Star Trek

35 motivi per cui Star Trek III governa effettivamente, in questo, il suo 35esimo anniversario

>

quando Star Trek V: L'ultima frontiera è uscito nel 1989, la battuta era 'Ah, sì, il Star Trek film, dove i pari sono buoni e i dispari sono cattivi.' Questa critica basata sulla numerologia si è rafforzata solo nel 1991, quando Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto era, per dirla in termini maturi, spettacolare.

Ma il bavaglio era lo stesso pensiero bidimensionale che ha portato Khan Noonien Singh a una morte infuocata nella Nebulosa Mutara. No, non sono qui per difendere L'ultima frontiera (Sono un Trekkie, non uno psicopatico), ma dirò che prima del quinto film non c'era niente che assomigliasse a un film 'cattivo' Star Trek .

Star Trek: Il film è un'anomalia, ma una formidabile anomalia. Diretto da Robert Wise (usando uno stile simile al suo grande Il ceppo di Andromeda ) e seguito da vicino dallo stesso Gene Roddenberry, questo è il raro sguardo agli anni '70 Trekking , cavalcando quel sentiero di curvatura new age/spiritualismo post anni '60. Non è ricco di azione, ma è incredibile.



Star Trek III: Alla ricerca di Spock , d'altra parte, ha molta azione. Quello che non ha è evidente proprio nel titolo: Spock. E l'originale Star Trek l'equipaggio ha bisogno di Spock tanto quanto hanno bisogno del cristallo di dilitio. La mancanza del personaggio principale ostacolerà il tuo film, anche se quel film ha buone interpretazioni, buona scrittura, slancio in avanti e un focus sul riportarlo indietro. È un problema!

Inoltre, Star Trek III ha la stupida fortuna di essere incastrato nel mezzo Star Trek II: L'ira di Khan e Star Trek IV: Il viaggio verso casa . Questi non sono solo fantastici Star Trek film: questi sono due dei più grandi film di fantascienza di tutti i tempi.

Ma 35 anni fa io, piccolissimo ragazzo, in qualche modo convinsi mio nonno a portarmi a vedere Star Trek III: Alla ricerca di Spock . L'ultima cosa che pensavo uscendo da quel teatro era che avevo visto 'uno di quelli cattivi'. (Dio sa cosa il nonno, un immigrato sfuggito ai pogrom in Ucraina, ha pensato a Christopher Lloyd in tonnellate di lattice che gridava 'DAMMI! GENESI!')

Per celebrare l'anniversario di questo figlio di mezzo spesso trascurato dell''arco Genesi', prendiamo i nostri tricorder e riflettiamo su 35 ragioni Star Trek III: Alla ricerca di Spock regole.

DIRETTO DA SPOCK

Leonard Nimoy potrebbe essere difficilmente nella cosa, ma è sulla sedia del regista. Era il suo primo lungometraggio teatrale (stranamente un precedente credito televisivo era sul suo capitano TJ prostituta ), e ha portato a una carriera di successo alla regia non solo Trekking ma commedie come Tre uomini e un bambino e drammi (Diane Keaton in La buona madre, chiunque?)

PRECEDENTEMENTE SU ...

Non c'è bisogno che tu abbia visto l'ultimo. Certo, aiuta se hai visto Star Trek II: L'ira di Khan . Aiuta anche se parli fluentemente il Klingon. Ma il film, scritto dal produttore Harve Bennett, offre un bel riassunto delle scene finali della voce precedente. Quindi questo significa mettere in valigia un po' di Kleenex, perché vedremo Spock morire di nuovo.

grafica vettoriale

Credito: Paramount Pictures

VITTORIA GRAFICA VETTORIALE

Il 1984 è stato un momento e un luogo molto specifici per i computer e gli effetti speciali. Gli schermi sullo sfondo sono proprio in quel punto debole tra asteroidi e Super Mario Bros . Dammi quelle linee nitide e nitide e quei colori brillanti e audaci per sempre e sarò felice.

