Zombie

Dopo tre stagioni, la dieta di Santa Clarita viene cancellata da Netflix

>

Netflix ha ufficialmente preso Dieta Santa Clarita fuori dal suo menu.

La notizia della cancellazione della serie, riportata per la prima volta da Scadenza , è arrivato meno di un mese dopo l'uscita della terza stagione dello show. I fan si erano già radunati dietro a #SalvaSantaClaritaDieta campagna su Twitter, sperando in notizie di un rinnovo della Stagione 4, che ovviamente è fuori discussione a questo punto.

'Netflix ha colto l'occasione in questo strano spettacolo e per questo saremo sempre grati', hanno dichiarato il creatore/showrunner della serie Victor Fresco e il produttore Tracy Katsky in una dichiarazione. “Sono stati di supporto, sempre positivi e hanno apprezzato il nostro lavoro. Fino a mezzogiorno di oggi. Tuttavia, era solo una telefonata di distanza dall'essere uno studio perfetto. Non male. Tutto finisce. Questa era una cosa. E così è finita».



Non è stato fornito alcun motivo ufficiale per la cancellazione e, dato che Netflix non è mai stato così disponibile sui suoi numeri di spettatori, potrebbe non essercene uno. La terza stagione più recente ha ottenuto elogi sia dagli spettatori che dalla critica, vantando un valutazione perfetta al 100% sui pomodori marci.

La serie ha come protagonista Drew Barrymore nei panni di Sheila Hammond, una mamma di periferia che viene trasformata in uno zombi dopo aver mangiato vongole cattive e Timothy Olyphant nei panni di suo marito, Joel, che ha fatto di tutto per proteggere il loro piccolo segreto di famiglia. Unendo elementi dei non morti con una commedia romantica più tradizionale, è stata una delle serie più uniche offerte dal gigante dello streaming.

Netflix ha rilasciato una propria dichiarazione sulla notizia, in cui si legge che 'Il mondo non aveva mai conosciuto uno 'zom-com' fino a quando Dieta Santa Clarita , e siamo in debito con il creatore Victor Fresco per aver portato questa idea su Netflix.'



^