Tony Stark

Una prima bozza della sceneggiatura di 'Black Widow' vedeva Tony Stark fare un cameo dell'era della Guerra Civile

>

quando Vedova Nera risponde, Natasha Romanoff (Scarlett Johansson) è in fuga dal governo per aver aiutato Capitan America in diretta violazione degli accordi di Sokovia. La caccia all'uomo per trovarla è guidata dal Segretario di Stato, Thaddeus Ross (William Hurt). Il suo personaggio lega direttamente il nuovo film agli eventi di Guerra civile , ma secondo Vedova Nera scrittore Eric Pearson, il film avrebbe potuto aprirsi con uno pseudo-cameo del compianto Tony Stark (Robert Downey Jr.).

'Ricordo che una versione della sceneggiatura prima di me aveva scritto dentro il momento finale di' Guerra civile con Tony e Natsha,' Pearson ha detto a ComicBook.com . 'Di tipo, 'Non sono io quello che deve guardarsi le spalle.' Ma erano vecchi filmati. Sarebbe stato, 'Ehi, pubblico. Ricorda dove siamo: chiuderemo questo momento di lei.' Quella è stata l'unica volta che ho visto il nome di Tony Stark [nella sceneggiatura], era un promemoria piantato con una bandiera di, 'Ehi, siamo proprio alla fine di Guerra civile .''

Pearson è leggermente fuori dai tempi di quel confronto teso tra Tony e Natasha. In realtà si svolge più vicino al traguardo delle due ore poco dopo la battaglia dell'aeroporto. A quel punto, mancano ancora circa 40 minuti al film, ma è un momento cruciale, poiché Tony informa Nat che il governo la sta cercando (è l'ultima volta che la vede al quartier generale degli Avengers prima di scappare).



Black Widow: cosa sapere sull'attesissimo film Marvel

In ogni caso, Downey Jr. non sarebbe stato coinvolto per un cameo nuovo di zecca. Come nota lo sceneggiatore, l'aspetto del personaggio sarebbe stato riciclato Guerra civile filmati, il cui unico scopo era ricordare agli spettatori dove si trovavano nella timeline dell'MCU . Tuttavia, sarebbe stato interessante vedere Iron Man ancora una volta dopo la sua morte straziante in Avengers: Endgame .

'Inizialmente si discuteva su tutto, su tutti i diversi personaggi,' Vedova Nera la regista Cate Shortland ha spiegato a GiochiRadar+ e Film totale . 'Quello che abbiamo deciso è stato, e penso che Kevin sia stato davvero fantastico, ha detto, 'Non ha bisogno dei ragazzi.' Non volevamo che sembrasse che lei avesse bisogno del supporto. Vogliamo che resti da sola. E lei lo fa.'

Vedova Nera è ora in onda nei cinema e su Disney+.



^