SCOTTY RIVELA IL SUO SEGRETO

Con il Impresa sbattuto dopo il suo incontro con Khan e superando l'Onda Genesi, ci vorrà un po' di sforzo per tornare zoppicando verso una base stellare. Scotty dice a Kirk che gli ci vorranno otto settimane per tornare, 'ma te lo porterò in due'. Forse un po' disarmato dalla morte del suo amante, uh, voglio dire, migliore amico e primo ufficiale, il signor Spock, Kirk scopre il bluff di Scotty e chiede: 'Hai sempre moltiplicato le tue stime per un fattore quattro?'

Scotty ridacchia e chiede in che altro modo potrebbe mantenere la sua reputazione di taumaturgo.

TRE UOMINI E UN TARG

Il capo cattivo in Star Trek III , oltre all'arroganza del pianeta Genesis manifestata in un clima davvero pessimo, c'è il comandante Kruge, un cattivo Klingon che cerca di rubare la tecnologia Genesis e uccidere chiunque si trovi sulla sua strada (anche il suo stesso interesse amoroso).

Kruge è interpretato, in modo alquanto sorprendente, da Christopher Lloyd. Questo è stato un anno prima che apparisse in Ritorno al futuro, ma era già conosciuto per ruoli più leggeri, come nella sitcom Taxi . Ancora meglio, uno dei suoi due scagnozzi, il ruolo di Maltz (Maltz?!? Questo è un nome Klingon, Maltz?), era l'ultima cosa che Corte Notturna 's girato da John Larroquette prima di diventare una sitcom sensazionale negli anni '80. Se non sai che è Larroquette sotto il trucco (e sei abbastanza grande da saperlo Corte Notturna ), passerai ciascuna delle sue scene a grattarti la testa, chiedendoti 'Perché conosco quella voce?'

Un altro aspetto eccitante della prima scena Klingon in Star Trek III è che questa è la nostra prima occhiata a un Bird of Prey, rendendolo un momento sostanziale nella #lore. Inoltre, quella bestia ringhiante sul ponte potrebbe essere un targ, o almeno l'equivalente pitbull di un targ.

giusto

Credito: Paramount Pictures

NUOVA NAVE IN BLOCCO

La stazione spaziale dell'orbita terrestre in Star Trek III , che, per qualche ragione, non ha mai avuto un nome interessante, offre worldbuilding in ogni frame. La cosa migliore è dare un'occhiata al Excelsior , che in seguito diventerà la nave del Capitano Sulu. (Il romanzo di Star Trek III dice che la conoscenza di Sulu di aspetti riservati del Progetto Genesis è ciò che gli ha impedito di ottenere il posto centrale davanti al Capitano Styles, il che non ha assolutamente senso, ma qualunque cosa.)

In uno stato di estasi, Sulu osserva che Excelsior è in grado di guidare in transcurvatura, probabilmente il concetto meno spiegato in Star Trek . Come può qualcosa andare più veloce di Warp 10, in cui tutto lo spaziotempo diventa una singolarità? Non lo so, ma Tom Paris ha fatto questo con il Delta Flyer e, come tale, lui e il Capitano Janeway hanno avuto figli di salamandra. Non ne parliamo. La prossima volta che vediamo il Excelsior , tutte le menzioni sull'unità di transcurvatura vengono eliminate.

'??????'

Quando Chekov è confuso da un segnale di segno di vita negli alloggi di Spock, Scotty si avvicina per indagare. Poi Chekov inizia a balbettare in russo. Non c'è mai stata alcuna indicazione che il buon capo ingegnere parli questa lingua.

ragazzi della sicurezza

Credito: Paramount Pictures

DUDS

ci sono lune che hanno lune?

Il costume è sempre stato fondamentale Star Trek . Ma durante questo periodo del franchise, le uniformi degli agenti di sicurezza sono semplicemente ridicole. Sembrano davvero delle palle spaziali.

