Terremoto

Gli anni '70: il decennio del film catastrofico

>

L'epoca d'oro del film catastrofico iniziò nel 1970 e si fermò bruscamente quasi esattamente 10 anni dopo.

I film catastrofici sono stati con noi quasi dalla nascita del cinema stesso: il primo è probabilmente un cortometraggio muto intitolato Fuoco! , realizzato nel 1901 - e da allora in ogni decennio sono comparsi film sugli esseri umani che affrontano calamità sia naturali che provocate dall'uomo. Un certo numero di film muti ha affrontato incidenti della vita reale come l'affondamento del Titanic, mentre gli anni '30 ci hanno portato inondazioni ( Diluvio , 1933), terremoti ( San Francisco , 1936) e cicloni ( L'uragano , 1937).

Hollywood si è rivolta a mostri giganti e apocalisse nucleare durante l'apice dell'era atomica, ma film come L'Alto e il Potente (1954), Il cielo affollato (1960) e Il volo del giorno del giudizio (1966) ha aperto la strada a Aeroporto (1970), un enorme successo di pubblico che ha aperto le porte del disastro per il prossimo decennio.



Perché il genere è decollato negli anni '70? Diversi primi successi ad alto budget, il disagio generale del decennio e un picco di attentati, dirottamenti e altri incidenti terrificanti hanno probabilmente fornito il clima perfetto per una serie apparentemente infinita di catastrofi cinematografiche. Alcuni erano buoni, alcuni erano ridicoli, ma la maggior parte ha finito per essere divertente, anche alcuni di quelli cattivi. Ecco uno sguardo indietro il decennio del film catastrofico .



^