Star Trek

18 dei discorsi più memorabili di film di fantascienza e fantasy

>

È la stagione dei blockbuster estivi, piena di enormi esplosioni ed effetti speciali strabilianti. Ma non dimenticare mai che niente può far battere il cuore o far pompare il sangue meglio delle parole, specialmente quando sono sotto forma di discorsi memorabili pronunciati in alcuni dei più grandi film di fantascienza e fantasy.

Abbiamo trovato 18 monologhi cinematografici memorabili e spesso stimolanti che hanno davvero colpito i nervi del pubblico. (Lasceremo quei discorsi di programmi TV per un elenco futuro.)

Dai un'occhiata qui sotto!




V per Vendetta: il discorso televisivo di V

La rivoluzione non sarà trasmessa in televisione, o sì? Il noto anarchico V (Hugo Weaving) è andato sul piccolo schermo per diffondere la sua parola alla nazione. Voleva che il Joe Medio sapesse che non dovevano inchinarsi al loro governo corrotto. Non dovevano rotolare e morire. Potrebbero reagire!


Troia: discorso di Achille

Achille (Brad Pitt) era un arrogante figlio di una pistola che voleva davvero abbattere i Troiani di un piolo o due. Odiava il loro capo Hector (Eric Bana) e non sopportava il loro bel ragazzo Prince Paris (Orlando Bloom). Ma non voleva solo il loro sangue. Voleva la gloria. Voleva entrare nei libri di storia. Il suo motto era: 'Immortalità. Prendilo! È tuo!'


Il tredicesimo guerriero: preghiera norrena

Le scene di battaglia finale nei film di guerra tirano sempre le corde del cuore, specialmente quando conosci già il risultato. Stiamo parlando di andare in battaglia con le fiches accatastate contro di te e niente a cui aggrapparti se non la tua fede. Nel Il tredicesimo guerriero , c'è una scena emozionante in cui un gruppo di soldati recita una vecchia preghiera vichinga prima di brandire le spade un'ultima volta.


avatar l'ultima serie di dominatori dell'aria

Matrix Reloaded: il discorso di Morfeo

'Sion! Ascoltami!' Così Morfeo apre il suo discorso alla gente della città sotterranea. Le macchine stavano arrivando per loro. Lui lo sapeva e loro lo sapevano, ma non voleva che nessuno si lasciasse prendere dal panico. Pertanto, organizzò una festa fantastica e gridò a squarciagola: 'Questa è Sion e non abbiamo paura!'


Starship Troopers: discorso di benvenuto del tenente Jean Rasczak

Michael Ironside ha ridotto il discorso militare a una scienza. Quindi, non c'è da meravigliarsi se il suo discorso in Fanteria dello spazio non era una sciocchezza e andava dritto al punto. Come ispiri un gruppo di neofiti che si è appena unito a una squadra chiamata The Roughnecks? Nelle parole del tenente Jean Rasczak, 'Ho solo una regola. Tutti litigano, nessuno si arrende. Non fai il tuo lavoro; ti sparo. mi capisci? Benvenuto ai Roughnecks.' Ecco come.


Star Trek (2009) - 'Ti sfido a fare di meglio'

Questo non è tanto un discorso quanto un calcio nello stomaco. Il giovane James T. Kirk (Chris Pine) aveva molto da imparare prima di diventare il capitano dell'Enterprise. Fortunatamente per lui, Pike (Bruce Greenwood) era lì per tenerlo in riga. Non ha urlato. Non ha lanciato cose. Ha solo affermato i fatti. La verità fa male, ma Kirk aveva bisogno di sentirla e anche noi.


Avatar: Jake parla ai Na'vi

Anche se questa scena sembra fin troppo familiare (quanti film strappa?), è stata comunque una bella vista da vedere. Dopo essere diventato tutt'uno con i Na'vi, Jake decise di aiutarli a combattere contro l'attacco dell'umano. Per quanto lo riguardava, Pandora era la loro terra e nessuno l'avrebbe presa!


Blade Runner: le ultime parole di Roy Batty

Povero Roy Batty! Il monologo finale prima della sua morte è stata una delle cose più tristi che abbiamo mai sentito. Dopo tutto quello che ha passato, sapevi che questo momento sarebbe arrivato. Non poteva sfuggirgli. Il suo discorso è impresso nei nostri cervelli per sempre. Le famose ultime parole di Batty: 'È ora... di morire'.


Watchmen: il diario di Rorschach

Nel Watchmen , Rorschach era stufo della sporcizia e della corruzione che riempivano le strade della città. A differenza della maggior parte degli eroi o dei vigilanti, non voleva essere il salvatore di nessuno. Ciò è stato reso evidente dalla sua annotazione nel diario del 12 ottobre. Ha rivelato che la città ha paura di lui perché ha visto il suo vero volto. 'La sporcizia accumulata da tutto il loro sesso e omicidio si gonfierà intorno ai loro fianchi e tutte le puttane e i politici alzeranno lo sguardo e grideranno 'Salvaci!' ... e io sussurrerò 'No''. Era cattivo, ma devi rispettare la sua onestà.


