Walt Disney

25 oggetti da collezione Disney incantevolmente stravaganti che vanno ben oltre le orecchie da topo

>

Nonostante quello che potrebbero pensare i Disney-philes con gli occhi stellati che passeggiano per Main Street, negli Stati Uniti, tu potere dare un prezzo alla magia Disney.

Certo, sembrerebbe quasi blasfemo mandare in frantumi questa scintillante fantasticheria; dopotutto, molti di noi sono cresciuti cadendo sotto l'incantesimo del Castello di Cenerentola, volando su Space Mountain, o almeno guardando tutti i nastri VHS e mascherandosi da uno di quei personaggi iconici per Halloween (lo sai che l'hai fatto).

jk simmons j jonah jameson

Quando Walt Disney aprì le porte del suo fantastico parco a tema il 17 luglio 1955, nemmeno l'uomo magico stesso avrebbe potuto predire un futuro in cui un sacchetto di popcorn di quell'era meravigliosa sarebbe potuto finire per centinaia di dollari all'asta nel Domani futuro. Ora, tuttavia, i collezionisti stregati di Disneyana sono stati disposti a pagare prezzi ultraterreni per un pezzo della fiaba. Molti pezzi rari e stravaganti di cimeli del Topo sono passati da diverse centinaia per opuscoli e bottoni souvenir a centinaia di migliaia e persino milioni per oggetti di scena unici e cimeli in edizione limitata che sono svaniti in una nuvola di polvere di fata.



la fanfiction flash che guarda lo spettacolo

Assicurati di tenere le mani all'interno del veicolo e di allacciare la cintura di sicurezza in ogni momento mentre il nostro viaggio attraverso 25 dei più costosi scheletri di scena, castelli abbagliati e bambole animatroniche del Magic Kingdom decolla.



^