J.r.r. Tolkien

La serie Il Signore degli Anelli di Amazon sta per entrare nella Seconda Era: ecco cosa potremmo aspettarci

>

Finalmente conosciamo alcuni dettagli fondamentali sul gigantesco progetto di Amazon basato su Il Signore degli Anelli , o più precisamente, le opere di J.R.R. Tolkien. Forse la più grande domanda che circonda questa serie gigantesca è stata quando sarebbe stata ambientata nella storia della Terra di Mezzo: io stesso speravo in un'ambientazione della Prima Era, ma non sarà così. Detto questo, stiamo ottenendo la prossima cosa migliore. Preparati ad entrare nella Seconda Era!

Non ci sarà la caduta di Gondolin o il genocidio degli elfi (a meno che non facciano dei flashback, il che è possibile), ma! La Seconda Era contiene una grande quantità di ricchezze, con un sacco di terra coltivabile adatta per far crescere un incredibile streaming televisivo. Quali storie epiche possiamo aspettarci?

La Seconda Era della Terra di Mezzo va dalla sconfitta finale di Morgoth fino alla Battaglia dell'Ultima Alleanza, vista nel prologo di Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello , il primo dei film di Tolkien di Peter Jackson . Molti eventi interessanti hanno luogo in questi oltre 3400 anni, inclusi (ma non solo) gli elfi Noldorin che si assicurano un regno sotto Gil-galad (che è brevemente visto in quel prologo), la fondazione dei Rifugi Grigi, Elrond che si stabilisce a Gran Burrone e i nani che si riunivano (per lo più) nel regno di Moria.



terra delle gemme lucenti

Galadriel e Celeborn trasferiscono ufficialmente la loro casa a Lothlorien in questo periodo, e va notato che se loro o Elrond sono presenti, si desidera devotamente che continuino ad essere interpretati da Cate Blanchett, Marton Csokas e Hugo Weaving. Sarebbe strano vedere qualcun altro in quei ruoli.

Babilonia 5 vs Star Trek

Questo periodo presenta anche l'ascesa di Sauron, luogotenente di Morgoth, e da qui in poi il maggiore Grande Cattivo della Terra di Mezzo. Diventa un attore importante nella Seconda Era, scherzando con uomini, elfi e praticamente tutti gli altri. È in questo periodo che si assicura il proprio regno a Mordor e costruisce per la prima volta la sua torre di Barad-dûr. Un altro enorme evento in questo periodo vede Sauron fare amicizia con un elfo di nome Celebrimbor, colui che ha creato gli Anelli del Potere.

I tre, i sette e i nove furono dati durante questo periodo e, come sappiamo, Sauron prese ciò che aveva appreso da Celebrimbor e creò segretamente l'Unico Anello per Domarli Tutti nei fuochi del Monte Fato. Nove uomini mortali condannati a morire avidamente presero i nove anelli offerti, e la loro corruzione (e la loro trasformazione negli Spettri dell'Anello) avvenne poco dopo.

Sauron usava spesso una forma diversa che usava per tradire le persone e portare discordia - questo era molto prima che fosse in grado di manifestarsi solo come un gigantesco occhio fiammeggiante. Aveva un corpo e poteva cambiarne l'aspetto. A volte prendeva la bella (ma malvagia) forma di Annatar, che incantava i pantaloni borchiati di tutti quelli che lo incontravano. Chissà se vedremo effettivamente l'imbroglio di Celebrimbor e la creazione degli anelli in questa serie... tecnicamente questi eventi sono nella Seconda Era, ma si avvicinano terribilmente (sovrapponendosi, in realtà) a ciò che vediamo nei film di Jackson. Celebrimbor, per inciso, è un personaggio importante nel L'ombra di Mordor videogiochi, anche se fanno cose strane con lui che il Professore probabilmente non avrebbe approvato.



^