Il cavaliere oscuro: il monologo di Gordon

L'ultima scena in Il Cavaliere Oscuro è stimolante per due motivi. Per uno, hai un ragazzo veramente buono che si prende la colpa per i peccati di un altro. E due, vediamo Gordon lottare per guidare un movimento anti-Batman, anche se sa che l'uomo è innocente. Sia le loro azioni che le parole di Gordon hanno creato un finale agghiacciante e memorabile, che ci ha lasciato scioccati e sbalorditi.


Braveheart: il discorso di battaglia di William Wallace

Oh, Coraggioso! Durante i bei tempi di Mel Gibson, quell'uomo poteva condurci nella valle della morte e noi non avremmo esitato. Chi può dimenticarlo coperto di vernice blu, a cavallo, mentre raduna le truppe contro l'Inghilterra? Non importa quanto tempo è passato da quando hai visto il discorso pre-battaglia di Wallace, il messaggio è ancora chiaro. 'Potrebbero toglierci la vita, ma non ci toglieranno mai la libertà!' Tocco Mr. Wallace. Touché.


Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora - Il discorso di Yoda da fare o da non fare

Yoda è una creatura di poche parole, ma quando parla perde una seria conoscenza. Uno dei suoi migliori consigli di ispirazione è stato dato a Luke Skywalker in Star Wars: Episodio V - L'Impero colpisce ancora . Durante una sessione di allenamento gli disse: 'Non provare. Fare o non fare. Non c'è una prova.' È qualcosa che puoi effettivamente applicare alla tua vita reale. Non devi essere un Jedi per sapere cosa intendeva.


Il Signore degli Anelli: Il ritorno del re - Il discorso di battaglia di Aragorn

Questa battaglia era arrivata da molto tempo. Il discorso di re Aragon prima dello scontro alla Porta Nera era commovente perché era l'inizio della fine. Prima di andare in battaglia disse ai suoi soldati che ci sarebbe stata 'un'ora di guai e di scudi infranti quando l'età degli uomini sarebbe crollata'. Ma non è questo giorno. Questo giorno combattiamo!' Dopo averlo sentito, qualcuno può passarci una spada?


perché kakashi si copre la faccia?

Armaghedon: discorso del presidente

Sappiamo che molte persone hanno problemi con Armageddon , ma ha un posto speciale nei nostri cuori. Il film parla di un gruppo di uomini che rischiano la vita per impedire a un asteroide di distruggere l'umanità. È un'impresa piuttosto onorevole. Prima che vengano schierati, il presidente si rivolge alla nazione per far loro sapere il tipo di sacrificio che stanno facendo questi ragazzi. Abbiamo ancora le lacrime agli occhi solo a pensarci.


Star Trek: Primo contatto: discorso del capitano Picard

Patrick Stewart non può sbagliare nel nostro libro. Anche se di solito è gentile e calmo sotto pressione, c'è solo così tanto che prenderà prima di raggiungere il suo punto di rottura. La sua esibizione in Primo contatto , ne era un perfetto esempio. Ha rifiutato di essere spinto. Si è attaccato alle sue pistole, ha rotto un bicchiere e ha fatto sapere al mondo: 'La linea deve essere tracciata qui!' Non solo qui, ma QUI!


Giorno dell'Indipendenza: discorso del presidente Whitmore

Giorno dell'Indipendenza ha davvero modernizzato il genere 'noi contro loro' dei film sugli alieni. Nel film, persone di ogni ceto sociale hanno unito le forze per prendersi cura l'una dell'altra e proteggere la Terra. Alla fine della giornata, è la nostra casa e non lasceremo che alcune creature simili a insetti l'abbiano! Prima della grande battaglia, il presidente Whitmore (Bill Pullman) tiene un discorso che ridefinisce il significato del 4 luglio. Era una nuova guerra, una nuova colonia, e stanno combattendo di nuovo per l'indipendenza!


Serenity: 'Miro a comportarmi male'.



Malcolm Reynolds gestisce una nave come nessun'altra e questo è stato evidente sul grande schermo Lucciola addio Serenità . È stato lì che Mal ha pronunciato il famoso discorso 'Io miro a comportarmi male' che era molto più una rock star che un capitano spaziale. Se le sue parole non ti fanno venir voglia di buttare giù una sedia e prendere a calci qualcuno, devi seriamente controllarti il ​​polso. Non ci sarà 'più runnin.''

Sfortunatamente, non siamo riusciti a trovare una clip incorporabile di questo momento memorabile, ma puoi guardarla qui .

Star Trek II: l'inizio di 'Khan!' (Bonus)

Nel Star Trek II: L'ira di Khan , la gente sembra ricordare solo il capitano Kirk che urlava a squarciagola. Ha gridato, 'Khan?' Sì, ma c'era una ragione per la sua mancanza di sanità mentale. Khan stava prendendo in giro l'uomo! Era un idiota intergalattico e sapeva come entrare nella pelle di Kirk. A questo punto, Kirk non ce la faceva più!



^