Il Giorno In Cui La Terra Si Fermò

Le 12 astronavi più gigantesche di film e TV di fantascienza

>

L'enorme astronave sospesa è una delle immagini più iconiche nella storia della fantascienza. Niente dice invasione aliena come stare all'ombra di un disco gigante... o di una piramide... o di una pallina da golf.

Prima di recuperare il ritardo con l'ultimo episodio pieno di astronavi giganti giganti di V , dai un'occhiata ad alcune delle astronavi più stupende dei film e della TV di fantascienza.


V (1983)



Nella miniserie originale davvero intelligente e spaventosa di Kenneth Johnson, gli alieni rettiliani fanno un ottimo lavoro suscitando un sacco di paranoie dell'era Reagan parcheggiando i loro dischi giganti sulle metropoli del mondo. La prima rappresentazione davvero buona al cinema o in TV di ciò che i fanboy vedevano da decenni sulle copertine dei tascabili e sulle splash page dei fumetti.




V (2009)

Leslie Jones Il Trono di Spade

Ok, voi ragazzi potete viaggiare per milioni di anni luce, ma non potete mettere silenziatori cosmici su queste dannate cose, quindi il loro arrivo non provocherà onde d'urto sismiche nelle nostre più grandi città? In questa nuova versione del classico di Johnson, le iconiche astronavi ottengono oggetti di scena per avere un'altra icona di SF racchiusa al loro interno: a cupola, La corsa di Logan -come città che sembrano riff sul genere di cose che Frank R. Paul dipingeva per le copertine di Sorprendente .


ID4

Il primo film per il quale Roland Emmerich aveva il budget per distruggere il mondo. Queste navi, progettate da Patrick Tatopoulos e dotate di trame organiche un po' inquietanti, sono così dannatamente grandi da causare infuocati disturbi atmosferici. Fanno anche esplodere le cose per bene.


Il giorno in cui la Terra si fermò (2008)

Mentre l'originale Klaatu parcheggiava il suo disco volante hot-rod degli anni '50 (che aveva linee come una Chevy Coupe) a Washington, il Klaatu di oltre 50 anni dopo appende la sua nave simile a una pallina da golf sul Central Park di New York, dove si siede come se stesse aspettando un colpo dal ferro nove di Odino.


Distretto 9

super mario bros nes cheat

Il classico istantaneo di Neill Blomkamp presenta una grande navicella spaziale delle dimensioni di una città piena di esuli alieni simili a artropodi che si libra sopra i bassifondi delle dimensioni di una città di Johannesburg. Scava la foschia di calore e la sfocatura della polvere nell'aria che gli danno un senso di scala in questa allegoria brutale, divertente e perspicace sull'apartheid.

progetto programma televisivo blue book

Nazione aliena



Un'altra allegoria sui rapporti razziali, l'antecedente di Distretto 9 , se strizzi gli occhi a destra. Un'enorme astronave parcheggia sui calanchi degli Stati Uniti occidentali e il Dipartimento per l'immigrazione allestisce centri di elaborazione per i nostri nuovi ET cittadini. La nave è solo una grande sfocatura nel film visto nelle riprese video, ma la staticità e l'intenzionalità delle inquadrature aggiungono una certa verosimiglianza.


Incontri ravvicinati del terzo tipo



Probabilmente la più bella astronave dannatamente grande mai filmata. Doug Trumbull e il suo team hanno creato una nave madre simile a un lampadario che incombeva sulla formazione rocciosa della Devil's Tower nel Wyoming. A differenza delle altre astronavi di questa lista, questa è musicale... e comunica con l'Homo sapiens tramite un gioco cosmico di Simon.


Stargate

Emmerich di nuovo. L'unico velivolo a forma di piramide in questa lista, usato come cavalcata da stronzate dall'alieno Ra. Kinda ha la sensazione di una cover di un album prog-rock degli anni '70 che potrebbe far desiderare agli spettatori di una certa età di mettere su vecchi LP di Alan Parsons. O forse Van der Graaf Generator. O qualsiasi cosa con una cover di Roger Dean.


Mostri contro alieni

Grande goffaggine retrò degli anni '50 con il malvagio conquistatore cosmico Gallaxhar (che potrebbe essere stato modellato sul capo dello studio Jeffrey Katzenberg) che arriva in un'astronave a forma di jack larga miglia che deposita un gigantesco robot simile a Kronos che attacca San Francisco.


Attacchi di Marte!

citazione di rondine a vuoto monty python

Nell'adattamento di Tim Burton della famosa serie di carte collezionabili di Topps, dischi in stile Harryhausen incombono su DC e Vegas e fanno saltare in aria i punti di riferimento.


X-Files: Combatti il ​​futuro

In questo primo film basato sulla serie classica di Chris Carter, una grande navicella spaziale esce dal ghiaccio e incombe su una base segreta nell'Antartico. Mulder e Scully scivolano giù dallo scafo mentre si alza come se fosse uno scivolo acquatico, e in qualche modo Scully rimane scettica anche dopo questa esperienza.


Dr. Who, L'invasione di Natale



Nella prima uscita di David Tennant nei panni del Dottore, il malvagio Sycorax parcheggia la sua astronave gigantesca su Londra proprio mentre il Dottore è in modalità siesta post-rigenerazione. Un concetto interessante per un'astronave in bilico che sembra una montagna spazzata via da qualche altro pianeta o un pezzo di asteroide. 'Sicorace ROCCIA!' La nave a forma di fiocco di neve con le ragnatele che incombeva su Londra nel Dottor chi anche lo speciale 'The Runaway Bride' è degno di uno shoutout.


Star Trek IV: Il viaggio verso casa



Non proprio un'astronave, ma una sonda senziente che cerca di parlare con le balene e provoca l'interruzione del clima globale nel processo. Certo, gli alieni che hanno costruito quella dannata cosa potrebbero aver capito che il segnale su questa bestia avrebbe disturbato l'ecosistema delle stesse balene con cui stanno cercando di parlare, ma immagino che padroneggiare il viaggio più veloce della luce non significhi sei abbastanza intelligente da pensare a tutto. Questa nave hippie 'Save the Whales' è stata un precursore del più sinistro lavoro volante della nave di Nero Il Narada ha superato la Flotta Stellare nel riavvio di questa estate Star Trek .

Per le ultime notizie di fantascienza, seguici su Twitter all'indirizzo @scifiwire


^