McCOY McGUFFIN

Anche da bambino ho capito subito cosa diavolo stava succedendo non appena Kirk ha trovato il dottor McCoy spaventato negli alloggi di Spock, che divagava su 'portami a casa'. Chiaramente, Spock aveva impiantato il suo 'katra' nel suo vecchio nemico-amico, e il guscio del suo cadavere sul pianeta Genesis si sarebbe in qualche modo rianimato in quello strano ambiente. Ma Kirk impiegherà un po' di tempo a recuperare il ritardo. Nel frattempo, avremo un sacco di fantastici momenti di DeForest Kelley.

SAAVIK 2.0

L'attrice Robin Curtis aveva delle grandi scarpe da riempire. La versione di Kirstie Alley del tenente Saavik, molto simile al ritratto di Spock di Leonard Nimoy, era di un imperscrutabile Vulcaniano che sapevi che non vedeva l'ora di esporre alcune di quelle 'emozioni della terra' quando nessuno stava guardando. Sta dando gli occhi al Capitano Kirk nel turboascensore? Penso che lei... nah, non può essere! Aspetta, non può?

È stato perfetto.

Robin Curtis è tutto business. Non è una performance molto stratificata, ad essere onesti. Oh bene. Lei sta ancora cullando il miglior cefalo da questa parte New York -era Lou Reed, quindi è difficile arrabbiarsi troppo.

SPAZIO-AGE BACHELOR PAD

Kirk e l'equipaggio (meno McCoy) fanno un brindisi agli amici assenti a casa di Kirk a San Francisco. L'abbigliamento di Uhura è incredibile ed è bello che tutti abbiano la possibilità di uscire con la gravità naturale. Questa è l'unica scena dell'equipaggio originale che si ritrova insieme fuori dalla nave, fuori servizio e sulla Terra, nell'intero franchise. È carino.

fusione mentale

Credito: Paramount Pictures

SPOCK HA UNA SORELLASTRA?!?!

Ok, Kirk non lo dice, ma se stiamo seguendo il libro e accettiamo il canone come la verità, amico, ciò significa che quando Sarek (interpretato meravigliosamente da Mark Lenard) dice: 'Devo avere i tuoi pensieri' e si esibisce una fusione mentale, tutto è condiviso. Destra? Certo, forse Sarek è abbastanza come un Vulcaniano di 10° livello da poter proteggere i suoi segreti da un gracile umano, specialmente se sta solo rovistando in giro per scoprire dove si trova il katra di suo figlio. Ma se no? Bene, questo significa che Kirk conosceva la premessa di Scoperta di Star Trek molto prima di noi.

EVOLUZIONE PESANTE

I microbi sul lato dell'involucro/bara del siluro fotonico di Spock si sono evoluti in enormi organismi viscidi. (Quelli che assomigliano un po' ai parassiti neurali di Deneva, ad essere onesti.) Comunque, quando David Kirk e Saavik li scoprono è un momento di qualità disgustoso e un buon promemoria che, a un certo livello, questi film sono progettati per stupire prima -adolescenti.

QUEL PAZZO GUERRE STELLARI — UH, STAR TREK - SBARRA

McCoy ha bisogno di noleggiare un volo spaziale, quindi fa quello che hanno fatto Luke e Obi-Wan. Va in una cantina alla ricerca dei suoi Han e Chewie.

Trova uno strano con sopracciglia cespugliose, una voce forte, orecchie giganti (un proto-ferengi?) e un modo di parlare (siamo onesti) simile a Yoda. 'La genesi è un pianeta proibito!' grida in una delle scene più divertenti del film.

Il botta e risposta tra McCoy e il contrabbandiere migliora solo quando il fuzz della Flotta Stellare li interrompe.

A proposito di fuzz, tieni gli occhi aperti per un paio di triboli in una delle cabine. (Inoltre: alcuni videogiochi olografici e una strana cameriera retrò-kitsch che è decisamente più Dexter Jettster di qualsiasi cosa si trovi solitamente in Trekking .)

quante dita

Credito: Paramount Pictures

QUANTE DITA STO SOLLEVANDO?

