Il Cw

Marc Guggenheim di Arrow ammette che potrebbero aver 'calcolato male' l'arco della stagione 6

>

I CW Freccia preso una pagina da Capitan America guerra civile quest'anno, quando la sesta stagione ha visto il Team Arrow dividersi in due squadre separate in mezzo a un sacco di conflitti interiori e drammi. La trama è stata così polarizzante che lo showrunner Marc Guggenheim ha ora ammesso di aver calcolato male l'effetto che avrebbe avuto sui fan.

In una recente intervista con TVLine , Guggenheim ha spiegato di non aver preso in considerazione il fatto che il New Team Arrow (Dinah, Rene e Curtis) non avrebbe avuto lo stesso seguito di fan del Old Team Arrow (Oliver, Felicity e Diggle).

Penso che se ho calcolato male da qualche parte, è probabilmente nell'ordine di non prendere in piena considerazione il fatto che mentre tutti gli argomenti possono essere uguali e ugualmente forti, ci sarà sempre un amore e un affetto per i personaggi originali che i nuovi personaggi indossano Non ho la possibilità di divertirmi, ammise Guggenheim. Nell'elaborare questi argomenti, siamo stati, credo, molto imparziali. Almeno stavamo cercando di esserlo. Ma non stavamo prendendo in considerazione il fattore familiarità.



Significa che è facile per i fan stare dalla parte di Oliver, Diggle e Felicity dato che li abbiamo seguiti sin dalla primissima stagione. D'altra parte, Dinah, Rene e Curtis sono personaggi relativamente nuovi con cui abbiamo avuto meno tempo per legare. È solo un peccato che non lo abbiano preso in considerazione mentre analizzavano l'arco della sesta stagione dello show.

Arrow Stagione 6 Rene, Curtis, Dinah, Oliver, Diggle e Felicity

Il Team Arrow si è separato durante il finale di mezza stagione dopo che Rene ha ammesso di essere stato il testimone chiave dell'FBI nell'identificare Oliver come Green Arrow; ma solo perché lo minacciarono di portargli via sua figlia. La rivelazione è arrivata quando Rene, Dinah e Curtis hanno scoperto che Oliver li stava spiando per sradicare la fonte dell'FBI. Mentre l'Original Team Arrow sosteneva che la loro sorveglianza del trio fosse giustificata, il New Team Arrow vide lo spionaggio di Oliver come una massiccia violazione della fiducia nei loro confronti e decise di separarsi e formare la propria squadra.

Le cose sono solo andate di male in peggio con le due squadre che combattono tra loro, e con Diggle che ha anche lasciato la squadra di Oliver nell'episodio della scorsa settimana.

ezgif-4-2f90ec46e1.gif

Mentre Guggenheim ammette di aver calcolato male la reazione dei fan allo scioglimento del Team Arrow in questa stagione, ha continuato a giustificare la sua decisione indicando la grande tradizione dei supereroi che combattono tra loro nel mondo dei fumetti e del cinema.

I supereroi che litigano e combattono tra loro sono una delle tradizioni più antiche dei fumetti, ha detto Guggenheim. Di nuovo, forse è qui che abbiamo calcolato male, ma ho sempre pensato che i fan sarebbero stati d'accordo con noi in questo senso, perché è un fumetto [convenzione] così collaudato. Nell'universo cinematografico Marvel, sono stati realizzati ottimi film su [lotte interne].

Con alcuni episodi ancora da mandare in onda nella stagione, sarà interessante vedere come risolveranno la trama che divide Old Team Arrow vs New Team Arrow, e lo showrunner chiede ai fan di aspettare fino alla fine prima emettere giudizio. Cosa ne pensi dei commenti di Guggenheim?

Freccia ritorna con un nuovo episodio intitolato Fundamentals il 12 aprile.

(attraverso TVLine )



^