Teatri

Le catene di teatri AMC, Regal e U.K. chiudono i battenti a causa della pandemia di coronavirus

>

Le catene di cinema AMC e Regal, le due più grandi negli Stati Uniti, stanno chiudendo tutte le loro sedi negli Stati Uniti a causa dell'emergenza sanitaria globale causata dal coronavirus. Anche la grande catena di cinema di lusso Cinemark ha annunciato che chiuderà i suoi cinema a tempo indeterminato. Nel loro insieme, è una mossa che colpisce quasi tutte le città del paese.

AMC, la più grande compagnia di spettacoli teatrali negli Stati Uniti, manterrà i suoi teatri chiusi per 6-12 settimane 'in conformità con le direttive locali, statali e federali', secondo Business Wire . Proprio la scorsa settimana, la società ha annunciato che avrebbe praticato il 'distanziamento sociale' tagliando la partecipazione del pubblico del 50 percento al fine di prevenire un'ulteriore diffusione del virus. Tuttavia, questo era prima che il governo federale raccomandasse ai cittadini di evitare assembramenti pubblici composti da 10 o più persone.

teatri AMC

Credito: Patrick T. Fallon/Bloomberg via Getty Images



Siamo sempre così delusi per i nostri ospiti al cinema e per i nostri dipendenti che le nuove linee guida del CDC secondo cui gli americani non dovrebbero riunirsi in gruppi più grandi di 10 persone rendano impossibile l'apertura dei nostri cinema', ha dichiarato Adam Aron, CEO e presidente di AMC. 'Tuttavia, la salute e il benessere degli ospiti e dei dipendenti di AMC, e di tutti gli americani, hanno la precedenza su ogni altra cosa. Continueremo a monitorare molto da vicino questa situazione e attendiamo con impazienza il giorno in cui potremo nuovamente deliziare gli spettatori a livello nazionale riaprendo i cinema AMC in conformità con le indicazioni del CDC e delle autorità sanitarie locali.

A partire da oggi, è stata confermata la chiusura di Regal, che conta oltre 540 sale in tutta l'America di Il giornalista di Hollywood . Regal è di proprietà di Cineworld.

'In qualsiasi momento, in qualsiasi Regal, il nostro obiettivo è fornire un ambiente sicuro e salutare per i nostri dipendenti e ospiti', ha dichiarato il CEO di Cineworld Mooky Greidinger in una dichiarazione a THR Lunedì. 'In questo momento, abbiamo preso la difficile decisione di chiudere i nostri cinema. Apprezziamo i nostri clienti amanti del cinema e non abbiamo dubbi che li serviremo di nuovo il prima possibile con una lista completa di successi di Hollywood.'

Cinema regali

Credito: Pat Greenhouse/The Boston Globe tramite Getty Images

Anche i Cinema Showcase, i Landmark Theater e Alamo Drafthouse hanno temporaneamente chiuso i battenti.

Star Trek Discovery attore spock

'Quando riapriremo dopo questa pausa senza precedenti e indefinita, sarà in un mondo drammaticamente alterato e in un settore che è stato scosso fino al midollo. Saremo in stretto contatto nei prossimi giorni e settimane con i nostri team, fornitori e colleghi su cosa significano queste chiusure e cosa prevediamo di fare in seguito', Alamo, che possiede 42 sedi negli Stati Uniti, detto in un comunicato .

(AGGIORNATO 17 marzo alle 18:45 ET)

Cinemark ha anche annunciato che chiuderà i suoi cinema negli Stati Uniti a partire da mercoledì 18 marzo, fino a quando non riterremo sicuro accogliere nuovamente gli spettatori nei nostri auditorium, ha affermato la catena in una dichiarazione sul suo sito web .

L'intero team di Cinemark tiene molto ai nostri ospiti, dipendenti e comunità e abbiamo preso la decisione incredibilmente difficile di chiudere i nostri cinema statunitensi per assicurarci di fare la nostra parte per rallentare la diffusione del Coronavirus (COVID-19), ha affermato il CEO Mark Zoradi nella dichiarazione. Ciascuno dei nostri cinema sarà chiuso a partire da mercoledì 18 marzo, fino a quando non riterremo sicuro accogliere nuovamente gli spettatori nei nostri auditorium.

La catena, che gestisce 345 cinema a livello nazionale, sta estendendo la data di scadenza per i punti Cinemark Movie Rewards dei membri fino al 30 giugno e sospendendo le iscrizioni al Movie Club mentre i suoi cinema rimangono chiusi. Anche la fatturazione per le quote associative mensili sarà sospesa e i membri attivi non perderanno nessuno dei loro crediti cinematografici, ha aggiunto la società.

quanto dureranno le guerre stellari al cinema?

Le chiusure non sono solo un fenomeno americano. Cineplex Odeon e Landmark Cinemas, i più grandi marchi cinematografici del Canada (per Scadenza ), hanno chiuso, mentre le tre più grandi catene del Regno Unito - Cineworld, Odeon e Picturehouse - stanno facendo lo stesso (tramite Varietà ).

Teatro Odeon Regno Unito

Credito: Yui Mok/PA Images tramite Getty Images

Nel clima attuale, gli studi e le società di produzione stanno subendo un duro colpo dalle precauzioni del coronavirus. Oltre a ritardare la produzione della loro attuale lista di progetti cinematografici e televisivi, gli studi stanno anche cercando di trovare un modo per aggirare il problema della chiusura dei teatri.

Ieri, NBCUniversal ha annunciato che rilascerà alcuni film (come Troll: giro del mondo) sulle piattaforme VOD lo stesso giorno in cui escono nei cinema. Rilasci attuali come La caccia e Uomo invisibile verranno rilasciati anche in anteprima su VOD questo venerdì. Sfortunatamente, la frase 'aperto nei cinema' è praticamente irrilevante a questo punto.




^