorio aveva messo insieme un piano molto diverso per il finale della seconda stagione, che è stato scartato all'undicesima ora per l'episodio finale che è andato effettivamente in onda. L'ex showrunner ha riassunto senza fiato la sua idea originale, tuttavia, e suona sicuramente come un WTF-ery degno della storia del franchise. La versione breve: voleva allontanare rapidamente l'azione dalla capanna e persino utilizzare filmati vintage per mostrare il giovane Ash che si presentava alla capanna e non trovava il libro. Oh, e invece del finale che mette Ash contro Ruby nella scena finale, DiGregorio ha preso una direzione molto diversa.



Ecco un estratto:

[Ash] vede una simpatica ragazza, che sembra molto triste perché è appena stata scartata per un posto di insegnante. È sconvolta e Ash, dopo aver imparato molto su come fallire e tornare indietro, inizia a parlarle in modo molto genuino nell'affascinante modo di Bruce. Finiscono per bere insieme e vanno in un bagno per fare sesso non protetto nei primi anni '80. Quello che non ti rendi conto è che la donna con cui Ash fa sesso è la futura madre di Kelly [una giovane Suzy Maxwell]. Quindi, quello che succede è che Kelly, mentre corre nel bosco, all'improvviso sente il suo intero essere cambiare e lascia cadere il libro. È allora che 1982 Ruby raggiunge e realizza quello che è appena successo. Guarda attraverso il Necronomicon e vede l'immagine di Ash, e poi accanto ad essa, inizia ad apparire un'immagine di Kelly. A causa dell'incidente del bagno non protetto, Kelly è diventata la figlia di Ash.

A quel punto, Pablo si precipita nel bar, dice che c'è qualcosa che non va perché i cieli si stanno oscurando ora che Ruby del 1982 ha il libro, e stanno iniziando a richiamare le cose. Vanno a prendere Kelly, che è in qualche modo incazzata con Ash, anche se non sa davvero cosa sia successo, e mentre non hanno il libro, hanno Pablo e lo usano per tornare ai giorni nostri. Quando tornano, Ruby è lì con Baal e i suoi figli e portano via Kelly. Mi scuso, ho davvero attraversato un mucchio in circa due frasi. Ma fondamentalmente, stavamo preparando una terza stagione in cui Ash doveva andare a salvare sua figlia... Kelly.

Sì, lascia che affondi per un secondo. Abbiamo visto nel finale di stagione che il passato potrebbe certamente essere cambiato, il che può far fronte al fastidioso fatto che abbiamo effettivamente incontrato i genitori di Kelly nella prima stagione. Anche DiGregorio ne è consapevole, notando che il viaggio nel tempo è intrinsecamente assurdo, e si sentiva questo potrebbe essere un modo divertente per giocare con il formato.

Se sei un fan dello show, o solo un fan del baseball interno che circonda la produzione televisiva, il intervista completa merita una lettura.

(Attraverso L'A.V. Club )



^