Star Trek IV è quello che tutti ricordano per il lulz, ma Star Trek III è davvero tagliente, anche. Con McCoy ancora per lo più se stesso, ma con sprazzi di vulcanismo, è piuttosto divertente. La scena tra Kirk e McCoy in cella è una galassia di zenzero.

NON CHIAMARMI PICCOLA

Hikaru Sulu è una tosta. Lo abbiamo sempre saputo. Lo sappiamo da 'The Naked Time' in La serie originale s' prima stagione. Ma quando afferra un agente di sicurezza grande il doppio di lui, lo lancia sulla sua spalla, poi fa esplodere il monitor di un computer mentre indossa un mantello?! Sì, tosto.

SIG. AVVENTURA

Uhura non ha molto da fare in Star Trek III (quindi cos'altro c'è di nuovo?), ma quando è sullo schermo lo comanda. Fare il turno del cimitero sul ponte del teletrasporto in 'Old City Station' (e, molto presto, dove diavolo è!?!) è uno dei Trekking Sono poche le sbirciatine alle parti noiose del futuro. La sua collega di lavoro con gli occhi spalancati sta impazzendo per la noia. Fino a quando Kirk e il fuggitivo McCoy fanno irruzione e hanno bisogno del suo aiuto per teletrasportarsi a Impresa . Quando il pipsqueak viene infilato nell'armadio è TOTAL SPACE OWNAGE da parte di Uhura.

STANNO VIA MOLTO LENTAMENTE!

Star Trek è spesso diffamato per il suo realismo. Ma il furto di un'astronave non sarà veloce. Quindi, quando Kirk, ancora un ammiraglio, fa la sua uscita, la stazione del bacino spaziale è in allerta gialla, non rossa. Ciò significa che, tipo, non tutti sono turbati. Il tipo che lava i pavimenti? Sì, può continuare a fare quel lavoro. (C'è un'inquadratura eccezionale di un tizio a caso a un'enorme finestra che è un ottimo porno navale.)

QUEL RAGAZZO!

No, non sei matto. Il primo ufficiale della Excelsior è il giovane Miguel Ferrer.

porte-spazio

Credito: Paramount Pictures

film che prende in giro Twilight

UOVO DI PASQUA NERD

Non mi interessa se questo non è vero, ma dal 1984 sono convinto che lo spacedock porti dentro Star Trek III sono stati deliberatamente progettati per assomigliare al ponte di Atari Avventura . Dimostra che ho torto!

CATTIVA GIORNATA IN UFFICIO

Il comandante Kruge, sulle tracce dei Genesis, vuole disabilitare il Grissom e fare prigionieri. Whoopsie, il colpo destinato a uccidere i motori fa esplodere accidentalmente il vascello scientifico. (Fortunatamente David Kirk e Saavik sono ancora sul pianeta.)

'Un colpo fortunato!' i mopi dell'artigliere klingon. Pochi secondi dopo viene vaporizzato da un disgregatore. Fai quello che dice il capo!!

CHE COSA C'É?

Il pianeta Genesis è agitato da un flusso ecologico e David Kirk sa perché. Dichiara di aver usato la protomateria nella matrice della Genesi. Cos'è la protomateria? Ebbene, è un po' vago a parte, se posso citare il vecchio Saavik, 'una sostanza instabile che ogni scienziato etico della galassia ha denunciato come pericolosamente imprevedibile'.

Beh, se la metti così!

pon-faar

Credito: Paramount Pictures

UH, QUESTO E' PG, GIUSTO?

Benvenuti nel momento più strano di tutti Trekking , uno che causerà discussioni molto tempo dopo che i Borg ci avranno distrutti tutti. Il guscio di Spock che invecchia rapidamente (non è il vero Spock) è entrato a Pon Faar. Questo è il momento dell'accoppiamento vulcaniano, e se Spock non si dà da fare - o subisce una scarica emotiva come pensare di aver ucciso il suo capitano e migliore amico - morirà. (Pensavi che i tuoi periodi di siccità fossero brutti!)

