Guerre Stellari

Dopo i reclami, ora puoi accedere a tutti i personaggi degli eroi di Star Wars Battlefront II

>

EA Games ha ascoltato le lamentele pay-to-play dei fan che hanno acquistato Star Wars Battlefront II e sbloccherà tutti i personaggi e le navi degli eroi. Questi includono personaggi come Luke Skywalker, Rey, Finn, Yoda, Han Solo, il generale Organa, Lando e Chewbacca.

La società ha annunciato questa patch di aggiornamento della progressione sul Battlefront II forum . 'Con tutti i personaggi che ora hanno un livello di unità, non vogliamo limitare la possibilità di nessuno di progredire mentre cambiamo il modo in cui interagisci con questi personaggi', hanno scritto. 'Inoltre, abbiamo aggiunto una nuova location al gioco! Bespin fa il suo ritorno dal primo Star Wars Battlefront come nuova location per Blast, Heroes vs. Villains, Arcade e per un periodo limitato come Jetpack Cargo. Ci auguriamo che questo tuffo nel passato vi piaccia.'

Infine, hanno sbloccato 'tutte le carte stellari e le armi in Arcade a livello di carta Epic in modo che Arcade possa essere utilizzato più liberamente come sandbox per provare nuove combinazioni'. Questa modifica offre anche più opzioni di gioco per i giocatori che non sono interessati a giocare in multiplayer.' Il messaggio si concludeva con l'assicurazione che il gioco avrebbe continuato a essere messo a punto 'in un'ampia varietà di aree'.



Questo è solo l'ultimo aggiornamento del gioco, che è stato accolto con una grande ondata di contraccolpi prima ancora che fosse rilasciato al pubblico poiché i giocatori si sono resi conto di quanto sarebbe stato difficile e costoso sbloccare determinati contenuti del gioco tramite componenti chiamati 'Loot'. casse', che contengono materiali bonus misteriosi, potenziamenti se si sceglie di acquistarli. Prima che iniziassero le lamentele, i giocatori dovevano anche spendere una quantità pazzesca di ore o denaro per sbloccare i personaggi Luke Skywalker e Darth Vader, due personaggi giocabili che ritenevano avrebbero dovuto essere sbloccati fin dall'inizio.

Lo scorso novembre , qualcuno ha effettivamente calcolato che, nella sua forma originaria, Battlefront II ci sarebbero volute 4.528 ore o 2.100 dollari per battere nella sua interezza. Questo ha generato meme in cui le persone hanno sottolineato l'idea che l'azienda è più interessata a fare soldi che a un'esperienza di gioco divertente e realizzabile. In risposta, EA rimosso tutte le 'microtransazioni' (o acquisti in-game), almeno temporaneamente, dal prodotto. Come risultato della controversia, le azioni di EA sono crollate drasticamente, 'cancellando 3,1 miliardi di dollari di valore per gli azionisti'.



^