Quindi Spock, che solo poche ore fa era un bambino, e ora ha forse 18 anni, e Saavik, un adulto, condividono 'un momento'. Cosa diavolo succede in quel momento?!?

Bene, Robin Curtis ha confermato che l'idea di un giovane quasi Spock che ingravida Saavik è stata sicuramente discussa con il produttore-sceneggiatore Harve Bennett di conseguenza per Star Trek IV . Google questo e vedrai che non è un jive. Leonard Nimoy ha deciso di minimizzarlo.

Ciò che è realmente accaduto su Genesis è rimasto su Genesis, quindi dovremo chiamarlo semplicemente un tocco invisibile.

PRESTAZIONI DA KO

È difficile non prendere in giro la recitazione di William Shatner. Il ragazzo ha fatto un'intera seconda carriera fuori di esso. Quelle pubblicità di Priceline e Denny Crane derivano da 'Shatner the Ham'. E mentre urla 'KHAAAAAN!!!' potrebbe essere ridicolo, ci sono occasioni, lo giuro, in cui il ragazzo è fantastico.

Tra i suoi momenti migliori c'è l'apprendere che suo figlio, David, con il quale aveva appena seppellito l'accetta, è stato ucciso sul pianeta Genesis. Viene letteralmente rovesciato, cadendo sul culo davanti alla sua sedia di comando. È ancora nella posizione di capitano, ma tenuto basso. Completamente disarmato, piange per i bastardi Klingon che hanno ucciso suo figlio... ma presto si rialza. È ancora un uomo d'azione.

CONTO ALLA ROVESCIA

A parte il cupo momento della morte, il botta e risposta tra Kirk e Kruge è esilarante, con William Shatner che fa uno dei più grandi giri di tutti i tempi per apparire sullo schermo Klingon. ('Il comandante della Genesi in persona!')

Dopo un po' di baratto, i Klingon Kops si dirigono verso il Impresa , ma non prima che sia stata avviata una sequenza di autodistruzione. (Questo è stato ben impostato in molto tempo fa TOSSE episodio come una possibilità.) I manichini della missione di trasferta non riescono a capire che un computer che conta all'indietro significa destino, ma fortunatamente Kruge lo fa e otteniamo la grande ripresa (grande Scott?) di Christopher Lloyd che mostra 'Vattene orawwwwww!'

FINE DI UN'ERA

michael rapaport mare blu profondo

Il Impresa esplode, con i nostri eroi che guardano da una scogliera sul pianeta Genesis. Harve Bennett voleva mantenere questa sorpresa, ma la pubblicità della Paramount ha portato con sé, mostrando il grande kaboom in trailer, annunci TV e persino bicchieri da cravatta di Taco Bell . Come dice il capitano Kirk guardando il relitto, 'Mio Dio, Bones, cosa ho fatto?'

AVE KRUGE!

Ad un certo punto nella vita di ogni nerd si rendono conto di qualcosa: Kirk e Khan non sono mai nello stesso posto insieme. Fanno tutti i loro combattimenti dai rispettivi ponti, comunicando tramite lo schermo.

Sembra che sarà più o meno lo stesso per Kirk e Kruge, con Kirk che fa anche alcune delle stesse mosse di provocazione. 'Dovrai portarci lassù per prenderlo!'

Ma Kruge si teletrasporta e si scopre che è uno dei grandi cattivi in ​​faccia. Non ha tempo per BS. 'Genesi – Lo voglio!' grida. Perché tritare le parole? Meglio è quello che succede dopo tutto l'altro Impresa il personale viene teletrasportato al Bird of Prey.

'Dovresti prendere anche tu il Vulcaniano!' dice Kirk.

'Non!'

'Ma perché?'

E questa è forse la cosa migliore di tutto il film. Kruge guarda il suo nemico negli occhi e dice la cosa più onesta che qualcuno abbia mai detto. 'Perché lo desideri!'

E se più cattivi fossero in contatto con la stupidità delle loro azioni in questo modo? Quanto tempo risparmieremmo tutti!

rock-on

Credito: Paramount Pictures

ROCK SU!

La controfigura di Christopher Lloyd si scontra con la controfigura di William Shatner sulla superficie del pianeta Genesis, e proprio quando si sta facendo a pezzi. Era stato pianificato un bavaglio in camera di rocce che esplodevano attraverso il terreno, ma l'idraulica non funzionava del tutto. Sono riusciti a spararne solo uno, un po' lentamente. In quanto tale Kruge prende quello che alcuni potrebbero chiamare un ascensore di pietra, ma la coreografia del combattimento lo interpreta come una grande interruzione. Kruge viene scaraventato a terra nel bel mezzo del combattimento.

LA COSA PI STRANA DA SENTIRE PRIMA DI MORIRE

Immagina di tenere duro per la vita su un pozzo di lava infuocato. Il capitano James T. Kirk ti sta colpendo in faccia con il tacco della sua scarpa. L'ultima cosa che senti prima di cadere è questa: 'Io! Avere avuto! Abbastanza! Di voi!!!'

Poesia!

LARROQUETTE DI PROPRIETÀ

Maltz (Maltz??! Che nome!) è invaso dal Impresa l'equipaggio, e Kirk e mezzo Spock vengono portati in salvo. 'Voi!' Ordina Kirk. 'Aiutaci o muori!'

'Non merito di vivere', dice Sad Maltz.

'Bene,' risponde Kirk senza perdere un colpo. 'Ti ammazzo dopo.'

È un'ottima consegna usa e getta, che dimostra che Kirk sarà sempre il miglior capitano quando si tratta di commedia.

FAL-TOR-PIANIFICA MEGLIO

La banda arriva a Vulcano. Il tempio sul monte Seleya, per la precisione. Sarek e Uhura sono lì, il suddetto 'punto d'incontro' che ha menzionato alla stazione della città vecchia. Hanno il guscio di un corpo di Spock, il suo katra in McCoy, e T'Lar la sacerdotessa è lì.

E lei è tipo, 'Naaaaaaah.'

Immagino che Sarek non l'abbia chiarito in anticipo? 'Ciò che cerchi non è stato fatto da secoli passati, e allora solo nella leggenda.'

Aspetta cosa? Spock lasciò la sua anima in Bones su un'ala e una preghiera. E Sarek non ha detto a nessuno che questo era, tipo, un affare forse migliore? I vulcaniani sono strani.

mccoy

Credito: Paramount Pictures

SCELGO IL PERICOLO

In 'Amok Time', McCoy ha chiarito a T'Pau che era l'amico di Spock per la vita. Questa volta è pronto a sporgere ancora di più il collo. 'McCoy, Leonard H., figlio di David' non arriverà così lontano senza provare questa faccenda di Fal-Tor-Pan.

Prendiamoci un momento per riflettere su quanto fosse fotografabile un volto DeForest Kelley. Ti amiamo, Bones!!

seleya

Credito: Paramount Pictures

IL MONTE SELEYA IN PISTA

Possiamo parlare solo degli abiti negli Alti Templi di Vulcano? E chi è quella donna sullo sfondo? lavoro!!

migliori amici

Credito: Paramount Pictures

new york comic con presenze

OBIETTIVI DELLA SQUADRA

Sai che ce l'hai fatta quando i tuoi colleghi sono pronti a gettare le loro carriere nel cesso e viaggiare su un pianeta autodistruttivo creato artificialmente per salvare il tuo corpo ringiovanito e in rapido invecchiamento e portarlo, insieme al tuo amico schizofrenico, a una montagna nel deserto. Sentirsi bene.

spock

Credito: Paramount Pictures

LA RICERCA È FINITA

Spock emerge, risorto. Un po' stordito, ma sicuramente lo stesso ragazzo. La prima cosa che chiede a Kirk è se la nave è fuori pericolo, l'ultima cosa che ha chiesto prima di morire. Uh, ah, mm, potrei avere qualcosa negli occhi, scusami... queste emozioni della Terra... illogiche!

E l'avventura continua.



^